venerdì 14 settembre 2018

ECCO LA COPPA ITALIA-FASE REGIONALE MARCHE!

Attestatesi a 18 le squadre partecipanti al prossimo campionato di serie C regionale (rispetto alle 24 della scorsa stagione), con l'iscrizione dell'Atletico Urbino, sono 14 le compagini che hanno effettuato l'iscrizione alla Coppa Italia, divise in 2 gironi da 4 e 2 gironi da 3. Si qualificheranno le prime due di ogni raggruppamento per effettuare i quarti (andata e ritorno). Poi le ultime 4 "elette", si scontreranno nella classica final four ai primi di gennaio 2019. Di seguito i calendari dei 4 gironi e il regolamento.

"Il Comitato Regionale Marche indice, per la stagione sportiva 2018/2019, la Fase Regionale della Coppa Italia di Calcio a Cinque Femminile riservata alle Società partecipanti al Campionato Regionale di Serie C.  
Prima Fase 
1^ giornata 21 settembre 2018 
2^ giornata 28 settembre 2018 
3^ giornata 9 ottobre 2018


Le Società iscritte al primo turno saranno sorteggiate in n° 4 gironi, di cui 2 composti da quattro squadre e 2 composti da 3 squadre. Nei gironi composti da tre squadre lo svolgimento delle gare avverrà nel modo seguente: - La prima giornata viene determinata per sorteggio a cura del C.R. Marche; - Nella seconda giornata riposerà la squadra che ha vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che ha disputato la prima gara in trasferta; - Nella terza giornata si svolgerà la gara che vedrà impegnate le due squadre che non si sono incontrate e giocherà in casa quella che ha disputato la precedente gara in trasferta. La prima e la seconda squadra classificata in ogni girone si qualificano ai Quarti di Finale.

Classifica gironi 
Per la compilazione della classifica verranno attribuiti i seguenti punteggi: vittoria punti 3 pareggio punti 1 sconfitta punti 0 Per la classifica di ogni girone si terrà conto: a) dei punti ottenuti negli incontri disputati; b) della migliore differenza reti; c) del maggior numero di reti segnate; d) miglior piazzamento nella graduatoria disciplina della Coppa. Persistendo ulteriore parità la vincitrice sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato dal Comitato Regionale Marche. Quarti di Finale Gara di Andata 30 ottobre 2018 Le 8 squadre qualificate dalla Prima Fase disputeranno uno scontro diretto in gara unica da disputarsi in casa della squadra prima classificata nella Prima Fase. 

1^ classificata girone "A" - 2^ classificata girone "B" 
1^ classificata girone "B" - 2^ classificata girone "A" 
1^ classificata girone "C" - 2^ classificata girone "D" 
1^ classificata girone "D" - 2^ classificata girone "C" 

Al termine dei tempi regolamentari, in caso di parità, si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. Se anche al termine dei tempi supplementari si verificasse la situazione di parità si qualificherà al turno successivo la squadra di casa. Semifinali - Finale Gara Unica gennaio 2019 Le 4 società vincenti i Quarti di Finale disputeranno, in sede unica la gara di semifinale nel corso delle “Finals Cup” che si disputeranno nel mese di gennaio 2019, il regolamento e la disciplina sportiva della “Finals Cup” saranno oggetto di apposito C.U. 

La Società vincitrice avrà l'accesso alla Fase Nazionale della Coppa Italia Calcio a Cinque Femminile dove è in palio l’ammissione al Campionato di Serie A2 S.S. 2019/2020.

TAMBURRINI PAOLO

martedì 28 agosto 2018

SERIE C 2018-'19, PRIME INFO!

La Jesina della nuova stagione. 

Oggi ricominciamo a curare la serie C Regionale, monitorando la situazione poco dopo la scadenza delle iscrizioni per il nuovo campionato. Le notizie ci arrivano e dalle società attraverso le loro pagine FB, e dalle nostre fonti direttamente dai canali che abbiamo conservato con lo scorrere delle stagioni sportive. Dette info, potrebbero comunque avere qualche inesattezza ed essere passibili di eventuali correzioni pratiche, dovute all’ancora fluida situazione che c’è in questo settore.
  
Cominciamo dalla provincia di Pesaro-Urbino. Sicuramente ai nastri di partenza le storiche Pian di Rose e San Michele mentre è fonte di qualche dubbio la partecipazione dell’Atletico Urbino 1999, ma è più si (al 99%), che no. Purtroppo la squadra campione in carica in carica dell’EtaBeta Fano non esiste più.


Nella provincia di Ancona chiude i battenti la Virtus Camerano, ma molte delle ragazze sono andate nelle fila delle Dorica GLS di mister Urbinati. L’Olimpia Ostra Vetere ha stoppata il team femminile con le giocatrici che sono in pratica emigrate nel prestigioso Corinaldo c5. Proseguono l’attività la sempre presente Jesina, la Polisportiva Filottrano.
Provincia di Macerata: Allo start l’Helvia Recina Recanati, CSKA Corridonia, La Fenice, Cantine Riunite Tolentino, Bayer Cappuccini Macerata (che ha cooptato le ragazze provenienti dall’Invicta Macerata, che non fa più la squadra femminile). Semaforo rosso per le vicecampionesse del CUS Macerata che, una volta svanita la possibilità della A2 nazionale, non si sono reiscritte alla serie C. Stessa sorte di non iscrizione per la Vis Civitanova. 

Nella provincia di Fermo, si conferma la Mandolesi e si rinforza con molte giocatrici provenienti dall’AFC Fermo (CSI nella scorsa stagione). Presente anche la storica Montevidonese.

Ascoli Piceno: ci sono i forfait di Robur Grottammare, Comunanza 1958, Bocastrum Utd di Castorano. In bilico la partecipazione della Piazza Immacolata Ascoli. Arriva però la newentry prestigiosa    Futsal ASKL, allenata da mister Stefano Di Cesare. Preziose le conferme per Ripaberarda, Futsal Prandone e Futsal 100 Torri. 

Tamburrini Paolo

martedì 1 maggio 2018

C.S.I. "OPEN" FEMMINILE MACERATA: "PINK CUP", IL PUNTO 2^GG.!

COPPA PROVINCIALE PINK CUP “OPEN” C.S. I. (Comitato di Macerata) \ GIRONE UNICO - stagione 2017-2018 \ 2^GIORNATA



Doppietta a Grottazzolina per Roberta Todini. 

GROTTESE CALCIO A 5 GROTTAZZOLINA - ATLETICO MATELICA 0-9 
Reti: 3° e 14° Roberta Todini (AM), 9°, 23°, 25° e 28° Clelia Clonnelli (AM), 11° e 46° Sirya Matteucci (AM), 40° Floriana Mattioni (AM). 
Commento: L’Atletico si guadagna i 3 punti all’outdoor “Armando Picchi” di Grottazzolina, con un largo scarto numerico di reti, realizzate per due terzi nella prima frazione di gioco. Accenno doveroso per Colonnelli, mattatrice con la sua quaterna. 

FUTSAL BORGO DEI MOJI MONTEFANO - LA BOCA CIVITANOVA MARCHE 6-0 (a tavolino) 
Commento: La Boca da forfait preventivo causa assenza di molte giocatrici e non si presenta all’”Accattoli” montefanese. Il Borgo Moji incamera altri 3 punti senza fatica. 

RIPOSA: HELVIA RECINA RECANATI. 

CLASSIFICA GENERALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
6 Punti: Borgo dei Moji (14-1). 
3 Punti: Atletico (9-2), Helvia Recina (2-0). 
0 Punti: La Boca (0-6), Grottese (1-17). 

CLASSIFICA MARCATRICI: 
4 reti: Clelia Clonnelli (Atletico). 
3 reti: Alessandra Casarola (Borgo dei Moji). 
2 reti: Roberta Todini e Sirya Matteucci (Atletico). Eleonora Morici (Borgo dei Moji). Giulia Cellottini (Helvia Recina). 
1 rete: Floriana Mattioni (Atletico). Elisabetta Pazzarelli, Giulia Papa ed Ornela Guri (Borgo dei Moji). Elisa Cesoni (Grottese). 
+6 reti a tavolino: (Borgo Moji). 
-6 reti a tavolino: (La Boca). 

TAMBURRINI PAOLO

mercoledì 25 aprile 2018

C.S.I. "OPEN" FEMMINILE MACERATA: "PINK CUP", IL PUNTO 1^GG.!

COPPA PROVINCIALE PINK CUP “OPEN” C.S. I. (Comitato di Macerata) \ GIRONE UNICO - stagione 2017-2018 1^GIORNATA


Il Borgo dei Moji di mister Lezzieri 

FUTSAL BORGO DEI MOJI MONTEFANO - GROTTESE CALCIO A 5 GROTTAZZOLINA 8-1 
Reti: 4° Elisabetta Pazzarelli (BDM), 8° e 51° Eleonora Morici (BDM), 17°, 24° e 26° p.t. Alessandra Casarola (BDM), 27° Elisa Cesoni (G), 28° Giulia Papa (BDM), 41° Ornela Guri(BDM). 
Commento: Ci dice Lorenzo Lezzieri del Borgo Moji:” Picchia un sole estivo sopra l'impianto outdoor G. Accattoli, e il primo caldo sicuramente incide sulla lucidità delle compagini che si affrontano nella prima giornata della Pink Cup. La partita prende subito la piega giusta per le borgarole così che il primo tempo finisce sul 5-0 grazie ai gol di Pazzarelli, Morici e il tris di Casarola. Nel secondo tempo, complice un calo fisico per il caldo e per il risultato in cassaforte, concediamo qualcosa alle avversarie che accorciano il risultato ma poi, Papa, Guri e ancora Morici allungano lo score. Faccio i complimenti alle mie ragazze per l'atteggiamento e l'attenzione in una partita che i 3 punti erano fondamentali.” 

ATLETICO MATELICA – HELVIA RECINA RECANATI 0-2   
Reti: 29° e 37° Giulia Cellottini (HRR). 
Commento: Le leopardiane violano il campo dell’Atletico con una doppietta della Cellottini nella ripresa, dopo un primo tempo abbastanza equilibrato. 

RIPOSA: LA BOCA CIVITANOVA MARCHE. 

CLASSIFICA GENERALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
3 Punti: Borgo dei Moji (8-1), Helvia Recina (2-0). 
0 Punti: Atletico (0-2), Grottese (1-8). 

CLASSIFICA MARCATRICI: 
3 reti: Alessandra Casarola (Borgo dei Moji). 
2 reti: Eleonora Morici (Borgo dei Moji). Giulia Cellottini (Helvia Recina). 
1 rete: Elisabetta Pazzarelli, Giulia Papa ed Ornela Guri (Borgo dei Moji). Elisa Cesoni (Grottese). 

TAMBURRINI PAOLO

lunedì 26 marzo 2018

C.S.I. "OPEN" FEMMINILE MACERATA: CAMPIONATO FINITO, GLORIA PER AUDAX E SAN SEVERINO!

CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE “OPEN” C.S. I. (Comitato di Macerata) \ GIRONE UNICO - stagione 2017-2018 \ 14^GIORNATA



IL GOL DI SANTONI


LA RETE DI MARIA PANATA 

C.S.I. S. SEVERINO MARCHE - S.GINESIO C5 2-0 (sabato 24-03-’18, h.15.00) 
Reti: 32° Lucia Santoni (CSI), 47° Maria Panata (CSI).
Commento: La squadra sanseverinate di mister Manasse, chiude in gloria questo 19^ edizione del campionato “Open” provinciale del comitato CSI di Macerata, collezionando un’altra vittoria e conquistando il secondo “scudetto” consecutivo. Da dire subito che in questa occasione, il S. Ginesio non ha demeritato ed il risultato le sta molto stretto perché ha creato più occasioni delle locali e solo una Cinzia Martinelli formato saracinesca, ha impedito la realizzazione di alcune reti da parte delle ospiti. San Severino (privo delle due cannoniere Chiara Codoni e Lucia Ferranti), cinico che prima ha badato a non prenderle poi, nella ripresa, ha piazzato le due stoccate decisive. L’1-0 arriva con una botta di Santoni su allungo di Tobaldi, il raddoppio invece con una fucilata da lontano di Maria Panata che, carpita la palla a Capradossi in uscita difensiva, centra in pieno il “sette” destro della porta difesa da Sulejmani.


QUI E SOPRA, ALCUNI MOMENTI DELLA GARA DI GROTTAZZOLINA 

GROTTESE CALCIO A 5 GROTTAZZOLINA - AUDAX MONTECOSARO 1-6 (Domenica 25-03-’18, ore 15.30) Reti: 16°, 27°, 29° e 32° Federica Iervicella (AM), 35° Sofia Teodori (GG), 37° e 52° Federica Alessandrini (AM). 
Commento: L’Audax guidata da Romoli, chiude in bellezza il suo campionato vincendo largamente a Grottazzolina con un 1-6 largo, in una bella giornata di sole. Matchwinner ospite Federica Iervicella con una quaterna (in una occasione aiutata da un paio di deviazioni sul suo tiro), con Federica Alessandrini a fare da spalla con la sua doppietta. Onore giallorosso salvato dal bel gol della Teodori. 

 CLASSIFICA GENERALE FINALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti
39 Punti: CSI S.Severino Marche (65-20). 
30 Punti: Fermo AFC (65-28). 
28 Punti: San Ginesio (42-25). 
20 Punti: Castrum Lauri (22-33). 
18 Punti: Atletico (35-34). 
17 Punti: Borgo dei Moji (29-30). 
16 Punti: Audax (25-27). 
0 Punti: Grottese (12-98). 

 CLASSIFICA MARCATRICI: 
28 reti: Arianna Apolloni (Fermo). 
24 reti: ChiaraCodoni (CSI). 
19 reti: Alessia Bracci (San Ginesio). 
16 reti: Clelia Colonnelli (Atletico). 
14 reti: Alessandra Casarola (Borgo dei Moji). 
12 reti: Barbara Agliottone (Fermo). 
11 reti: Valentina Eleonori (CSI). 
10 reti: Alice Fratalocchi (Fermo). Marica Tidei (San Ginesio). 
8 reti: Lucia Santoni (CSI). 
7 reti: Sara Berardi (Atletico). Elisa Tobaldi (CSI). Giulia Santarelli (Fermo). 
6 reti: Federica Iervicella (Audax) Lucia Ferranti (CSI). 
5 reti: Jessica Orazi (Borgo dei Moji). Olga Maccari ed Arianna Parrucci (Castrum Lauri). 
4 reti: Syria Matteucci (Atletico). Tania Galiè e Federica Alessandrini (Audax). Giulia Papa (Borgo dei Moji). Maddalena Cintioni (Castrum Lauri). Maria Panata (CSI). 
3 reti: Nikolina Ivanètic (Audax). Marta Miconi (Castrum Lauri). Barbara Forconi (CSI). Mariela Maldonado (Fermo). Sofia Teodori, Laura Jonuzovski e Sonia De Angelis (Grottese). Mara Capradossi, Serena Lucarini e Giada Palmieri (San Ginesio). 
2 reti: Sara Riccardi, Genny Parcaroli e Roberta Todini (Atletico). Laura Menichelli Gloria Pezzola e Dijana Bukvic (Audax). Ornela Guri (Borgo dei Moji). Clarissa Monzi (Fermo). Valentina Pizzarulli (San Ginesio). 
1 rete: Lucia Sabbatini e Sara Berardi II (Atletico). Eleonora Angeletti e Sara Paoloni (Audax). Elisabetta Pazzarelli, Maura Santolini ed Eleonora Morici (Borgo dei Moji). Martina Vita, Lucia Lambertucci, Chiara Mattiacci e Veronica Riposati (Castrum Lauri). Loredana Scarpacci e Valeria Aran (CSI). Silvia Giacobbi, Caterina Serroni e Martina Tuzi (Fermo). Dominika Giorgzyca, Kamila Gerlaninska e Benedetta Brancozzi (Grottese). Tania Bernardi (San Ginesio). 
1 autorete: Dominika Giorgzyca (Grottese), pro Borgo dei Moji. \ Maria Laura Mogliani (Borgo dei Moji), pro Castrum Lauri. \ Laura Ciccolini (Atletico), pro San Ginesio. 

 Albo d’Oro Campionato: 
2000- CSI Sarnano. 
2001- Virtus 313 Mogliano. 
2002- Avenale Cingoli. 
2003- Avenale Cingoli. 
2004- Avenale Cingoli. 
2005- Vis Concordia Morrovalle\Trodica. 
2006- Vis Concordia Morrovalle\Trodica. 
2007- Real Muscolina Civitanova Marche. 
2008- Audax Montecosaro. 
2009- Centro Don Bosco Rubbianello. 
2010- Vis Concordia Morrovalle. 
2011- Vis Concordia Morrovalle. 
2012- Vis Concordia Morrovalle. 
2013- Vis Concordia Morrovalle. 
2014- C.S.K.A. Corridonia. 
2015- C.S.K.A. Corridonia. 
2016- C.S.K.A. Corridonia. 
2017- C.S.I. S. Severino Marche 
2018- C.S.I. S. Severino Marche 

 Albo d’Oro Marcatrici: 
2000- non disponibile 
2001- non disponibile- 
2002- non disponibile- 
2003- Elisa Scagnetti (Eroica S.Angelo in Pontano) con 54 reti (22 partite). 
2004- Federica Nuccelli (Avenale Cingoli) con 38 reti (24 partite). 
2005- Mariela Maldonado (Maracana’ Civitanova Marche) con 105 reti (26 partite). 
2006- Mariela Maldonado (Maracana’ Civitanova Marche) con 46 reti (20 partite). 
2007- Emanuela Basocu (Colorado Cafe’ Comunanza) con 80 reti (24 partite). 
2008- Maria Agnese Storani (Audax) e Anna Maria Ricci (CSI Sarnano) con 29 reti (20 partite). 
2009- Elisa Laurenzi (Gualdo 2005) con 69 reti (22 partite). 
2010- Eleonora Damiani (Don Bosco) con 45 reti (22 partite) 
2011- Eleonora Grelloni (Dolphins Macerata) con 54 reti (19 partite) 
2012- Silvia Ferretti (Vis Concordia) con 50 reti (22 partite) 
2013- Elisa Fioretti (Freeland) con 29 reti (21 partite). 
2014- Eleonora Piersimoni (Sporting Sarnano) con 61 reti (28 partite). 
2015- Federica Pierantoni (C.S.K.A.). 
2016- Federica Pierantoni (C.S.K.A.) con 44 reti (22 partite). 
2017- Chiara Codoni (CSI San Severino Marche) con 28 reti (16 partite). 
2018- Arianna Apolloni (Fermo A.F.C.) con 28 reti (14 partite). 

 TAMBURRINI PAOLO

mercoledì 21 marzo 2018

C.S.I "OPEN" MACERATA. PENULTIMI RECUPERI, OK S.SEVERINO E FERMO!


Il CSI S. Severino vincitore del campionato. 

C.S.I. S. SEVERINO MARCHE - GROTTESE CALCIO A 5 GROTTAZZOLINA 7-1 (martedì 20-03-’18, h 21.30) 
Reti: 3°, 7° e 32° Chiara Codoni (CSI), 14° Sonia De Angelis (G), 30° Valentina Eleonori (CS), 35° Valeria Aran (CSI), 50° Loredana Scarpacci (CSI), 51° Maria Panata (CSI). 
Commento: Il San Severino si riscatta dopo l’inaspettata sconfitta casalinga con l’Audax, con un netto 7-1 sulla Grottese, nella penultima fatica di questo campionato. Nel primo tempo, dopo la doppietta immediata della cannoniera Codoni, buon momento per la Grottese che sfrutta l’appagamento locale ed accorcia le distanze, chiudendo la frazione su un onorevole 2-1. Altra musica nella ripresa, con le locali a premere sul gas e ad andare ripetutamente in gol. Prime marcature stagionali per la Aran e la Scarpacci. Adesso, sabato, gran finale in casa contro S.Ginesio.


Festa fermana dopo il successo.  

ATLETICO MATELICA - FERMO A.F.C. 1-4 ( martedì 20-03-’18, h.21.30) 
Reti: 13° Arianna Apolloni (F), 30° Alice Fratalocchi (F), 34° Sara Berardi (AM), 40° e 46° Barbara Agliottone (F). 
Commento: Da Fermo ci raccontano:” Al 13° in gol Apolloni con un grandissimo gol ma dopo poco minuti, il nostro bomber in seguito ad un contrasto è costretta ad abbandonare il campo e rimaniamo senza cambi. Il primo tempo si conclude sull'uno a zero per noi. Matelica ha avuto un paio di occasioni ben sventate dal nostro portiere e noi non riusciamo a concretizzare varie opportunità e con Santarelli e con Agliottone. Nel secondo tempo, al 30°, su assist di Serroni, la nostra Fratalocchi insacca di testa anticipando il portiere ospite. Le locali dopo pochi minuti trovano il due a uno e tornano ad affacciarsi pericolosamente dalle parti del nostro guardiano. Poi, Agliottone al 40° su assist di Santarelli, trova un grandissimo gol a fil di palo su cui nulla può il portiere locale. Al 46° la stessa Agliottone è abile a segnare il quattro a uno che ci regala la vittoria finale.” 

CLASSIFICA GENERALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
36 Punti: CSI S.Severino Marche (63-20). 
30 Punti: Fermo AFC (65-28). 
28 Punti: San Ginesio (42-23). 
20 Punti: Castrum Lauri (22-33). 
18 Punti: Atletico (35-34). 
17 Punti: Borgo dei Moji (29-30). 
13 Punti: Audax (19-26). 
0 Punti: Grottese (11-92).


Chiara Codoni, seconda nella classifica cannoniere. 

CLASSIFICA MARCATRICI (giocatrici in doppia cifra): 
28 reti: Arianna Apolloni (Fermo). 
24 reti: ChiaraCodoni (CSI). 
19 reti: Alessia Bracci (San Ginesio). 
16 reti: Clelia Colonnelli (Atletico). 
14 reti: Alessandra Casarola (Borgo dei Moji). 
12 reti: Barbara Agliottone (Fermo). 
11 reti: Valentina Eleonori (CSI). 
10 reti: Alice Fratalocchi (Fermo). Marica Tidei (San Ginesio).

TAMBURRINI PAOLO

domenica 18 marzo 2018

C.S.I "OPEN" MACERATA. ANCORA RECUPERI, CASTRUM LAURI SUPERSTAR!


RECUPERO 5^ GIORNATA (sopra, alcune giocatrici del Castrum Lauri, sotto la Grottese

GROTTESE CALCIO A 5 GROTTAZZOLINA - CASTRUM LAURI LORO PICENO 1-5 
Reti: 9° Arianna Parrucci (CLLP), 14° Dominika Giorgzyca (GG), 18° e 33° Marta Miconi (CLLP), 19° Lucia Lambertucci (CLLP), 43 ° Martina Vita (CLLP). 
Commento: Momento si per le ragazze di loro Piceno che incamerano altri 3 punti contro la Grottese. Primo tempo finito 3-1 e partita orientata verso la sponda castrense. Nella frazione due, le ospiti vanno ancora a punto altre due volte, per una vittoria netta e gratificante, nonostante la discreta gara giocata dalle giallorosse di Grottazzolina. 

14^GIORNATA


CASTRUM LAURI LORO - FUTSAL BORGO DEI MOJI MONTEFANO 1-0 (sopra nell'ordine, tifosi del Borgo Moji a Loro Piceno, al centro il Borgo con i tifosi, sotto le ragazze montefanesi
Reti: 5° Maddalena Cintioni CLLP). 
Commento: Grandissimo finale di stagione del Castrum Lauri (8 punti nelle ultime 3 gare), che raggiunge quota 20 punti e, grazie all’ennesima vittoria nella partita di chiusura stagionale, si attesta al quarto posto. Decide un gol di Centioni all’alba della partita, che rimane poi l’unico e decisivo. 
Mister Passarini è davvero contento di questa performance finale delle sue girls, e lo dice con poche ma sentire parole:” Devo fare veramente tanti complimenti alle ragazze perché hanno fatto un finale di campionato veramente eccelso!” 

CLASSIFICA GENERALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
33 Punti: CSI S.Severino Marche (56-19). 
28 Punti: San Ginesio (42-23). 
27 Punti: Fermo AFC (61-27). 
20 Punti: Castrum Lauri (22-33). 
18 Punti: Atletico (34-30). 
17 Punti: Borgo dei Moji (29-30). 
13 Punti: Audax (19-26). 
0 Punti: Grottese (10-85). 

CLASSIFICA MARCATRICI: (prime 5 posizioni) 
27 reti: Arianna Apolloni (Fermo). 
21 reti: ChiaraCodoni (CSI). 
19 reti: Alessia Bracci (San Ginesio). 
16 reti: Clelia Colonnelli (Atletico). 
14 reti: Alessandra Casarola (Borgo dei Moji). 

TAMBURRINI PAOLO

sabato 10 marzo 2018

C.S.I "OPEN" MACERATA. I RECUPERI DANNO IL TITOLO AL CSI S. SEVERINO!

CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE “OPEN” C.S. I. (Comitato di Macerata) \ GIRONE UNICO - stagione 2017-2018 \ RECUPERI 

RECUPERO 11^ GIORNATA


Un momento della gara.


Time out di mister Romoli sulla panchina Audax. 

C.S.I. S. SEVERINO MARCHE - AUDAX MONTECOSARO 1-2 
Reti: 1° Federica Iervicella (AM), 40° Lucia Santoni (CSI), 44° Nikolina Ivanètic (AM). 
Commento: Va all’Audax Montecosaro di coach Romoli, l’onore di sconfiggere per la prima volta quest’anno la squadra sanseverinate, dopo una partita condotta con coraggio e volontà. Il CSI però, nonostante la sconfitta in questo caso indolore, passa all’incasso della vittoria matematica del campionato, con ancora due partite da recuperare. Subito a rete le gialloblù ospiti con Iervicella che, da un batti e ribatti in area, esce vincitrice con una rasoiata imparabile per Martinelli. Il San Seveerino opera uno sterile predominio che non sfocia quasi mai in azioni pericolose. Palo di Santoni che nega il pareggio al 13°, ma al 17° è Ivanètic ad avere la palla del raddoppio che però non va. Nella ripresa occasione per Farranti ma il CSI non riesce a pareggiare. Al 30° Eleonori si fa sbarrare il passo da Barraza, poi al 33° assist di Santoni e palo a porta vuota di Ferranti. L’Audax reagisce a va vicina al bis al 35° con Iervicella che però liscia il cuoio a porta vuota. Barraza saracinesca su Tobaldi al 37° e quindi su Ferranti al 38°. Pareggio delle locali con Santoni che, su servizio di Tobaldi e grazie ad un rasoterra precisissimo dalla distanza, supera il portiere montecosarese. Passano pochi minuti, gran contropiede gialloblù ed Ivanètic insacca in anticipo su Martinelli l’1-2. Nel finale tanta confusione e poche occasioni, col risultato che rimane surgelato. 

 RECUPERO 13^ GIORNATA


S.GINESIO C5 - CASTRUM LAURI LORO 1-1 (1-2 ai rigori) 
Reti: 39° Arianna Parrucci (CLLP), 47 ° Marica Tidei (SG). (sopra il Castrum Lauri)
Commento: Colpaccio delle castrensi di mister Passarini che prima costringono al pareggio la seconda forza del campionato, poi si aggiudicano il 66,6% dei punti (2) al barrage dei tiri dai 6 metri. Per le sanginesine un solo punto che adesso, mette a rischio pure la seconda piazza con il Fermo che staziona ad una sola lunghezza. Inoltre con questo risultato, vien sancita pure la vittoria del campionato da parte del CSI S. Severino, irraggiungibile matematicamente, oltre che in attesa di recuperare 2 partite in più delle sanginesine. Nella partita in questione, dopo un primo tempo chiuso sul risultato ad occhiali, il Castrum va un vantaggio con la Parrucci resistendo quasi fino al termine quando, con un bel tiro, è la Tidei ad impattare per il San Ginesio. Nella “lotteria” dei penalty, per le locali errori di Angelica Lucarelli e Cecchetti, gol di Tidei. Nelle loresi, dopo gli sbagli di Emma De La Cruz e Maria Rita Marcucci ci sono le realizzazioni di Arianna Parrucci e Marta Miconi. 

CLASSIFICA GENERALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
33 Punti: CSI S.Severino Marche (56-19). (-2 gare
28 Punti: San Ginesio (42-23). (-1 gara
27 Punti: Fermo AFC (61-27). (-1 gara) 
18 Punti: Atletico (34-30). 
17 Punti: Borgo dei Moji (29-29). 
14 Punti: Castrum Lauri (16-32). 
13 Punti: Audax (19-26). 
0 Punti: Grottese (9-80). 

Tamburrini Paolo

Archivio blog