domenica 15 giugno 2014

F.I.G.C. SERIE D, CAMPIONATO DI PRIMAVERA ALL'ATLETICO!


CAMPIONATO DI PRIMAVERA
CALCIO A CINQUE  FEMMINILE F.I.G.C. – SERIE D
STAGIONE 2013-‘14
IL PUNTO DELLA FINALE

ATLETICO CHIARAVALLE - OLIMPIA MARZOCCA     5-0 
Reti: 15° Melissa Marchetti (AC), 21° p.t. Chiara Chiariotti (AC), 45° Patrizia Cusimano (AC), 51° Irene Donati (AC), 60°-punizione- Giulia Baldarelli (AC). (una carrellata di foto dal palas chiaravallese)
Commento: Il primo “Campionato di Primavera” è appannaggio dell’Atletico che, alla lunga, vince in maniera netta sul pur combattivo Olimpia Marzocca. Le prime scaramucce, durante i 10’ iniziali, vedono un’Olimpia battagliera e che va al 3 volte tiro, anche se non in maniera pericolosa. Inizio riscossa per le locali con una traversa su piazzato, timbrata dalla specialista Baldarelli al 10°. Due minuti dopo, la Diouf impegna alla paratona la locale Irene Bori. Al 15°, fulmineo, arriva il vantaggio rosanero con Melissa Marchetti che s’incunea fra due avversarie, arriva solitaria davanti a Guicciardi e la infila con un glaciale rasoterra. Al 20° respinta difficoltosa di Guicciardi su piazzato violento di Marchetti. Reazione convita delle senigalliesi, Di Michele vede la sua sassata deviata da Bori al 26°, poi è Monia Coppari, sola in area su assist di Diodia Diouf, a non approfittare della grossissima occasione. Nel minuto di recupero, Cusimano controlla un pallone (con un tocco di braccio giudicato involontario dall’arbitro Sonia Bolognesi), s’invola sulla mancina e calcia a colpo sicuro in diagonale, palo pieno e Chiariotti butta dentro al porta rimasta desolatamente sguarnita. All’inizio della ripresa, Bori fa da scudo ai tiri pericolosi di De Michele e Di Mattia. Al 40° punizione per le rosanero locali dai 10 metri, Baldarelli rasoiata, tocco di Guicciardi, palo e palla in corner. Un minuto dopo potente contropiede della Diouf che arriva sola soletta dentro i 6 metri, ma Bori esce a valanga e salva la rete. Al 45° lungo rilancio di Bori, gran tocco a spiazzare di Cusimano e palla che rotola pigramente fra le braccia della rete del Marzocca. Al 50° esce Cusimano ed entra la giovane Irene Donati che, un minuto dopo, su perfetta imbucata di Maiolini, si trova smarcata a sinistra, sciabolata che perfora la porta biancoazzurra. A fine gara ancora un calcio piazzato per l’Atletico che Baldarelli scaglia di potenza in rete, per la cinquina finale delle chiaravallesi. Fischio finale del duo Sonia Bolognesi di Fermo \ Maila Schiavoni di Jesi e poi, il delegato regionale del futsal, Marchetti e il dirigente federale Mastrostefano, procedono alla premiazione degli arbitri e delle squadre, fra gli applausi ella novantina di spettatori presenti. (sotto il delegato Marchetti consegna la coppa per il 2° posto, al capitano dell'olimpia Giulia Di Mattia).


CLASSIFICA MARCATRICI:
9 reti: Melissa Marchetti (Atletico).
8 reti: Giulia Di Mattia (Olimpia).
6 reti: Diodia Diouf (Olimpia).
5 reti: Giulia Baldarelli (Atletico), Veronica Sancesario (Camerano), Francesca De Michele (Olimpia).
4 reti: Alessia Cea (Atletico), Maria Corrado (Helvia Recina).
3 reti: Jessica Orazi e Maria Corrado (Helvia Recina).
2 reti: Chiara Chiariotti (Atletico), Chiara Ruffino (Camerano), Federica Cantarini (Olimpia), Marta Buzzo (Osimo Five).
1 rete: Federica Maiolini, Patrizia Cusimano ed Irene Donati (Atletico), Silvia Badaloni, Diletta Vaccari e Deborah Pieroni (Camerano), Michela Moglie (Helvia Recina), Gessica Giacani, Letizia Pignocchi e Barbara Giulidori (Osimo Five).
1 autorete: Deborah Pieroni (Camerano), pro Olimpia. \

ALBO D'ORO "CAMPIONATO DI PRIMAVERA"
2014: ATLETICO CHIARAVALLE

ALBO D'ORO MARCATRICI "CAMPIONATO DI PRIMAVERA"
2014:  Melissa Marchetti (Atletico) CON 9 reti.

Tamburrini Paolo

Archivio blog