lunedì 2 marzo 2009

F.I.G.C.: IL PUNTO DELLA 19^ GIORNATA!



Il Monterado che ha bloccato sul 4-4 il Real Filottrano.

CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C.
stagione 2008-2009

GIRONE “A” \ 19^ GIORNATA

Nel girone “A”, le Dolphins vincono 12-0 sul Vila Musone ed allungano a 3 punti di vantaggio sul Real Filottrano bloccato sul 4-4 a Monterado. La Rotellistica s’impone per 11-1 nella gara con il Real Offagna e poi, il Real Ancona, vince 5-1 il suo impegno con la Jesina. Bel 3-3 fra Lauretana e Pianaccio e infine, vittoria netta 7-2 delle Torrette sul Casebruciate.

Un gol per Tanita Monaldi (Rotellistica) con l'Offagna.

53 reti segnate (1136 totale), con una media di 8,83 a gara.

1) DOLPHINS ANCONA - A.C.L.I. VILLA MUSONE 12-0 \
Reti: 10° e 49° Claudia Catena (DA), 11° Valentina Falcioni (DA), 17°, 28° e 53° Laura Pettinari (DA), 23°, 38° e 58° Elisa Falcioni (DA), 43°, 44° e 46° Pamela Gambelli (DA). \
Commento: Pur con 6 elementi in “distinta”, le Dolphins vincono largamente con l’ACLI e mantengono la prima posizione.
Hanno detto: Mister Paolo Albanesi dell’ACLI racconta: “Buon 1° tempo, sotto di 2 fino a poco dal termine, con le padrone di casa in difficoltà ad imporre il proprio gioco.Poi alcune solite disattenzioni su palla inattiva e calo di morale, con la conseguenza che si chiude sul 5 –0, assolutamente eccessivo per le ragazze di Villa Musone. Secondo tempo tra alti bassi e solite reti subite per errori madornali e belle giocate delle padroni di casa e si chiude sul 12-0. Da segnalare l'ennesimo infortunio al solito ginochio del portiere Bonifazi in fase di riscaldamento (giocherà lo stesso in pessime condizioni) e la buona prestazione della Tirapani schierata in difesa insieme ad una grande Rosy Bella. Abbiamo dimostrato di aver per lunghi tratti il ritmo delle grandi ma ancora ci manca l'esperienza che ci permette di rimanere in gara.Dolphins decisamente di un altro pianeta.”

Un tris all'attivo di Pamela Gambelli delle Dolphins con l'ACLI!

2 ) ROTELLISTICA ADRIATICA PESARO - REAL OFFAGNA 11-1 \
Reti: 5° Viviana Gigante (RO), 8° Vanessa Pulanich (RAP), 11° Tanita Monaldi (RAP), 21°, 32°, 35°, 39° e 44° Benedetta Novelli (RAP), 41° Sonia Giorgi (RAP), 46° Francesca Calzolari (RAP), 51° Reka Gavalda (RAP), 58° Claudia Morbidelli (RAP). \
Commento: La Rotellistica prosegue la sua striscia positiva bloccando alla grande un Real Offagna che, nelle ultime giornate, aveva fatto cose egregie. Ma al “Lungofoglia”, stavolta, non c’è stato scampo anche se le “offagnette” erano andate per prime in vantaggio, ed avevano chiuso il primo tempo “solo” sotto 3-1! Menzione per la cinquina della pesarese Novelli.

3) REAL ANCONA - EDP JESINA JESI 5-1 \
Reti:
6°, 49° e 56° Giulia Cantarelli (RA), 10° Arianna Surdo (RA), 39° Claudia Quattrini (RA), 46° Cristiana Morosetti (EDP). \
Commento: Si riprende il Real Ancona dopo le ultime non felici prestazione, alle spese di una Jesina che ha comunque combattuto, e non ha regalato niente.

4) ATLETICO LAURETANA LORETO - PIANACCIO S. ANDREA DI SUASA 3-3 \
Reti:
6° e 8° Cinzia Vitali (P), 36° Milena Longo (ALL), 39° e 61° Giulia Merlo (ALL), 46° Barbara Gregorini (P). \
Commento: Un pareggio movimentato che fa camminare la classifica di entrambe le compagini.
Hanno detto: Giulia Merlo, della Lauretana ci dice: “ Per noi la partita era iniziata male con il 2 a 0 del Pianaccio, a causa di nostri errori difensivi assolutamente evitabili, poi il 2 a 1 grazie a Milena Longo e il 2 a 2 con una mia rete. Il Pianaccio si porta poi di nuovo avanti e a fine partita arriva il nostro pareggio sempre con una mia realizzazione! Non siamo soddisfatte della nostra prestazione che poteva essere nettamente migliore! Ci dobbiamo accontentare di un pareggio immeritato in quanto abbiamo avuto molte possibilita a inizio partita di trovare la porta, tutte però sprecate non avendo centrato la rete.”

Doppietta di Cinzia Vitali del Pianaccio a Loreto.

Eva Camilloni, giocatrice della squadra ospite afferma: “ Purtroppo non ero presente alla partita causa influenza comunque, da quello che mi è stato riferito, il Pianaccio ha dominato il primo tempo chiudendolo in vantaggio 2-0. Ad inizio secondo tempo arriva la ormai solita defaillance di 10 minuti che ci contraddistingue e la Lauretana pareggia. Vantaggio ancora per noi e pari definitivo che arriva nei minuti di recupero. C'è da dire che la nostra squadra giocava con 5 elementi contati e senza cambi, causa problemi di salute e altri vari. Da parte mia non posso che essere orgogliosa delle "MIE" leonesse!! Il primo anno in FIGC è stato duro e pur con tante difficolta' siamo riuscite ad arrivare in fondo.”

5) MONTERADO ZEROCINQUE - REAL FILOTTRANO 4-4 \
Reti: 12°, 44° e 56° Manuela Massei (RF), 15° Eleonora Lametti (MZ), 25° Alessandra Paolinelli (MZ), 30° Grazia De Felice (RF), 46° Giulia Giambatolomei (MZ), 53° Serena Allegrezza (MZ). \
Commento: Match molto agguerito dove le locali danno filo da torcere alle filottranesi. Emozioni a gò-gò e pari finale delle ospiti per un risultato alla fine anche giusto.

6) DORICA TORRETTE ANCONA - REAL CASEBRUCIATE MARINA DI MONTEMARCIANO 7-2 \


Due gol di Valentina Gasparetti (Torrette) contro Casebruciate.

Reti: 4° e 10° Valentina Gasparetti (DTA), 11° Veronica Sancesario (DTA), 20°, 40° e 50° Valentina Orciani (DTA), 27° Patrizia Cusimano (RCB), 47° Giulia Baldarelli (RCB), 56° Giulia Cellottini (DTA). \
Commento: Per le Torrette di mister Vinci ritorno alla vittoria dopo la battuta di arresto in quel di Offagna. Adesso le biancoazzurre doriche hanno un lusinghiero sesto posto che gratifica il lavoro svolto dalla societa’. Casebruciate cade pur non giocando malissimo, ma stavolta non c’era nulla da fare.
Hanno detto: Il dirigente-coach, delle Torrette,
Paolini, esamina la partita: ” Dopo la brutta prestazione della scorsa settimana le ragazze hanno saputo riscattarsi subito. Il Casebruciate è rimasto un pò sorpreso dalla partenza delle nostre che si sono portate dopo pochi minuti sul 3 a 0, dopo di che la partita è stata gestita bene e non è stata mai in discussione, nonostate la pericolosità della solita Cusimano. Le nostre brave tutte, ma vorrei fare un elogio particolare alle giovani che giocano anche nel CSI”.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
53 Punti: Dolphins (243 –23).
50 Punti: Real Filottrano (190-34).
49 Punti: Rotellistica Pesaro (152-35).
38 Punti: Monterado 05 (118-48).
29 Punti: Real Ancona (101-79).
26 Punti: Dorica Torrette (65-60).
25 Punti: Real Offagna (60-118).
16 Punti: Real Casebruciate (59-143).
14 Punti: Villa Musone (33-125).
11 Punti: EDP Jesina (48-152).
10 Punti: Pianaccio (27-185).
8 Punti: Atletico Lauretana (37-132).

CLASSIFICA MARCATRICI
58 reti:
Elisa Falcioni (Dolphins).
45 reti: Valentina Falcioni (Dolphins), Giulia Cantarelli (Real Ancona).
37 reti: Eleonora Lametti (Monterado).
36 reti: Silvia Severini (Real Filottrano).
33 reti: Simona Borgogelli (Dolphins).
31 reti: Laura Pettinari (Dolphins).
30 reti: Vanessa Pulanich (Rotellistica), Manuela Massei (Real Filottrano).
29 reti: Francesca Calzolari (Rotellistica).
27 reti: Claudia Catena (Dolphins).
26 reti: Patrizia Cusimano (Casebruciate), Pamela Gambelli (Dolphins).
23 reti: Federica Nuccelli e Silvia Tavoloni (Real Filottrano), Veronica Sancesario (Torrette).
22 reti: Ilaria Tirapani (ACLI).
20 reti: Lucia Santoni e Grazia De Felice (Real Filottrano).
19 reti: Benedetta Novelli (Rotellistica), Alessandra Paolinelli (Monterado).
18 reti: Claudia Quattrini (Real Ancona).

Claudia Quattrini (Real Ancona), a segno con la Jesina.

17 reti: Sena Calcatelli (Monterado).
16 reti: Milena Longo (Lauretana).
14 reti: Serena Lorenzetti (EDP Jesina), Viviana Gigante (Real Offagna), Serena Allegrezza (Monterado).
13 reti: Francesca Morreale, Claudia Morbidelli, Sonia Giorgi e Reka Gavalda (Rotellistica), Francesca Gasparrini e Michela Pettinari (Real Filottrano), Marta Ripesi (Real Offagna).
12 reti: Valentina Gasparetti (Torrette).
11 reti: Elisa Menghi (Real Filottrano), Francesca Del Maestro (Rotellistica), Giulia Baldarelli (Casebruciate).
10 reti: Eleonora Battaglini (Real Ancona), Cecilia Forte (Casebruciate), Silvia Zingaretti (Real Ancona), Assunta Moroni (Monterado), Cinzia Vitali e Barbara Gregorini (Pianaccio).
9 reti: Giada Prosperi (Dolphins), Sara Garbuglia (Real Offagna), Giulia Cellottini (Torrette).
8 reti: Tanita Monaldi (Rotellistica), Giulia Merlo (Lauretana).
7 reti: Valentina Orciani (Torrette), Arianna Surdo (Real Ancona), Cristiana Morosetti (EDP Jesina), Giulia Giambartolomei (Monterado).
6 reti: Roberta Socci e Serena Bramucci (Real Offagna), Ilaria Berluti (EDP Jesina).
5 reti: Carolina Sordoni, Valentina Lasca (EDP Jesina), Serena Compagnucci (Casebruciate), Veronica Verri (Monterado), Ilaria Mazzanti (Real Ancona), Valentina Perinetti Casini (Torrette).
4 reti: Lucia Esposto e Barbara Zepponi (Dolphins), Michela Urbisaglia e Valentina Pellegrino (Torrette), Letizia Mazzieri (Lauretana), Marika Masini (Casebruciate), Tamara Pierfederici (Pianaccio), Sara Baleani (Real Offagna), Roberta Pesaresi (ACLI).
3 reti: Simona Andreucci (Dolphins), Eleonora Casagrande (Monterado), Nadia Puerini (Rotellistica), Marika Banchetti (Real Offagna), Giada Gaetani (Real Ancona), Alessandra Bertini (Lauretana), Sabrina Maccaroni (ACLI), Gessica Giacani (EDP Jesina).
2 reti: Laura Serallegri, Elisa Catani e Marika Santini (Monterado), Michela Paolini e Nicoletta Del Vicario (ACLI), Jessica Giulianelli (Casebruciate), Marystella Brugiati e Federica Sandroni (EDP), Paola Tinti (Pianaccio), Elisa Pierantoni (Real Offagna), Silvia Bertini (Lauretana).
1 rete: Lucrezia Fattobene (Torrette), Giada Fossi (Pianaccio), Fiorella Marini, Nakita Picciafuoco (Real Offagna), Martina Pompei, Giulia Capeci ed Elena Monachesi (Lauretana), Valentina Guidantoni (Casebruciate), Nadir Varsallona e Chiara Manarini (Real Ancona), Chiara Dottori, Sabrina Pierandrei, Federica Martinelli e Marta Giovagnini (EDP Jesina), Laura Giulietti (Real Offagna).
1 autogol: Nicoletta Del Vicario (Villa Musone) pro Real Ancona. \
Giustizi Sportiva: + 6 reti per Dolphins Ancona.

GIRONE “B” \ 19^ GIORNATA

Nel Girone Meridionale, vittoria del Caffe’ Portos a Cingoli contro l’Avenale (2-6). Dietro le inseguitrici Vis Concordia (7-0 al Freeland) e Cantine Riunite (1-3 in casa del Ball Masters) mantengono il passo. La Real Muscolina tiene la quarta piazza con il 10-3 sul Gemina mentre l’Aurora cade per 3-2 in casa dell’Atletico Matelica. Pareggio infine per 2-2 fra Real Sibilla e La Fenice.
41 reti segnate (651 totale), con una media di 6,83 a gara.

1) AVENALE CINGOLI - CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE 2-6 \
Reti: 4° Alessandra Carciofi (AC), 26° e 51° Giuseppina Bernardi (CPM), 31° Bianca Maria Grossi (CPM), 37° Marika Castura’ (CPM), 42° Jlenia Gabrielli (CPM), 50° Silvia Malavisi (CPM), 57° Greta Maccioni (AC).\
Commento: Primo tempo chiuso 1-1 con le squadre che si danno battaglia a viso aperto. Nella ripresa il Porto passa subito in vantaggio e poi segna altre reti. Nel finale, gol ancora dell’Avenale che mitiga il passivo, con la giovane Greta Maccioni. Da notare i 2 “gialli” comminati alla Grossi e alla cingolana Jessica Orazi.

Marika Castura' (Portos) a segno con l'Avenale.

Hanno detto: il dirigente dell’Avenale,
Albanesi, dice brevemente: ” La partita è giocata alla pari nel primo tempo. Poi è diventata molto “forte” e fallosa nel secondo tempo grazie anche in parte all'arbritro che, secondo me, non ha fischiato diversi falli commessi da entrambe le squadre. Il risultato della partita e' sicuramente giusto ed entranbi i portieri hanno "lavorato " parecchio per difendere le porte

2) BALL MASTERS ASCOLI PICENO - CANTINE RIUNITE CSI TOLENTINO 1-3 \
Reti: 15° Giuliana Brunetti (BMA), 29° e 40° Lucia Ferranti (CRT), 44° Lorenza Romagnoli (CRT).\
Commento: Le picene giocano un buon primo tempo passando in vantaggio, come è loro spesso acaduto in casa. Poi, le Cantine pareggiano e, pur sprecando molto sottoporta, portano a casa i 3 punti con un altro paio di reti decisive.

3) VIS CONCORDIA MORROVALLE - FREELAND MONTEGRANARO 7-0 \
Reti: 35° e 41° SilviaGiosuè (VCM), 39° Arianna Sanita’ (VCM), 43° e 45° Silvia Ferretti (VCM), 50° e 54° Pamela Ercoli (VCM). \

Vis Concordia (azzurre) e Freeland si salutano prima della gara.

Commento: Una Vis Concordia poco concentrata, gioca il piu’ brutto primo tempo della stagione, probabilmente “aiutata” in questo dalla grinta e dalla coraggiosa determinazione messa in campo dal Freeland.

Doppietta per Pamela Ercoli della Vis contro Freeland!

Poi, nella ripresa, le rossoazzurre cambiano decisamente marcia e vanno ripetutamente in gol. Nei primi 30 minuti le vissine producono solo 4 tiri con Giosuè, Maria Rita Attaccalite, Maria Corrado e Chiara Natali, tutti disinnescati dalla brava Eddy Offidani. L’inizio ripresa vede le vissine costantemente in prima linea e gia’ nei secondi inizialo Offidani fa da diga su Chiara Attaccalite sola a sinistra. Al 35° un rilancio di Ramona Pallotti è “murato” da Chiara Attaccalite con palla spiovente che si trasforma in assist sulla destra per “Nèna” Giosuè, fantastica volèe di controbalzo con sfera in rete dalla parte opposta. Al 39° Giosuè smarca in area capitan Sanita’ che, con un preciso rasoterra, raddoppia. Al 43° Maria Rita Attaccalite “cicca” il tiro servendo pero’ Sivia Giosuè, staffilata incrociata fortissima, palo-gol. Entra Silvia Ferretti e la “bomber storica” vissina infila subito un “doblete”! Prima vincendo di forza un tackle al limite dell’area con susseguente sassata bassa, poi infilando nella porta un assist di Arianna Sanita’ dalla destra. Al 50° Silvia Ferretti fila come un treno sul binario destro e dal fondo, mette in mezzo un pallone invitante che Pamela Ercoli scaraventa nel sacco da posizione centrale. Al 52° il Freeland centra in pieno la traversa con una spingardata di Elisa Fioretti, palla sulla linea (dentro o fuori? L’arbitro decide per il fuori) poi allontanata. Al 54° Maria Corrado va via sulla destra e imbuca un assist perfetto per Pamela Ercoli che, sull’uscita del portiere, “spizza” il pallone di quel tanto che basta per farlo rotolare lentamente in rete. Al 55° e 59° l’ex Chiara Natali tenta la via del gol due volte, la prima con palla alta di un palmo, la seconda con paratona di Offidani. Al 57° Federica Alessandrini a colpo sicuro da sinistra, grande intervento d’istinto in spaccata da parte dei Samantha Fermani che nega la rete.

4) ATLETICO MATELICA - AURORA TREIA 3-2 \

Sara Gasparrini (Aurora), doppietta inutile al Matelica.

Reti: 10° Ilaria Morichelli (AM), 38° e 46° Sara Gasparrini (AT), 41° Alessia Animobono (AM), 56° Angela Giannella (AM). \
Commento:Un grintoso e positivo Atletico Matelica riesce a battere l’Aurora al termine di una gara molto lottata. Dopo che la Gasparrini aveva sempre rintuzzato i tentativi di fuga delle biancorosse locali, è arrivata la rete decisiva a pochi minuti dalla fine, da parte della Giannella.
Hanno detto: Mister
Gentili dell’Aurora confida: “Le locali hanno giocato con piu’ determinazione ed agonismo rispetto a noi, e alla fine hanno segnato il punto decisivo che ci ha condannato alla sconfitta.”

5) REAL MUSCOLINA CIVITANOVA MARCHE - GEMINA ASCOLI PICENO 10-3 \
Reti: 6° e 40° Giovanna Pellacchia (RM), 12°, 17°-punizione-, 21°-punizione-, 38°, 42°, 46° e 58° Elisa Canzani (RM), 14° Merj Sbrascini (RM), 26° Tiziana Tenace (GAP), 28° e 41° Romina Vitangeli (GAP). \

I capitani Tenace (Gemina, sx), l'arbitro Fagiani e Sbrascini (Muscolina) prima ella partita.

Commento: La Real Muscolina vince e vince bene la gara con il Gemina, poco a suo agio in un campo dalle dimensioni ridotte. Campo che invece è sembrato uno specchio di mare perfetto per lo “squalo” Canzani, che ha segnato da tutte le prti e in tutti i modi. Spettacolari poi le due reti della Pellacchia e di capitan Tenace del Gemina, tutti con tiri da lunga gittata. Da notare nella prima frazione 3 tiri liberi sprecati dalla Muscolina (2 con Federica Iervicella, 1 con Canzani), un numero notevole di legni centrati da entrambe le squadre, e il “giallo” alla Tenace per proteste.

6) REAL SIBILLA COMUNANZA - LA FENICE 2-2 \
Reti:
12° Martina Gattari (LF), 27° Ilaria Panetta (RSC), 36° Federica Di Buo’ (RSC), 49° Simona Patrassi (LF). \
Commento: Buon pareggio di una concreta Real Sibilla che blocca sul due pari la Fenice. Le locali tornano a fare punti dopo un periodo in cui non ci riuscivano.

Da recuperare: Gemina-Vis Concordia \ Avenale- Real Sibilla \ Gemina-Atletico Matelica \ Freeland – Real Sibilla. \

Angela Giannella (Atletico Matelica), gol decisivo all'Aurora!

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
46 Punti: Caffe’ Portos (99-44).
40 Punti: Vis Concordia (82-34), Cantine Riunite (65-39).
37 Punti: Real Muscolina (77-51).
32 Punti: La Fenice (59-58).
30 Punti: Aurora Treia (50-42).

Per la Romagnoli (Cantine), 1 goal a casa del Ball Masters.

25 Punti: Atletico Matelica (41-48).
23 Punti: Avenale Cingoli (35-54).
20 Punti: Gemina Ascoli (56-77).
13 Punti: Ball Masters (34-65).
10 Punti: Real Sibilla Comunanza (25-61).
4 Punti: Freeland (32-83).

CLASSIFICA MARCATRICI
45 reti: Elisa Canzani (Real Muscolina).
34 reti: Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).
30 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia).
25 reti: Jlenia Gabrielli (Caffe’ Portos).
23 reti: Marika Castura’ (Caffe’ Portos).
21 reti: Claudia Angelini (Vis Concordia).
20 reti: Simona Patrassi (La Fenice).
15 reti: Elisa Fioretti (Freeland).
14 reti: Valentina Eleonori (Cantine Riunite), Federica Di Buò (Real Sibilla).
13 reti: Elisa Scagnetti (Cantine Riunite).
12 reti: Romina Vitangeli (Gemina), Lucia Ferranti (Cantine Riunite).
11 reti: Sara Berardi ed Alessia Animobono (Atletico), Dajana Petrini (La Fenice), Sara Gasparrini (Aurora).
10 reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Claudia Oresti (Ball Masters), Tiziana Tenace (Gemina).
9 reti: Simona Camacci Menichelli e Nadia Marozzi (Aurora), Carla Corradini (Freeland), Elisa Tobaldi (Avenale), Arianna Di Pietro (Ball Masters), Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite).
8 reti: Monica Barbizzi (Gemina), Alexandra Lecchi (Cantine Riunite), Alessandra Carciofi (Avenale).
7 reti: Francesca Pascucci (Ball Masters), Federica Iervicella (Real Muscolina), Michela Ciccioli (Aurora), Jessica Orazi (Avenale).
6 reti: Sonia Santarelli (Avenale), Francesca Quaglietta ed Angelica Foresi (La Fenice), Elena Gentili e Francesca Orsini (Gemina), Isabella Bracalente e Giovanna Pellacchia (Real Muscolina), Giada Casciotti (Caffe’ Portos), Angela Giannella (Atletico), Giuliana Brunetti (Ball Masters).
5 reti: Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Luisana Mazzacane ed Ilaria Panetta (Real Sibilla), Elisa Galanti (Gemina), Angelica Bernacchini (Aurora), Merj Sbrascini (Real Muscolina).
4 reti: Martina Cochi, Silvia Ferretti e Chiara Attaccalite (Vis Concordia), Silvia Rogani e Martina Gattari (La Fenice), Anna Maria Cellini (Real Muscolina), Silvia Marinelli ed Alina De Brito (Gemina), Ramona Pallotti e Federica Alessandrini (Freeland), Roberta Todini (Atletico), Federica Gullo (Aurora).

Doppietta di Silvia Ferretti (Vis) contro Freeland!


3 reti: Maria Rita Attaccalite (Vis Concordia), Lucia Nardi (Aurora), Chiara Codoni (Atletico), Maria Laura Domizi e Lucia Morelli (La Fenice), Anna Angiulli e Giuseppina Bernardi (Caffè Portos), Sonia Di Lupidio (Freeland).
2 reti: Samantha Fermani e Pamela Ercoli (Vis Concordia), Francesca Meda (Real Muscolina), Daniela Piergallini e Silvia Malavisi (Caffè Portos), Stefania Neroni (Gemina), Jessica Pilati e Lara Balbini (Atletico), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite).
1 rete: Federica Capozucca (Real Muscolina), Benedetta Ilari (Aurora), Serafina Tangi ed Ilaria Morichelli (Atletico Matelica), Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Francesca Pulcini (Caffe’ Portos), Francesca Papa, Greta Maccioni e Yada Orazi (Avenale), Melany Piatti (La Fenice), Manuela Traini (Real Sibilla), Daniela Sorichetti (Cantine Riunite), Moira Bonifazi e Mariangela Serafini (Ball Masters).
1 autogol: Claudia Angelini (Vis Concordia), pro la Fenice \ Stefania Neroni (Gemina), pro Cantine Riunite.

Tamburrini Paolo




Archivio blog