lunedì 2 febbraio 2009

F.I.G.C.: IL PUNTO DELLA 15^ GIORNATA!



Vittoria con sofferenza per la Rotellistica contro le Torrette.

CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C.
stagione 2008-2009

GIRONE “A” \ 15^ GIORNATA

Nel girone Nord, Il Real Filottrano deve rimandare la gara col Villa Musone e le Dolphins ne approfittano momenaneamente per sorpassare in classifica dopo il 13-0 casalingo con l’Offagna. La Rotellistica soffre a Torrette ma passa col minimo scarto 4-5, dopo un match tiratissimo.

Il Monterado ipoteca la quarta piazza con il 6-1 sul Real Ancona.

Il Monterado si assicura una fetta di playoff, con l’eloquente 6-1 sul Real Ancona, mentre il Casebruciate vince in trasferta 2-8 sul Pianaccio. Raid corsaro anche per la Jesina che s’impone 5-7 a Loreto, e guadagna due posizioni in classifica.
38 reti segnate (870 totale), con una media di 9,50 a gara.

1) DORICA TORRETTE ANCONA - ROTELLISTICA ADRIATICA PESARO 4-5 \
Reti: 4° e 34° Veronica Sancesario (DTA), 29° e 43° Claudia Morbidelli (RAP), 37° e 48° Francesca Calzolari (RAP), 49° Reka Gavalda (RAP), 53° Valentina Perinetti Casini (DTA), 58° Valentina Gasparetti (DTA). \
Commento: Match molto combattuto deve le torrettane hanno tenuto testa alle piu’ blasonate avversarie per buona parte della gara. Il break decisivo delle pesaresi sul 2-2, quando hanno reaòlizzato il tris di gol decisivi. Poi, nel finale, le biancoazzurre hanno accorciato, ma non è bastato! Successo alle ospiti con un gol di scarto.
Hanno detto: Mister Vinci del Torrette dice: “Vittoria del Pesaro comunque meritata perchè ha avute diverse occasioni da gol ben sventate dalla nostra Sonja Di Stefani. Noi abbiam fatto la solita partita piena di cuore e determinazione mettendo spesso in difficoltà un’ottimaRotellistica. E' stato bello vedere la squadra più giovane e quella più "esperta" del campionato, darsi battaglia e soprattutto ha fatto piacere aver visto il pubblico presente, uscire divertito per lo spettacolo visto

La forte Francesca Calzolari (Rotellistica) doppietta a Torrette!

2 ) MONTERADO ZEROCINQUE - REAL ANCONA 6-1 \
Reti: 1°, 2° e 40° Eleonora Lametti (MZ), 21° e 43° Serena Allegrezza° 52° Claudia Quattrini (RA), 58° Sena Calcatelli (MZ). \
Commento: Niente da fare per le doriche. Lo “Zerocinque” ha allestito una partitona e il risultato finale è abbastanza significativo! Pronti via e bomber Lametti incastra la palla sul “sette” da 10 metri dopo 34”. Poi, passa un’alta manciata di tempo e la Lametti supera Taccaliti con un pallonetto sull’uscita dello stesso portiere dorico: 2-0 e la partita in pratica finisce qui!
Hanno detto: Mister Giampaoli del Real afferma: “ Abbiamo fallito la partita della verita’. Comunque il campionato è ancora lungo e guai a mollare!”.

3) DOLPHINS ANCONA - REAL OFFAGNA (gia’ giocata mercoledi’ scorso, 13-0) \

4) REAL FILOTTRANO - A.C.L.I. VILLA MUSONE (Rinviata a Martedi’ 03-02, ore 21.00)

5) PIANACCIO S. ANDREA DI SUASA - REAL CASEBRUCIATE MARINA DI MONTEMARCIANO 2-8 \
Reti:
1°, 17°, 20° e 46° Patrizia Cusimano (RCB), 24° e 42°-rigore- Cinzia Vitali (P), 7° Giulia Baldarelli (RCB), 34° Jessica Giulianelli (RCB), 51° Cecilia Forte (RCB), 59° Marika Masini (RCB). \

Uno dei gol del Casebruciate al Pianaccio è di Cecilia Forte.

Commento: Convincente raid esterno delle ragazze del Casebruciate, con una vittoria senza mezze misure sul Pianaccio. La quaterna della Cusimano fa da spot al convincente “score” finale delle adriatiche. Il Pianaccio, pur rimaneggiato, ha combattuto colpendoo due pali con la Vitali ed uno con la rientrante da un lungo infortunio Eva Camilloni, ma alla fine ha dovuto alzare bandier bianca!

6) ATLETICO LAURETANA LORETO - EDP JESINA JESI 5-7 \
Reti: 3°, 15° e 59° Milena Longo (ALL), 8° Ilaria Berluti (EDP), 11°, 17° e 50° Valentina Lasca (EDP), 26° Serena Lorenzetti (EDP), 32° Federica Sandroni (EDP), 40° e 56° Giulia Merlo (ALL), 43° Marta Giovagnini (ALL). \
Commento: L’EDP va a fare la corsara al “Salvo D’Acquisto” lauretano e conquista una vittoria anche meritata. Le locali vanno in vantaggio ma poi, bèccano sfortunatamente due reti veloci su un paio di tiri anche deviati, ma riescono poi a pareggiare. L’Edp allora trova l’arma de tiro dalla media e lunga distanza che frutta alcune reti decisive e si portano in largo vantaggio, poi accorciato nel finale dalle locali. In definitiva, le leoncelle hanno ben comnbattuto, le gialloverdi si mordono le mani per le troppe cose andate storte.

Il logo della Jesina, vincente a Loreto.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
41 Punti:
Dolphins (183 –22).
40 Punti: Real Filottrano (129-22).
37 Punti: Rotellistica Pesaro (114-29).
28 Punti: Monterado 05 (88-37).
22 Punti: Real Ancona (87-68).
20 Punti: Dorica Torrette (49-52).
19 Punti: Real Offagna (48-101).
16 Punti: Real Casebruciate (52-102).
11 Punti: EDP Jesina (42-116).
10 Punti: Villa Musone (25-91).
9 Punti: Pianaccio (23-121).
4 Punti: Atletico Lauretana (25-106).

CLASSIFICA MARCATRICI
39 reti: Elisa Falcioni (Dolphins).
38 reti: Giulia Cantarelli (Real Ancona).
37 reti: Valentina Falcioni (Dolphins).
31 reti: Simona Borgogelli (Dolphins).
28 reti: Eleonora Lametti (Monterado).
26 reti: Silvia Severini (Real Filottrano).
24 reti: Laura Pettinari (Dolphins), Francesca Calzolari (Rotellistica).
23 reti: Patrizia Cusimano (Casebruciate).
22 reti: Vanessa Pulanich (Rotellistica), Pamela Gambelli (Dolphins).
19 reti: Veronica Sancesario (Torrette).
18 reti: Ilaria Tirapani (ACLI), Manuela Massei (Real Filottrano), Claudia Catena (Dolphins).
17 reti: Lucia Santoni (Real Filottrano).
16 reti: Silvia Tavoloni (Real Filottrano), Claudia Quattrini (Real Ancona).

Valentina
Gasparetti (Dorica Torrette), una rete alla Rotellistica Adriatica.


15 reti: Grazia De Felice (Real Filottrano).
14 reti: Alessandra Paolinelli (Monterado), Federica Nuccelli (Real Filottrano), Serena Lorenzetti (EDP Jesina).
13 reti: Francesca Morreale (Rotellistica), Sena Calcatelli (Monterado).
11 reti: Benedetta Novelli e Claudia Morbidelli (Rotellistica), Marta Ripesi (Real Offagna).
10 reti: Eleonora Battaglini (Real Ancona), Viviana Gigante (Real Offagna), Giulia Baldarelli (Casebruciate).
9 reti: Sonia Giorgi (Rotellistica), Barbara Gregorini (Pianaccio), Milena Longo (Lauretana).
8 reti: Giulia Cellottini e Valentina Gasparetti (Torrette), Michela Pettinari ed Elisa Menghi (Real Filottrano), Silvia Zingaretti (Real Ancona), Reka Gavalda (Rotellistica), Giada Prosperi (Dolphins), Cecilia Forte (Casebruciate), Cinzia Vitali (Pianaccio), Serena Allegrezza (Monterado).
7 reti: Sara Garbuglia (Real Offagna), Tanita Monaldi (Rotellistica), Francesca Gasparrini (Real Filottrano).
6 reti: Roberta Socci (Real Offagna), Francesca Del Maestro (Rotellistica), Giulia Giambartolomei ed Assunta Moroni (Monterado), Arianna Surdo (Real Ancona).
5 reti: Carolina Sordoni, Ilaria Berluti e Valentina Lasca (EDP Jesina), Serena Compagnucci (Casebruciate), Veronica Verri (Monterado).
4 reti: Lucia Esposto (Dolphins), Michela Urbisaglia e Valentina Perinetti Casini (Torrette), Serena Bramucci (Real Offagna), Cristiana Morosetti (EDP Jesina), Letizia Mazzieri e Giulia Merlo (Lauretana).
3 reti: Valentina Pellegrino (Torrette), Tamara Pierfederici (Pianaccio), Simona Andreucci (Dolphins), Eleonora Casagrande (Monterado), Nadia Puerini (Rotellistica), Marika Banchetti (Real Offagna), Ilaria Mazzanti e Giada Gaetani (Real Ancona), Alessandra Bertini e Sabrina Maccaroni (Lauretana), Gessica Giacani (EDP Jesina), Marika Masini (Casebruciate),
2 reti: Laura Serallegri e Marika Santini (Monterado), Michela Paolini e Nicoletta Del Vicario (ACLI), Marika Masini Jessica Giulianelli (Casebruciate), Valentina Orciani (Torrette), Marystella Brugiati e Federica Sandroni (EDP), Paola Tinti (Pianaccio), Elisa Pierantoni e Sara Baleani (Real Offagna), Silvia Bertini (Lauretana).
1 rete: Lucrezia Fattobene (Torrette), Giada Fossi (Pianaccio), Fiorella Marini, Nakita Picciafuoco (Real Offagna), Martina Pompei, Giulia Capeci ed Elena Monachesi (Lauretana), Valentina Guidantoni (Casebruciate), Nadir Varsallona e Chiara Manarini (Real Ancona), Federica Martinelli e Marta Giovagnini (EDP Jesina), Elisa Catani (Monterado), Laura Giulietti (Real Offagna).
1 autogol: Nicoletta Del Vicario (Villa Musone) pro Real Ancona. \

GIRONE “B” \ 15^ GIORNATA

Nel Girone Sud, la classifica al momento si fa interessantissima e incerta. La Vis Concordia vince nettamente lo scontro diretto col Caffe’ Portos 8-4, le Cantine Riunite battono 4-0 il Gemina e adesso, in 2 punti ci sono appunto Portos, Concordia e Cantine: appassionante! Sale al quarto posto la Real Muscolina dopo il 5-1 sull’Avenale, complice anche l’inatteso (sulla carta) 3-3 casalingo dell’Aurora con Freeland. La Fenice vince 1-3 ad Ascoli sul Ball Masters, l’Atletico règola con un 3-0 il Real Sibilla.
35 reti segnate (547 totale), con una media di 5,83 a gara.

Big match al "PalaPintura": Sanita' (Vis, sx) e Grossi (Portos, dx), ai saluti a centrocampo.

1) ATLETICO MATELICA - REAL SIBILLA COMUNANZA 3-0 \
Reti:
20° Alessia Animobono (AM), 40° Jessica Pilati (AM), 49° Laura Balbini (AM). \
Commento: Dopo un poeriodo non troppo felice, le biancorosse di mister Carucci fanno loro il match con un atern adi reti, nella quale spicca il gol della portiera Pilati, schierata in attacco. La Real Sibilla cerca di contrastare le avversarie, ma non riesce a fermarle in occasione delle reti.

Lucia Ferranti (Cantine Riunite) a segno contro il Gemina.

2) CANTINE RIUNITE CSI TOLENTINO - GEMINA ASCOLI PICENO 4-0 \
Reti: 8° e 43° Elisa Scagnetti (CRT), 29° Valentina Eleonori (CRT), 54° Lucia Ferranti (CRT).\
Commento: Le locali fanno la loro gara e mettono il freno ad una Gemina che proveniva da un memento ottimale.

3) AURORA TREIA - FREELAND MONTEGRANARO 3-3 \

Reti: 10° e 18° Angelica Bernacchini (AT), 16° Federica Alessandrini (FM), 36° Federica Gullo (AT), 38° Ramona Pallotti (FM), 56° Elisa Fioretti (FM). \
Commento: L’Aurora si fa raggiungere nei minuti finali, dopo essere stata in vantaggio per 3-1, da un Freeland che non si è arreso mai. Bella la rete del pareggio della Fioretti dopo pregevole azione personale.

Il Freeland che ha colto un punto a Treia con l'Aurora.

Hanno detto: Mister Gentili dell’Aurora afferma: ” Abbiamo sprecato l’impossibile, colpito 3 pali e preso la rete del pari alla fine della gara. Ci è andato bene ben poco.”
Dal Freeland ci dicono: “ Abbiamo fatto la nostra partita e preso anche un paio di legno nel primo tempo. Ci abbiamo creduto fino al termine e il pareggio ci premia.”

4) VIS CONCORDIA MORROVALLE - CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE 8-4 \
Reti: 11°, 18°, 35°, 37° e 55° Claudia Angelini (VCM), 16° Arianna Sanita’ (VCM), 20° Daniela Piergallini (CPM), 25° Marika Castura’ (CPM), 26° Maria Rita Attaccalite (VCM), 39° Bianca Maria Grossi (CPM), 41° Ylenia Gabrielli (CPM), 59° Silvia Giosuè (VCM). \
Commento: Pubblico delle grandi occasioni (circa 120 spettatori) che si è entusiasmato ed ha assistito ad una sfida ricca di emozioni, agonismo, colpi di scena e pathos fra la capolista e la Vis Concordia. Le locali hanno giocato molto bene, “tenendo” le temibili cecchine ospiti a liveli eccettabili di segnature. Di contro le rossoazzurre hanno creato molte situazioni pericolose per la porta avversaria, realizzandone un buon numero (sulle altre è stata la portiera Pizi a dire di no) ed alla fine, il risultato si spiega cosi’. Al via, per due volte Sara Pizi blocca le conclusioni a tu per tu delle vissine Giosuè ed Angelini, poi pero’ deve cedere al diagonale lento ma preciso di Claudia Angelini dalla sinistra. Al 16° spettacolare incornata di capitan Sanita’ ed è 2-0, seguito poi dal 3-0 di Angelini che corregge in porta un tiro di Maria Rita Attaccalite.

Le vissine (da sx) Chiara Attaccalite, Claudia Angelini ed Arianna Sanita' festeggiano la rete del 6-2.

Il Portos è primo in classifica, non disarma di certo e lo mostra chiaramente con una doppietta firmata Piergallini (tap in sottoporta su assist di Castura’) e della stessa Castura’ che colpisce male la palla, ma proprio per questo riesce ad infilarla dentro. Un minuto dopo pero’, Maria Rita Attaccalite è liberata a destra e spara un rasoterra sul primo palo che Pizi devia, ma poi è jellata quando il pallone gli sfugge e termina dentro. All’inizio della ripresa la Vis carica a testa bassa e due contropiedi fotocopia (assist da destra di Giosuè prima, passaggio smarcante di Chiara Attaccalite da sinistra poi, fanno segnare a porta vuota Claudia Angelini) le permettono di andare sul 6-2, e di fallire anche alcune altre buonissime occasioni. Il Portos non si da per vinto ed in pochi istanti si riporta in gara con una bastonata della Grossi e poi con una bella staffilata della Gabrielli, entrambe dal settore sinistro. Spettacolare parata in tuffo volante di Samantha Fermani su cannonata della Grossi poco dopo. Le due squadre combattono all’arma bianca dando tutto ed appassionando gli spettatori che assistono a questa sarabanda. Samantha Fermani blocca un contropiede 3 contro 1 con una respinta d’istinto al 47°. Al 55° Chiara Attaccalite smarca Claudia Angelini a sinistra, pallonetto centrale della “dieci” rossoazzurra che gonfia la rete rivierasca. Al 59° Angolo da destra di Maria Rita Attaccalite in mezzo, Silvia Giosuè si fa trovare libera e spara la fucilata vincente in girata di collo pieno. Nel recupero, al 62° , Maria Rita Attaccalite passa la linea difensiva ospite e sciabola forte rasoterra, palo inerno pallone che corre sulla linea e schizza via! Per la Vis una bella vitoria.

5) BALL MASTERS ASCOLI PICENO - LA FENICE 1-3 \
Reti: 7°-punizione- Giuliana Brunetti (BM), 28° Dajana Petrini (LF), 42° Simona Patrassi (LF), 50° Lucia Morelli (LF).
Commento: Dopo un primo tempo equilibrato finito 1-1, le ospiti vanno in vantaggio nella ripresa e poi chiudono il conto definitivamente.

6) REAL MUSCOLINA CIVITANOVA MARCHE - AVENALE CINGOLI 5-1 \

Muscolina-Avenale, i capitani Carciofi (sx) e Sbrascini (dx) si stringono la mano!

Reti:
5° Alessandra Carciofi (AC), 13° Mary Sbrascini (RM), 23° Elisa canzani (RM), 25° e 29° Federica Iervicella (RM), 53° Anna Maria Cellini (RM). \
Commento: La Muscolina vince la gara con un risultato netto, prendendo anche 3 pali (2 Canzani e 1 Iervicella). Passa in vantaggio l’Avenale a 5° con un tocco sotto della Carciofi su assist da destra di Jessica Orazi. Pari locale con Sbrascini che insacco sottto la traversa un traversone da sinistra di Cellini. Fase di stallo con attacchi dalle due parti (paratone di Francesca Carlocchia su punizioni di Alessandra Carciofi) poi, un rilancio della Carlocchia, è trasformato in rete da Canzani con diagonale amezz’altezza. Due botte forti di Iervicella dalla destra, la prima rasoterra dove la sfortuna è in aggiato per la portiera cingolana Papa, la seconda con una randellata sotto l’incrocio, fanno prendere il largo alla Muscolina. Nel secondo tempo si gioca chi per accorciare, chi per allungare ancora. Due parate-monstre di Frncesca Carlocchia su Alessandra Carciofi ed Elisa Menghi, la rete della locale Cellini su azione d’angolo, un tiro libero della cingolana Carciofi che scheggia la parte superiore della traversa e poi c’è il fischio finale.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
34 Punti: Caffe’ Portos (79-40).
33 Punti: Vis Concordia (68-30).
32 Punti: Cantine Riunite (52-32).
28 Punti: Real Muscolina (60-43).
26 Punti: Aurora Treia (45-35).
25 Punti: La Fenice (49-49).
22 Punti: Atletico Matelica (36-38).
20 Punti: Avenale Cingoli (30-43).
17 Punti: Gemina Ascoli (49-64).
13 Punti: Ball Masters (30-51).
9 Punti: Real Sibilla Comunanza (23-58).
4 Punti: Freeland (30-69).

CLASSIFICA MARCATRICI
34 reti: Elisa Canzani (Real Muscolina).
27 reti: Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).
24 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia).
21 reti: Ylenia Gabrielli e Marika Castura’ (Caffe’ Portos).
20 reti: Claudia Angelini (Vis Concordia).
15 reti: Simona Patrassi (La Fenice).
14 reti: Elisa Fioretti (Freeland).
13 reti: Federica Di Buò (Real Sibilla), Elisa Scagnetti (Cantine Riunite).

Angelica Bernacchini (Aurora), doppietta al Freeeland.

12 reti: Valentina Eleonori (Cantine Riunite).
11 reti: Sara Berardi (Atletico).
10 reti: Romina Vitangeli (Gemina), Dajana Petrini (La Fenice), Alessia Animobono (Atletico).
9 reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Sara Gasparrini e Nadia Marozzi (Aurora), Tiziana Tenace (Gemina), Carla Corradini (Freeland), Claudia Oresti (Ball Masters).
8 reti: Monica Barbizzi (Gemina), Elisa Tobaldi (Avenale), Simona Camacci Menichelli (Aurora), Arianna Di Pietro (Ball Masters).

Ramona Pallotti del Freeland, a bersaglio con l'Aurora!

7 reti: Francesca Pascucci (BallMasters), Federica Iervicella (Real Muscolina), Lucia Ferranti (Cantine Riunite).
6 reti: Michela Ciccioli (Aurora), Alexandra Lecchi, Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Sonia Santarelli, Alessandra Carciofi e Jessica Orazi (Avenale), Francesca Quaglietta (La Fenice), Elena Gentili (Gemina).
5 reti: Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Angelica Foresi (La Fenice), Isabella Bracalente e Luisana Mazzacane (Real Sibilla), Francesca Orsini (Gemina), Angelica Bernacchini (Aurora).
4 reti: Martina Cochi (Vis Concordia), Ilaria Panetta (Real Sibilla), Silvia Rogani (La Fenice), Giovanna Pellacchia (Real Muscolina), Angela Giannella (Atletico, Giada Casciotti (Caffe’ Portos), Silvia Marinelli ed Alina De Brito (Gemina), Giuliana Brunetti (Ball Masters), Ramona Pallotti e Federica Alessandrini (Freeland).
3 reti: Chiara Attaccalite (Vis Concordia), Lucia Nardi e Federica Gullo (Aurora), Chiara Codoni e Roberta Todini (Atletico), Maria Laura Domizi e Lucia Morelli (La Fenice), Mary Sbascini ed Anna Maria Cellini (Real Muscolina).
2 reti: Samantha Fermani, Maria Rita Attaccalite e Silvia Ferretti (Vis Concordia), Sonia Di Lupidio (Freeland), Francesca Meda (Real Muscolina), Anna Angiulli e Daniela Piergallini (Caffè Portos), Stefania Neroni ed Elisa Galanti (Gemina), Lara Balbini, Jessica Pilati (Atletico).

Nell'Atletico Matelica, una rete alla Sibilla è opera di Lara Balbini.
1 rete: Federica Capozucca (Real Muscolina), Benedetta Ilari (Aurora), Serafina Tangi (Atletico Matelica), Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Francesca Pulcini e Silvia Malavisi (Caffe’ Portos), Francesca Papa e Yada Orazi (Avenale), Melany Piatti (La Fenice), Manuela Traini (Real Sibilla), Stefania Apalaghie e Daniela Sorichetti (Cantine Riunite), Moira Bonifazi e Mariangela Serafini (Ball Masters), Martina Gattari (La Fenice).
1 autogol: Claudia Angelini (Vis Concordia), pro la Fenice \ Stefania Neroni (Gemina), pro Cantine Riunite.

Tamburrini Paolo

Archivio blog