domenica 13 aprile 2014

F.I.G.C. SERIE C, IL PUNTO DELLA 28^ GIORNATA!

CAMPIONATO REGIONALE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE  F.I.G.C. - SERIE C
STAGIONE 2013-‘14
IL PUNTO DELLA 28^ GIORNATA

JUNIOR FUTSAL TREIA - GEMINA ASCOLI PICENO    3-2


SAN MICHELE AL FIUME - POLISPORTIVA FILOTTRANO    6-3
Reti: 1°, 4° e 25° Agnese Esposto (SMaF), 23° Silvia Severini (PF), 32° Michela Amedano (SMaF), 38° Eleonora Bussaglia (SMaF), 42° Rebecca Lasca (PF), 57° Giulia Ferrari (SMaF), 58° Roberta Barbini (PF).   (sopra una foto goliardica delle sanmicheline)
Commento: Mister Buschittari del Filottrano ci racconta:” Si vede subito che sarà una serata molto difficile per noi già dal primo minuto quando sugli sviluppi di un angolo per noi, Esposto intercetta palla e s'invola verso la nostra area praticamente incontrastata e batte Fabiani in uscita. Passano due minuti e c'è il raddoppio sempre ad opera della stessa Esposto. Non siamo in palla mentre le locali giocano molto bene e sembrano avere molte più energie e motivazioni di noi. Riusciamo ad accorciare le distanze con molta fatica con il gol di Severini ma subito dopo in un ulteriore azione di contropiede non riusciamo a tenere la solita Esposto che realizza così la sua tripletta. Si va al riposo sul 3-1 ed al rientro la musica non cambia. Noi lente e scariche e le locali in palla e brillanti. Arriva subito il 4-1 ad opera di Amedano e dopo qualche minuto va in gol anche Bussaglia con un gol di tacco. A questo punto c'è la reazione di orgoglio da parte nostra che ci vede reagire finalmente e che ci porta a giocare gli ultimi 15 minuti in maniera più convinta e che ci fa costruire diverse palle gol, che per bravura del portiere o indecisioni e imprecisioni nostre, o per aver colpito numerose volte il palo non ci consente di effettuare una rimonta che sarebbe stata incredibile. Il risultato alla fine verrà fissato sul 6-3 dai gol di Lasca e Barbini per noi e da Ferrari per le locali. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile essendo in formazione molto rimaneggiata e così è stato. Brava San Michele a sfruttare bene le proprie occasioni. Ora per noi diventa decisivo lo scontro diretto del 26 aprile contro Flaminia per difendere un secondo posto al quale teniamo molto.”

CANTINE RIUNITE TOLENTINO - REAL SIBILLA COMUNANZA    0-0  (si gioca martedì 22 aprile 2014)


PIAN DI ROSE S. IPPOLITO -  SPLENDORVITT LORETO    2-0
Reti: 39° Silvia Vandini (PdR), 56° Valentina Falcioni (PdR). (sopra, da sx, Vandini e V. Falcioni)
Commento: Da Piandirose raccontano:” Loreto, team guidato sapientemente dal trainer Cotichelli, neo promosso e artefice di una stagione brillante. Consapevole del valore avversario il Pian di Rose che già  nella gara d'andata pagò pegno in casa gialloverde. Un inizio incontro abbastanza contratto palesa attenzione e desiderio di non concedere da entrambe le parti. Loreto gioca con maggiore piglio, seppur PdR sembra poter incidere in ogni circostanza, la più nitida dopo una manciata di minuti con Giacomini che dalla lunga  lascia partire un fendente colpendo violentemente la traversa e palla che sbatte sulla linea dando l'impressione del gol. L'arbitro, il signor Vitali, ottimamente posizionato non concede la rete e lascia proseguire. Loreto meritevole in spinta e soluzioni su palle da fermo impensierisce Carnevali, brava comunque a disimpegnare la propria porta. La prima parte termina a reti inviolate palesando massima attenzione in fase di contenimento da parte delle squadre. I secondi trenta minuti si fanno preferire sopratutto per una maggior pressione delle rosanero ed una linea che si alza alla ricerca della rete. Loreto circola bene palla e il taglio in diagonale mina le certezze locali in un paio di circostanze. Vandini allunga la squadra  forzando la linea difensiva avversaria e proprio su una palla riconquistata in pressing  la stessa sblocca con un destro in diagonale. Lo sviluppo maggiormente gradevole dell'incontro a questo punto vede Loreto spingere e rischiare la ripartenza, un paio di situazioni vengono neutralizzate da Carnevali e nelle seguenti ripartenze il portiere gialloverde nega la rete del raddoppio. Rete che giunge con una bella giocata di Falcioni che a tu per tu con il portiere riesce ad eludere l'intervento con un delizioso lob. La rete chiude di fatto la gara che come previsto si è dimostrata ostica ma altrettanto piacevole.”


CIVITANOVA 1996 - REAL MACERATA    5-3
Reti: 18° e 49° Claudia Angelini (C1996), 23° e 48° Francesca Smorlesi (RM), 31° e 40° Anna Maria Cellini (C1996), 44° Marina Fiorentini (RM), 58° Merj Sbrascini (C1996). (sopra, saluti prepartita fra le squadre) 
Commento: Civitanova vince e si salva! Gara con supremazia territoriale delle locali, ma le maceratesi riescono a rimontare da 0-1 e poi da 1-3, poi non più, dopo l’ulteriore allungo rivierasco. Vantaggio rossoblù con Angelini dalla media distanza, pareggia Smorlesi con un tap in ravvicinato. Ripresa con bel gol di Cellini in diagonale, con bis grazie ad un tocco ravvicinato da angolo sulla sinistra. Smorlesi lussuoso tacco-assist per capitan Fiorentini ed è 3-2. Poi ancora Smorlesi a rubare palla e piazzarlo sotto l’incrocio per il 3-3. Palla al centro che viene scagliata verso la porta maceratese, controllo poco felice di Brandoni ed Angelini segna il più facile dei gol. Nel finale, fra le file del Real Macerata, Bacaloni passa a portiere di movimento e, su un suo tiro ribattuto in fase di attacco, Sbrascini può appoggiare nella rete sguarnita per il 5-3 finale.

FLAMINIA FANO - GABICCE GRADARA    7-2
Reti: 1° e 35° Maddalena Fatica (FF), 21° e 38° Giulia Longarini (FF, a sinistra), 41° Dania Lampredi (GG), 42° Marina Bonito (FF), 43° Linda Letizi (FF), 46° Claudia Giovanelli (FF), 56° Serena Allegrezza (GG).
Commento: Contro un Gabicce in forma, si presenta un Flaminia ancor più in palla che batte le rossoblù gradarine e si avvicina vieppiù alla piaza d’onore detenuta dal filottrano. Sentiero della gara subito in discesa per le biancoazzurre con il gol di Fatica dopo una manciata di secondi, il Gabicce però non molla e la prima frazione termina 2-0 con l’altra rete locale, ad opera di Longarini. Le due marcatrici flaminie si ripetono ad inizio ripresa e, dopo la rete di Lampredi per il Gabicce, c’è l’allungo definitivo della squadra di Beltrami che arriva sul 7-1. Punteggio un po’ smorzato dal gol di Allegrezza nel finale, che rende un pochettino meno pesante il tabellino finale.

REAL LIONS ANCONA - LA FENICE POTENZA PICENA    6-2
 
Reti: 3° Alex Bellagamba Turchi (RLA), 13°, 32° e 39° Simona Anselmi (RLA), 15° Silvia Casaccia (RLA), 26° e 54° Sara Morresi (LFPP), 30° Martina Tancredi (RLA, a destra sulla sinistra) 
Commento: Le doriche s’impongono nettamente in questa gara, e già alla fine del tempo iniziale si trovavano sul rassicurante e praticamente decisivo vantaggio di 4-1. Una doppietta del furetto Anselmi ad inizio ripresa (che completava il suo personale “hat-trick” della serata), metteva poi fine ad ogni discorso. Per la Fenice c’era la doppietta di Sara Morresi, realizzata sul finale do ognuno dei due tempi.

Riposa: VIS CONCORDIA MORROVALLE.

Da recuperare: CANTINE RIUNITE TOLENTINO - REAL SIBILLA COMUNANZA (28^gg. \ 22-04-’14).   

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti  e gol subìti).
73 Punti: Vis Concordia (143-43). [Promossa matematicamente in serie A]
59 Punti: Filottrano (138-65).
58 Punti: Flaminia (136-81).
53 Punti: Piandirose  (83-50).
52 Punti: Real Lions (106-64).
42 Punti: Junior Futsal (95-68).
41 Punti: Gemina (108-89).
38 Punti: Real Macerata (84-90).
31 Punti: San Michele (86-103).
23 Punti: Real Sibilla (46-88).
21 Punti: Splendorvitt (49-100), Civitanova 1996 (58-111).
19 Punti: La Fenice (66-127).
18 Punti: Cantine Riunite (53-114).
14 Punti: Gabicce Gradara (65-126).

CLASSIFICA MARCATRICI:
50 reti: Sara Boutimah (Vis Concordia).
43 reti: Chiara Poli (Gemina).
42 reti: Agnese Esposto (San Michele).
39 reti: Claudia Giovanelli (Flaminia).
37 reti: Silvia Severini  (Filottrano).
30 reti: Silvia Vandini (Piandirose).
28 reti: Eleonora Grelloni  (Real Macerata).
27 reti: Jlenia Gabrielli (Gemina).
26 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia).
25 reti: Lucia Santoni (Filottrano), Federica Di Buo’ (Real Sibilla).
24 reti: Marina Fiorentini (Real  Macerata).
23 reti: Rebecca Lasca (Filottrano), Linda Letizi (Flaminia), Simona Anselmi (Real Lions).
22 reti: Francesca Gasparrini (Junior Futsal), Mariela Maldonado (La Fenice).
21 reti: Sara Berti (Filottrano), Michela Pettinari (Splendorvitt).
20 reti: Michela Deriu (Flaminia).
19 reti: Michela Ciccioli (Junior Futsal).
17 reti: Marina Bonito (Flaminia), Federica Gullo (Junior Futsal).
16 reti: Maddalena Fatica (Flaminia), Valentina Falcioni (Piandirose).
15 reti: Daniela Legni (Gabicce Gradara), Silvia Bacaloni (Real  Macerata).
14 reti: Merj Sbrascini (Civitanova 1996), Giulia Longarini (Flaminia), Simona Camacci Menichelli (Junior Futsal), Roberta De Vincentis (La Fenice), Silvia Casaccia ed Arianna Surdo (Real Lions).
13 reti: Francesca Liuti (Filottrano), Consuelo Bennardo (Gabicce Gradara), Eleonora Bussaglia (San Michele). 
12 reti: Chiara Codoni (Cantine Riunite), Anna Maria Cellini (Civitanova 1996), Federica Bucchi ed Angela Buongiorno (Piandirose), Luisana Mazzacane (Real Sibilla).
11 reti: Eleonora De Angelis (Gemina), Sabrina Foresi (La Fenice), Alex Bellagamba Turchi (Real Lions).
10 reti: Claudia Angelini (Civitanova 1996), Anna Sofia Magno (Gemina), Martina Tancredi (Real Lions).
9 reti: Manuela Massei (Cantine Riunite), Elisa Menghi (Filottrano), Benedetta Novelli (Gabicce Gradara), Susanna Urriani (Gemina), Samuela Massi (Junior Futsal), Monica Milone e Gemy Capretti (Real Lions), Michela Amedano (San Michele), Federica Marani,  Maria Soccorsa De Cristofaro, Elisa Vallasciani e Sara Papetti (Vis Concordia)   
8 reti: Serena Allegrezza (Gabicce Gradara), Celeste Savelli (San Michele), Silvia Rogani (Splendorvitt), Martina Berdini (Vis Concordia) 
7 reti: Roberta Barbini (Filottrano), Lucia Benigni (Real Macerata), Alexandra Lecchi (Splendorvitt),  Arianna Sanità (Vis Concordia).
6 reti: Alessia Barabucci e Cynthia Micaela Tonelli (Cantine Riunite), Susanna Cicchitti (Civitanova 1996), Maggie Barbanti (Piandirose), Daniela Paglioni (Real Lions).
5 reti: Laura Natali (La Fenice), Jessica Scipioni (Real Lions), Claudia Rotini (Real Sibilla), Cristina Sagrati (San Michele), Alessandra Aquinati (Splendorvitt), Samantha Fermani e Chiara Attaccalite (Vis Concordia).
4 reti: Maria Panata e  Maria Laura Lacchè (Cantine Riunite), Francesca Morreale (Gabicce Gradara), Lucia Nardi ed Alessandra Carciofi (Junior Futsal), Angelica Foresi (La Fenice), Valeria Patregnani  (Piandirose), Francesca Smorlesi (Real Macerata), Giulia Ferrari (San Michele), Donatella Carletti (Splendorvitt), Marika Castura’ (Vis Concordia) 
3 reti: Valentina Eleonori (Cantine Riunite), Rachele Renzi (Civitanova 1996), Nancy
Amichetti (Filottrano),  Laura Borghesi e Dania Lampredi (Gabicce Gradara), Sara Pescetti (Junior Futsal), Sara Morresi e Federica Mobili (La Fenice), Valentina Guidantoni (Real Lions), Claudia Di Cato e Tatiana Montecchia (Real Macerata).  
2 reti: Mariangela Lambertucci, Shqendije Kleqka, Lucia Ferranti e Grazia De Felice (Cantine Riunite), Barbara Agliottone, Eva Gabellieri, Roberta Cesaretti, Betti Frudoni ed Isabella Bracalente (Civitanova 1996), (Civitanova 1996), Consuelo Aiudi, Anna Laura Paolucci e Tanita Monaldi (Flaminia), Ylenia Ghelfi, Elisa Paganelli e Catia Leonardi (Gabicce Gradara), Ida Pedicelli e Claudia Mazzocchi (Gemina), Eleonora Angeletti (La Fenice), Laura Pettinari (Piandirose), Maria Vittoria Milone (Real Lions), Ilenia Berria (San Michele), Tatiana Gioacchini (Splendorvitt), Silvia Ferretti (Vis Concordia).
1 rete: Cristina Ciccarelli  (Cantine Riunite), Alessia Tartufoli e Giovanna Pellacchia (Civitanova 1996), Stefania Apalaghie, Sara Micci ed Angela Bacciaglia (Gabicce Gradara), Camilla Tavoletti, Elisa Alesi e Cristina Capannelli (Gemina), Carlotta Cecarelli e Maria Laura Domizi (Junior Futsal), Veronica Micozzi e Cristiana Zepponi (La Fenice), Sara Carnevali (Piandirose), Manuela Traini, Federica Mercuri, Ilenia Raimondi e Federica Cicconi (Real Sibilla), Marika Carbonari, Valentina Cimarelli e Laura Pierucci (San Michele), Stella Tomassini ed Annalisa Capitanio (Splendorvitt).
1 autorete: Eleonora Grelloni (Real Macerata), pro Gemina. \ Valentina Cimarelli (San Michele), pro Real Macerata. \ Serena Allegrezza (Gabicce Gradara), pro Flaminia. \

Tamburrini Paolo

Archivio blog