lunedì 26 gennaio 2009

C.S.I. "OPEN" MACERATA: PUNTO 11^ GG.!



Una formazione del Tre Torri Sarnano, vincitore a casa dele Cantinelle.

CAMPIONATO NAZIONALE C.S.I. –
CALCIO A 5 “OPEN” FEMMINILE –
COMITATO PROVINCIALE DI MACERATA -
stagione 2008-2009 -

11^ GIORNATA

In attesa dello scontro diretto in programma per la prossima giornata, Il Don Bosco va a segno con il Camerino (3-1) laureandosi ”campione d’inverno”, l’Audax fatica ma vince con la Montevidonese (5-4). La Vis Concordia, con una gara da recuperare, agguanta la terza piazza con il 5-2 sul Gualdo 2005 mentre è sempre piu’ convincente la compagine Fight Bulls, alla terza vittoria di fila (5-2 sul Cus Camerino).

Sabrina Petrini (Audax), decisiva nella gara contro Montevidone.

La Cofermetal si aggiudica con un 4-1 il match con la Fenice e, per finire, Il Tre Torri fa il corsaro vincendo 1-3 in casa delle cantinelle.
36 reti segnate (368 totale), con una media di 6.00 a gara.

GARE:

1) AUDAX MONTECOSARO - MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO 5-4 \
Reti: 2° Pamela Viozzi (MVD), 5° Maria Agnese Storani (AM), 6° Sara Giorgini (AM), 24° e 26° p.t. Silvia Frontoni (MVD), 27° p.t. e 26° Sabrina Petrini (AM), 44° Giulia Mandozzi (AM), 47° Simonetta Tesei (MVD). \
Commento: Partitissima della giornata, che conferma le promesse. Vantaggio ospite con Viozzi subito rimediato dalla locale Storani che intercetta un pallone, dribbla il portiere e segna a porta vuota. Poco dopo, Monteverde smarca Giorgini sulla mancina, destro a”girare” e situazione capovolta. Al 15° contestatissima decisione arbitrale con il “rosso” diretto per Maria Agnese Storani, bèccata dall’arbitro in un’imprecazione di troppo.

Gol d'apertura a Montecosaro, per la montevidonese Pamela Viozzi.

Momento di sbandamento e la Montevidonese ne approfitta con la bomber Frontoni che segna una doppietta (deviazione sul suo primo tiro), ma il vantaggio è di minima durata perché sabrina Petrini pareggia con in tiro incrociato. Al primo minuto della ripresa, ancora la Petrini a riportare avanti le gialloblu’ con un’altra saetta diagonale. Poi, Sara Giorgini innesca Giulia Mandozzi ed il 5-3 è certificato. Nel finale accorcia ancora la squadra fermana con la Tesei, ma ormai il dado è tratto.

2) CENTRO DON BOSCO RUBBIANELLO - CAMERINO 3-1 \
Reti:
3° e 10° Alesia Nasini (DBR), 7° Susanna Cicchitti (DBR), 30°-aotogol- Rachele Renzi (DBR). \
Commento: Le locali chiudono il match nei primi dieci minuti, con un tris di realizzazioni che mette la parola fine alla gara, di fronte ad un rabberciato ma grintoso Camerino. Gol ospite causato dala sfortunata locale Renzi che, su una mischia, per liberare infila invece la propria porta.

3) VIS CONCORDIA MORROVALLE - GUALDO 2005 5-2 \
Reti:
1° (6”) e 7°-punizione- Elisa Laurenzi (G2005), 2° Martina Berdini (VCM), 11° e 15° Silvia Giosuè (VCM), 40° e 44° Maria Rita Attaccalite (VCM). \
Commento: Brivido freddo per la Vis che dopo soli sei secondi si bècca la rete al passivo ad opera della brava Laurenzi, con un diagonale su passaggio di Laici. Passa un giro di lancette e la capitana vissina Martina Berdini, su assist di Maria Rita Attaccalite, spara l’imparabile fendente diagonale da sinistra per l’1-1.

Vis-Gualdo 5-2, le due squadre a centrocampo prima della gara!


Ripassa il Gualdo con una punizione silurata in gol dalla Laurenzi ma la Vis c’è e pareggia con Giosuè che scippa palla a Laici, dribbla Lai e infila a porta vuota. Al 15° Sara Morresi per Giosuè, scarto sulla Laurenzi, traingolo con Samantha Fermani e passante incrociato da sinistra che va in porta nell’angolo basso.

Martina Berdini (Concordia, 2^ da sx), segna il gol dell'1-1.

Nella ripresa la Vis falisce molto (grandi parate di Lai specialmente su Pescetti in 3 occasioni) poi, al 40° Maria Rita Attaccalite sfonda centralmente e insacca di prepotenza. Alcune conclusioni della Laurenzi sono pericolose ma arriva la quinta rete rossoazzurra. Maria Rita Attaccalite svaria dal centro alla destra, resiste e si libera dellla Laici poi fa centro con una freccita diagonale bassa, al millimetro nello spigolo lontano. Un paio di parate di Laura Lai su Gaia Castignani e Giulia De Seriis, poi c’è la fine della gara.

4) COFERMETAL MONTGOMERY PASSO TREIA - LA FENICE 4-1 \
Reti: 5° Sara Cappelletti (CM), 8° -c.d’a.- Sara Mobili (LF), 21°-punizione- e 36° Pamela Buschittari (CM), 24° Alessia Barabucci (CM). \
Commento: Partita divertente e corretta, con le passotreiesi che alla lunga, hanno il sopravvento sulle avversarie.

Il Cofermetal Montgomery: vittoria con la Fenice.

5) C.S.I. CANTINELLE TOLENTINO - TRE TORRI SARNANO 1-3 \
Reti: 15° Simona Mariotti (TTS), 22° Giada Palmieri (CT), 37° e 44° Anna Maria Ricci (TTS). \
Commento: Parte bene il Tre Torri facendo girare palla e segnando con S. Mariotti. Poi, dopo il pareggio crèmisi, le termali soffrono il giuoco delle locali. Nella ripresa ancora sugli scudi il team di Sarnano che perlo’ è poco concreto e anche jellato (4 pali colpiti). Ci pensa poi la bomber Ricci a cavare le castagne dal fuoco, e a mettere dentro la doppietta che vale i 3 punti.

6) FIGHT BULLS CORRIDONIA – C.U.S. CAMERINO 5-2 \
Reti:
6°, 20° e 35° Barbara Emiliozzi (FBC), 21° Cristina Ciccarelli (FBC), 21° Lubadika Kinsengwa (CUS), 41° Sara Frattani (FBC), 45° Veronica Sirocchi (CUS). \
Commento: E sono tre! Le vittorie conecutive delle pausolane che una volta assapotrato il dolce nettare del successo, pare non abbia intenzione di smettere. Il CUS, pur lottando, si deve arrendere.

Da recuperare: Cofermetal Montgomery-Gualdo 2005 \ CUS Camerino-Gualdo 2005 \ Cantinelle-Vis Concordia.

Tripletta della Emiliozzi (Fight Bulls), contro il CUS Camerino.

CLASSIFICA GENERALE (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
31 Punti:
Don Bosco Rubbianello (50-20).
30 Punti: Audax (58-22).
21 Punti: Vis Concordia (31-18), Montevidonese (45-29).
19 Punti: Montgomery (29-17).
17 Punti: Camerino (34-26), Tre Torri Sarnano (31-22).
15 Punti: Gualdo 2005 (35-39).
9 Punti: Fight Bulls (24-53).
4 Punti: Cantinelle (14-41).
3 Punti: La Fenice (14-41).
2 Punti: Cus Camerino (7-44).

CLASSIFICA MARCATRICI
28 reti: Elisa Laurenzi (Gualdo 2005).
25 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese).
18 reti: Maria Agnese Storani (Audax).
17 reti: Alessia Nasini (Don Bosco).
16 reti: Anna Maria Ricci (Tre Torri).
13 reti: Claudia Vecchiola (Don Bosco).
11 reti: Lucia Benigni (Camerino).
10 reti: Federica Bacchi (Montgomery).

Giada Palmieri delle cantinelle, gol dell'onore contro il Tre Torri Sarnano!

9 reti: Pamela Agnieszka Sòkol (Camerino), Barbara Emiliozzi (Figt Bulls), Sabrina Petrini (Audax).
8 reti: Maria Panata (Audax), Eleonora Damiani (Don Bosco), Alessia Barabucci (Montgomery).
7 reti: Sara Giorgini (Audax).
6 reti: Sara Pescetti (Vis Concordia), Giulia Mandozzi (Audax), Roberta Corridoni (Camerino), Eliana Tiburzi (Montevidonese), Moira Scagnetti (Tre Torri), Cristina Ciccarelli (Fight Bulls), Susanna Cicchitti (Don Bosco).
5 reti: Bonnie Monteverde (Audax), Lara Cesetti e Pamela Viozzi (Montevidonese), Lucia Morelli (La Fenice), Mara Capradossi (Cantinelle), Giulia Vitali (Camerino), Simona Mariotti (Tre Torri), Pamela Buschittari (Montgomery).
4 reti: Samantha Fermani, Martina Berdini e Silvia Giosuè (Vis Concordia), Chiara Scorpecci (Cantinelle), Lubadika Kinsengwa (CUS).
3 reti: Maria Corrado (Vis Concordia), Laura Barabucci (Montgomery), Silvia Rogani (La Fenice), Gioia Mancinelli (Gualdo 2005), Cecilia Stacchiotti e Chiara Frattani (Fight Bulls), Giada Palmieri (Cantinelle), Veronica Sirocchi (CUS).
2 reti: Silvia Ferretti, Maria Rita Attaccalite, Giulia De Seriis e Gaia Castignani (Vis Concordia), Federica Ripari (Audax), Gioia De Luca e Paola Mestichelli (Don Bosco), Cinzia Gravucci (Gualdo 2005), Tania Bernardi (Tre Torri), Sara Cappelletti (Montgomery), Simonetta Tesei (Montevidonese).
1 rete: Sara Morresi e Chiara Tordini (Vis Concordia), Marica Paciaroni (Montgomery), Lucia Forconi e Isabella Fede (Cantinelle), Giusy Romagnoli, Martina Poloni, Roberta Picoraro (Fight Bulls), Elisa Casoni e Valentina Marucci (Camerino), Benedetta Morresi, Francesca Panata ed Alice Romagnoli (Audax), Milena Sampaolo e Marica Tidei (Tre Torri), Laura Natali, Elisa Natali, Sabrina Foresi, Sara Mobili, Angelica Foresi e Chiara Muzi (La Fenice), Barbara Straccio ed Alessia Bracci (Gualdo 2005), Michela Zillante e Riccarda Castellani (Montevidonese), Rachele Renzi (Don Bosco).
1 autogol: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), pro Don Bosco \ Rachele Renzi (Don Bosco), pro Camerino.

Tamburrini Paolo

Archivio blog