lunedì 12 gennaio 2009

F.I.G.C.: IL PUNTO SULLA 12^ GIORNATA!



Una formazione della Dorica Torrette, vincitrice 3-2 sulla Lauretana.

CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C.
stagione 2007-2008


GIRONE “A” \ 12^ GIORNATA

Nel girone A il pareggio 3-3 fra Rotellistica e Dolphins, lancia al primo posto solitario il Real Filottrano che largheggia 1-12 a Jesi con l’EDP. Si conferma quarta il Monterado con il colpaccio esterno 2-8 nel domicilio dell’ACLI Villa Musone. Prosegue la marcia appaiata dei Real Ancona (16-0 al Pianaccio) e Torrette (3-2 sulla Lauretana). Pirotecnico 5-5 fra Real Offagna e Real Casebruciate, che fa muovere la classifica di entrambe.
60 reti segnate (690 totale), con una media di 10,00 a gara.

Reka Gavalda (Rotellistica), una rete alle Dolphins!

1) ROTELLISTICA ADRIATICA PESARO - DOLPHINS ANCONA 3-3 \
Reti: 14° Francesca Calzolari (RAP), 31° e 56° Elisa Falcioni (DA), 35° Claudia Catena (RAP), 51° Reka Gavalda (RAP), 52° Vanessa Pulanich (RAP). \
Commento: Per questo pareggio voce ai protagonisti: Cominciamo per dovere di ospitlita’ da Mirco Massa, trainer delle Dolphins : ” A mio parere abbiamo condotto sempre la partita che è stata a senso unico a nostro favore, e se avessimo vinto, non ci sarebbe stato niente da dire. Siamo riusciti a fare ben 50 tiri in porta ma la superba portiera Tamara Bellini, a cui vanno i miei complimenti, ci ha negato la vittoria. Il pareggio ci sta davvero molto stretto!"
Dalla Rotellistica i pareri sono molto differenti : “ Primo tempo chiuso meritatamente 1-0 per noi con un bel gol della Calzolari. Doccia fredda nella ripresa con una doppietta ospite nei primissimi minuti poi, ricominciamo a giocare e, prima con Gavalda, poi con Pulanich, rovesciamo il punteggio sorpassando. A 3 minuti dalla fine pareggio delle Dolphins per un risultato che riteniamo giusto.

Per Giada Gaetani (Real Ancona), doppietta contro il Pianaccio.

2) REAL ANCONA - PIANACCIO S. ANDREA DI SUASA 16-0 \
Reti: 14°, 23°, 38°, 39°, 49° e 52° Giulia Cantarelli (RA), 31°, 53° e 57° Claudia Quattrini (RA), 44° Ilaria Mazzanti (RA), 45°, 46° e 60° Eleonora Battaglini (RA), 48° e 49° Giada Gaetani (RA), 60° Arianna Surdo (RA). \
Commento: Con un risultato del genere, bisogna solo prendere atto delle statistiche, aggiornarle e passare avanti.

3) REAL OFFAGNA – REAL CASEBRUCIATE MARINA DI MONTEMARCIANO 5-5 \

Giulia Baldarelli (Casebruciate), tris a Offagna.


Reti:
2° Roberta Socci (RO), 12° Marika Banchetti (RO), 17°, 39° e 53° Giulia Baldarelli (RCB), 22° Marta Ripesi (RO), 30° Patrizia Cusimano (RCB), 37° Nakita Picciafuoco (RO), 50° Jessica Giulianelli (RCB), 59° Sara Garbuglia (RO). \
Commento: Nel primo quarto d’ora l’Offagna va sul 2-0 contro un Casebruciate arroccato in difesa. Poi la gara prosegue punto a punto e, nonostante il 4-2 per le locali, la squadra ospite di mister Masini procede ad un rimonta e ad un sorpasso di grosso impatto emotivo. “Rosso” per mister Naspetti dell’Offagna poi, sul filo di lana, il pareggio delle offagnesi che manda tutte a casa con un salomonico e giusto 5-5!

4) DORICA TORRETTE ANCONA – ATLETICO LAURETANA LORETO 3-2 \

Reti: 33° e 49° Giulia Cellottini (DTA), 37° Alessandra Bertini (ALL), 51° Letizia Mazzieri (ALL), 55° Valentina Gasparetti (DTA). \
Commento: Tutte e due le squadre si cimentano un una buona gara ma le torrettane hanno quel guizzo in piu’ che permette loro la vittoria e i 3 punti, dopo una contesa molto aspra e combattuta, che ha visto le marcature tutte nella ripresa.

Quattro gol a Villa Musone per Alex Paolinelli del Monterado.

5) A.C.L.I. VILLA MUSONE - MONTERADO ZEROCINQUE 2-8 \
Reti: 4° Sabrina Maccaroni (VM), 10° Giulia Giambartolomei (MZ), 12°, 25°, 37° e 44° Alessandra Paolinelli (MZ), 41° Serena Allegrezza (MZ), 48° Ilaria Trapani (VM), 50° Veronica Verri (MZ), 59°-rigore- Elisa Catani (MZ). \
Commento: Primo tempo abbastanza equilibrato e combattuto poi, alla distanza, il Monterado fa valere le proprie armi e va via nel gioco e nel punteggio. Da segnalare il penalty conquistato e realizzato dalla nuova arrivata in casa “’05”, Elisa Catani.
Hanno detto: Mister Albanesi del Villa Musone argomenta cosi’: ”Abbiamo disputato un buon primo tempo, chiuso sull’1-3 e con una grossa occasione per fare il 2-3. Poi, nella seconda fase, il monterado ha giostrato meglio, con l’esperienza e la tecnica che ha e, approfittando anche di alcuni nostri errori, ha fatto propria la gara. Sostanzialmente una buona prestazione e una menzione per la nostra Rosy Bella che ha giocato egregiamente in difesa.”

6) EDP JESINA JESI - REAL FILOTTRANO 1-12 \
Reti:
1°, 8° e 31° p.t. Lucia Santoni (RF), 11° Manuela Massei (RF), 24° Silvia Tavoloni (RF), 25° Elisa Menghi (RF), 32°, 34°, 38° e 58° Silvia Severini (RF), 47° e 51° Michela Pettinari (RF), 48° Federica Martinelli (EDP). \
Commento: Goleada esterna delle filottranesi di Rossetti, guidate dal poker della Severini e dal tris della Santoni. Per le jesine a punto la Martinelli.

Mister paolo Albanesi dell'ACLI Villa Musone.


CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
34 Punti: Real Filottrano (105-19).
32 Punti: Dolphins (139 –17).
28 Punti: Rotellistica Pesaro (96-21).
24 Punti: Monterado 05 (75-27).
19 Punti: Real Ancona (74-44), Dorica Torrette Ancona (41-42).
16 Punti: Real Offagna (38-75).
12 Punti: Real Casebruciate (40-85).
8 Punti: EDP Jesina (29-88).
6 Punti: Pianaccio (14-100), Villa Musone (21-88).
4 Punti: Atletico Lauretana (15-83).

CLASSIFICA MARCATRICI
33 reti:
Giulia Cantarelli (Real Ancona).
29 reti: Elisa Falcioni (Dolphins).
26 reti: Valentina Falcioni (Dolphins).
24 reti: Simona Borgogelli (Dolphins), Silvia Severini (Real Filottrano).
23 reti: Eleonora Lametti (Monterado).
20 reti: Vanessa Pulanich (Rotellistica).
19 reti: Francesca Calzolari (Rotellistica).
17 reti: Laura Pettinari e Pamela Gambelli (Dolphins), Patrizia Cusimano (Casebruciate).

Un gol a Jesi per la filottranese Manuela "Roccia" Massei!


16 reti: Lucia Santoni (Realo Filottrano).
15 reti: Claudia Catena (Dolphins).
14 reti: Ilaria Tirapani (ACLI), Alessandra Paolinelli (Monterado), Manuela Massei (Real Filottrano).
13 reti: Federica Nuccelli (Real Filottrano), Veronica Sancesario (Torrette), Claudia Quattrini (Real Ancona).
12 reti: Francesca Morreale (Rotellistica).
11 reti: Sena Calcatelli (Monterado), Serena Lorenzetti (EDP Jesina), Silvia Tavoloni (Real Filottrano).
10 reti: Grazia De Felice (Real Filottrano), Benedetta Novelli (Rotellistica), Eleonora Battaglini (Real Ancona).
9 reti: Sonia Giorgi e Claudia Morbidelli (Rotellistica).
8 reti: Marta Ripesi (Real Offagna), Giulia Baldarelli (Casebruciate), Giulia Cellottini (Torrette).

Marta Ripesi dell'Offagna, a bersaglio col Real Casebruciate.

7 reti: Viviana Gigante (Real Offagna), Valentina Gasparetti (Torrette), Michela Pettinari (Real Filottrano).
6 reti: Francesca Gasparrini (Real Filottrano), Roberta Socci e Sara Garbuglia (Real Offagna), Cinzia Vitali (Pianaccio), Cecilia Forte (Casebruciate), Reka Gavalda (Rotellistica).
5 reti: Carolina Sordoni (EDP Jesina), Barbara Gregorini (Pianaccio), Silvia Zingaretti ed Arianna Surdo (Real Ancona), Serena Compagnucci (Casebruciate), Milena Longo (Lauretana), Assunta Moroni, Veronica Verri e Giulia Giambartolomei (Monterado), Tanita Monaldi (Rotellistica).
4 reti: Lucia Esposto e Giada Prosperi (Dolphins), Michela Urbisaglia (Torrette), Serena Bramucci (Real Offagna), Cristiana Morosetti (EDP Jesina), Letizia Mazzieri (Lauretana), Serena Allegrezza (Monterado), Elisa Menghi (Real Filottrano).
3 reti: Valentina Pellegrino e Valentina Perinetti Casini (Torrette), Tamara Pierfederici (Pianaccio), Simona Andreucci (Dolphins), Eleonora Casagrande e Francesca Del Maestro e Nadia Puerini (Rotellistica), Marika Banchetti (Real Offagna), Ilaria Mazzanti (Real Ancona), Alessandra Bertini (Lauretana), Sabrina Maccaroni (Lauretana).
2 reti: Laura Serallegri e Marika Santini (Monterado), Michela Paolini e Nicoletta Del Vicario (ACLI), Marika Masini (Casebruciate), Valentina Orciani (Torrette), Gessica Giacani, Ilaria Berluti e Marystella Brugiati (EDP), Paola Tinti (Pianaccio), Giada Gaetani (Real Ancona).
1 rete: Lucrezia Fattobene (Torrette), Giada Fossi (Pianaccio), Fiorella Marini, Nakita Picciafuoco, Elisa Pierantoni e Sara Baleani (Real Offagna), Martina Pompei, Giulia Merlo ed Elena Monachesi (Lauretana), Valentina Guidantoni e Jessica Giulianelli (Casebruciate), Nadir Varsallona e Chiara Manarini (Real Ancona), Valentina Lasca, Federica Martinelli e Federica Sandroni (EDP Jesina), Elisa Catani (Monterado).
1 autogol: Nicoletta Del Vicario (Villa Musone) pro Real Ancona. \

GIRONE “B” \ 12^ GIORNATA

Nel raggruppamento B, il Caffe’ Portos continua la sua marcia vincendo 11-4 con il Gemina. Inseguono le Cantine Riunite (1-8 a Comunanza con la Real Sibilla), l’Aurora vincente 1-4 a Potenza Picena con la Fenice, e infine la Vis Concordia che chiude il quartetto in chiave playoff, dopo lo 0-8 esterno a Cingoli con l’Avenale. Pareggio pirico a Civitanova fra Real Muscolina e Ball Masters per 3-3, mentre risale l’Atletico Matelica che vince 2-5 in casa del Freeland Montegranaro.
50 reti segnate (438 totale), con una media di 8,33 a gara.

La Vis Concordia, vincitrice a Cingoli con l'Avenale.

1) AVENALE CINGOLI – VIS VCONCORDIA MORROVALLE 0-8 \
Reti: 2°, 4°, 14°, 33° e 40° Silvia Giosuè (VCM), 8° Claudia Angelici (VCM), 10° Arianna Sanita’ (VCM), 29° Martina Cochi (VCM). \
Commento: Gioca molto bene la Concordia e riscatta il pesante 0-3 della gara di andata, contro un Avenale che, nelle ultime due gare del girone ascendente, aveva vinto 0-1 in casa dell’Aurora ed aveva pareggiato a Cingoli 2-2 con le Cantine Riunite. Start da dragster delle vissine con il folletto magico “Nèna” Giosuè e l’assatanata Claudia Angelini, ben supportate da Maria Rita Attaccalite ed Arianna Sanita’. Pallone svirgolato ma appunto per questo vincente di “Nèna” al 2°, su assist di Angelini (è il gol ufficiale n°200 per la Giosuè in maglia vissina), raddoppio al 4° sempre di “Nèna” si tocco smarcante di Maria Rita Attaccalite da sinistra. All’8° azione “alla mano” di stampo rugbistico della Vis, da destra Maria Rita Attaccalite per Giosuè sola davanti alla porta, passaggio a sinistra per la solitaria Claudia Angelini che appoggia nella rete vuota.

Claudia Angelini, 1 gol e 2 assist a Cingoli per la Vis Concordia!

Al 10° Arianna Sanita’ infila fra palo e portiere un pallone servitogli da Martina Cochi e dedica la rete al nipotino Leonardo, venuto al mondo 24 ore prima. Al 14° Silvia Giosuè parte in slalom e, una volta sola, mette nel sacco il quinto pallone rossoazzurro. Al 29° contropiede ospite con Chiara Natali dalla sinistra verso Martina Cochi al limite, sferzata rasoterra e 0-6. In mezzo a questi gol ci sono stati un palo Vis di Maria Rita Attaccalite, mentre per Avenale un palo per Elisa Tobaldi ed una traversa per Jessica Orazi. Inizio ripresa con un’azione insistita di Angelini per la Vis e scarico smarcante verso Giosuè, randellata solo parzialmente deviata da Alex Carciofi nella porta cingolana. A questo punto la Vis si rilassa e l’Avenale costruisce 3 palle gol nette con Yada Orazi, Elisa Tobaldi e Jessica Orazi che pero’, calciano malamente out. Contropiede al 40° e Giosuè fa cinquina personale con una rasoiata bassa imparabile, poi la Vis controlla il gioco e spreca alcune ottime occasioni (ancora un palo per Maria Rita Attaccalite, con una fantastica volèe di prima dalla distanza).

2) CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE – GEMINA ASCOLI PICENO 11-4 \
Reti:
5°, 12°, 33°, 34° e 59° Marika Castura’ (CPM), 13° Alina De Brito (GAP), 14° e 50° Ylenia Gabrielli (GAP), 19° Elena Gentili (GAP), 22°, 26°, 47° e 48° Bianca Maria Grossi (CPM), 37° Romina Vitangeli (GAP), 55° Anna Laura Mascetti (GAP). \

Ylenia Gabrielli,doppio centro con Gemina.

Commento: Le monteprandonesi si rifanno della sconfitta per 2-1 subita all’andata e infilano la decima vittoria del campionato, ottava consecutiva. Punteggio largo dovuto al poverissimo della Castura’ e al poker della Grossi con doppietta aggiuntiva della Gabrielli. Il Gemina lotta ma si deve arrendere, non prima comunque di aver messo a segno una confortante quaterna di reti.

3) REAL MUSCOLINA CIVITANOVA MARCHE - BALL MASTERS ASCOLI PICENO 3-3 \
Reti: 10° Claudia Oresti (BM), 11° Moira Bonifazi (BM), 24° Arianna Di Pietro (BM), 44° e 60° Elisa Canzani (RM), 50° Mary Stbascini (RM). \
Commento: Si potrebe dire, commentando questa gara, un tempo ciascuno e risultato finale tutto sommato giusto. Anche se poi la Muscolina potrebbe rivendicare un paio di pali colpiti dalla Canzoni ed una traversa centrata in pieno da Isabella Bracalente, oltre ad alcune notevoli parate dell’ascolana Cinzia Fiori. Comunque nella prima frazione le locali sono troppo contratte, il Ball Masters, nonostante le ridotte dimensioni del terreno di gioco, cerca continuamente di giocare palla a terra e al 10° passa con Oresti che spiazza la Carlocchia da centroarea. Immediato raddoppio di Moira Bonifazi con una bordata da 6 metri e, dopo che Arianna Di Pietro s’ingoia un gol fatto su assist di Brunetti, la stessa Di Pietro triplica con tiro da fuori non trattenuto dalla Carlocchia. Nella ripresa le picene non riescono piu’ ad essere incisive e si difendono solo, mentre la Muscolina attacca a testa bassa ma fallisce troppe occasioni. A meta’ tempo, Canzani infila fra primo palo e Fiori la palla dell’1-3.

Moira Bonifazi (Ball Masters), bel gol contro Muscolina.

Poi, al 50°, su laterale dalla destra, la Sbascini devia di cabeza quel tanto che basta per mettere palla nel sacco. A questo punto le rivierasche assediano la meta’ campo ospite ma non riescono a sfondare. Allo scadere la Fiori, che aveva parato tutto fino a quel momento, si fa scappare una palla dalle mani su angolo, e la Canzani da due passi mette dentro la sfera del definitivo 3-3.

4) LA FENICE - AURORA TREIA 1-4 \
Reti: 21° e 56° Nadia Marozzi (AT), 29° Simona Camacci Menichelli (AT), 30° Lucia Morelli (LF), 36° Ilaria Benedetti (AT). \
Commento: L’Aurora espugna il “PalaOrselli” meritatamente, dopo una partita ben condotta e ben giocata contro una Fenice che non è riuscita a contrastarla efficacemente. Al 21° Angelica Bernacchini allarga a destra per Nadia Marozzi, sciabolata diagonale alta palo-gol. Subito dopo, Silvia Rogani è sola in area ma calcia alto mancando il pari. Al 28° Michela Ciccioli colpisce una traversa piena per l’Aurora dalla destra. Al minuto 29° cross lungo, il pallone carambola sul ginocchio della portiera locale Martinelli e per Simona Camacci Menichelli, c’è la scolastica “piattonata” rasoterra in rete. Palla al centro che poi sfila a destra per Lucia Morelli, rasoiata bassa nell’angolino opposto e la Fenice accorcia subito. Nel recupero, Bernacchini per Michela Ciccioli, e ancora il legno (palo) stoppa la conclusione della treiese. Nel secondo tempo tris quasi subitaneo delle ospiti. Sara Gasparrini allarga a sinistra per Benedetta Ilari che azzecca la staffilata dal basso in alto ad incrociare, sponda sul montante e palla nel sacco.

Da sx, Nadia marozzi (2 gol) e Michela Ciccioli (due legni e un assist), protagoniste dell'Aurora sul campo della Fenice.

Adesso l’Aurora controlla la situazione e quando si apre qualche falla, è Alice Menichelli a parare l’insidia. Al 56° Michela Ciccioli passa palla a destra in area, Nadia Marozzi indirizza il cuoio sotto l’incrocio alla sinistra di Martinelli. C’è tempo per un palo colpito da lontano con lungo rilancio dalla Camacci Menichelli, poi l’arbitro Fagiani fischia la fine.

Elisa Scagnetti (Cantine Riunite), 3 gol a Comunanza.

5) REAL SIBILLA COMUNANZA - CANTINE RIUNITE CSI TOLENTINO 1-8 \
Reti: 7°, 22° e 44° Elisa Scagnetti (CRT), 24° Alexandra Lecchi (CRT), 29° e 49° Valentina Eleonori (CRT), 30° Federica Di Buò (RSC), 34° e 39° Lucia Ferranti (CRT). \
Commento: Le crèmisi passano al “PalaLiberta’” con autorevolezza rilanciando la sfida al Caffe’ Portos per il primo posto in classifica. Per le ospiti partitona di Elisa “Ska” Scagnetti con una tripletta, aiutata da Ferranti ed Eleonori a segno due volte cadauna. La Sibilla salva l’onore con la solita Di Buò.

6) FREELAND MONTEGRANARO - ATLETICO MATELICA 2-5 \
Reti: 11° e 40° Sara Berardi (AM), 13° Elisa Fioretti (FM), 25° Angela Giannella (AM), 27° e 55° Roberta Todini (AM), 36° Carla Corradini (FM). \

A segno contro Freeland, la matelicese Angela Giannella.

Commento: Prestazione poco incisiva del Freeland e dall’altra parte, l’Atletico approfitta dell’occasione, giocando fra l’altro bene per suo conto, per incassare un tris di punti importanti in classifica. “Doblete” all’attivo di Sara Berardi e l’evergreen Roberta Todini nel Matelica, bandiera locale messa in salvo da Fioretti e Corradini.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
30 Punti:
Ca ffe’ Portos (66-27).
28 Punti: Cantine Riunite (44-26).
25 Punti: Aurora Treia (36-20).
24 Punti: Vis Concordia (46-25).
19 Punti: La Fenice (41-40), Atletico Matelica (31-29), Real Muscolina (46-39).
14 Punti: Avenale Cingoli (22-35).
11 Punti: Gemina Ascoli (40-56).
10 Punti: Ball Masters (24-43).
9 Punti: Real Sibilla Comunanza (22-44).
3 Punti: Freeland (24-59).

CLASSIFICA MARCATRICI
27 reti: Elisa Canzani (Real Muscolina).
24 reti: Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).

Due gol per il pareggio della Muscolina all'attivo di Elisa Canzani.

19 reti: Ylenia Gabrielli (Caffe’ Portos).
17 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia).
16 reti: Marika Castura’ (Caffe’ Portos).
13 reti: Federica Di Buò (Real Sibilla).
12 reti: Claudia Angelini (Vis Concordia), Simona Patrassi (La Fenice).
11 reti: Elisa Fioretti (Freeland).
10 reti: Valentina Eleonori (Cantine Riunite), Sara Berardi (Atletico), Romina Vitangeli (Gemina).
9 reti: Elisa Scagnetti (Cantine Riunite), Sara Gasparrini (Aurora), Alessia Animobono (Atletico), Carla Corradini (Freeland).
8 reti: Tiziana Tenace (Gemina), Nadia Marozzi (Aurora).
7 reti: Dajana Petrini (La Fenice), Simona Camacci Menichelli (Aurora), Claudia Oresti ed Arianna Di Pietro (BallMasters).
6 reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Francesca Pascucci (BallMasters), Michela Ciccioli (Aurora), Alexandra Lecchi, Lucia Ferranti e Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Sonia Santarelli (Avenale), Monica Barbizzi (Gemina), Francesca Quaglietta (La Fenice).
5 reti: Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Alessandra Carciofi e Jessica Orazi (Avenale), Angelica Foresi (La Fenice), Isabella Bracalente (Real Muscolina).

Cinque reti e 1 assist per Silvia Giosuè (Vis Concordia) contro Avenale.

4 reti: Martina Cochi (Vis Concordia), Luisana Mazzacane ed Ilaria Panetta (Real Sibilla), Silvia Rogani (La Fenice), Federica Iervicella e Giovanna Pellacchia (Real Muscolina), Elisa Tobaldi (Avenale), Angela Giannella (Atletico, Elena Gentili (Gemina).
3 reti: Francesca Orsini (Gemina), Angelica Bernacchini (Aurora), Giuliana Brunetti (Ball Masters), Chiara Codoni (Atletico), Ramona Pallotti (Freeland), Maria Laura Domizi (La Fenice), Giada Casciotti (Caffe’ Portos), Silvia Marinelli ed Alina De Brito (Gemina).
2 reti: Chiara Attaccalite e Silvia Ferretti (Vis Concordia), Sonia Di Lupidio e Federica Alessandrini (Freeland), Francesca Meda e Anna Maria Cellini (Real Muscolina), Stefania Neroni , Anna Angiulli (Caffè Portos), Roberta Todini (Atletico), Lucia Morelli (La Fenice), Elisa Galanti (Gemina).
1 rete: Mary Sbascini (Real Muscolina), Laura Nardi, Benedetta Ilari e Federica Gullo (Aurora), Lara Balbini, Jessica Pilati e Serafina Tangi (Atletico Matelica), Samantha Fermani, Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Federica Capozucca (Real Muscolina), Francesca Pulcini e Silvia Malavisi (Caffe’ Portos), Francesca Papa e Yada Orazi (Avenale), Melany Piatti (La Fenice), Manuela Traini (Real Sibilla), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite), Moira Bonifazi (Ball Masters).
1 autogol: Claudia Angelini (Vis Concordia), pro la Fenice \ Stefania Neroni (Gemina), pro Cantine Riunite.

Tamburrini Paolo

Archivio blog