lunedì 2 marzo 2009

"OPEN" C.S.I. MACERATA: PUNTO DELLA 15^ GG.!



La Montevidonese, corsara in quel di camerino, sponda CUS!

CAMPIONATO NAZIONALE C.S.I. –
CALCIO A 5 “OPEN” FEMMINILE –
COMITATO PROVINCIALE DI MACERATA -
stagione 2008-2009 -


15^ GIORNATA

La coppia non scoppia e il Don Bosco vincendo 2-8 in casa Gualdo, continua a stare appaiato all’Audax che vince 1-5 a Tolentino con le cantinelle. Il Tre Torri batte 2-1 la Vis Concordia, il Cofermetal passa 1-2 a casa delle Fight Bulls, il Camerino pirateggia nel domicilio della Fenice per 2-4. Per chiudere, la Montevidonese s’impone 0-2 nella tana delle universitarie del CUS Camerino.

Quaterna di Storani (Audax) a Tolentino.

30 reti segnate (495 totale), con una media di 5.00 a gara.

GARE:

1) GUALDO 2005 - CENTRO DON BOSCO RUBBIANELLO 2-8 \
Reti: 15°, 39°, 41° e 46° Alessia Nasini (DBR), 18° e 35° Elisa Laurenzi (G2005), 30°, 37°, 44° e 49° Eleonora Damiani (DBR). \
Commento: Partita che, ad onta del risultato finale troppo punitivo per le gualdesi, fino a meta’ ella ripresa era inchiodato sul 2-2! Poi c'è stato un decisivo allungo delle fermane che hanno arpionato e trainato dalla loro parte lo score definitivo.

2) LA FENICE – CAMERINO 2-4 \
Reti: 4° e 8° Laura Natali (LF), 17° Roberta Corridoni (C), 27°, 35° e 52° Pamela Agnieszka Sòkol (C). \
Commento: Nella prima frazione La Fenice gioca bene e chiude in vantaggio 2-1. Poi la coppia camerte Corridoni-Sokòl, fa molto bene e le biancorosse capovolgono il risultato con una tripletta della bomber polacca, fra l’altro fermata parecchie altre volte dalle parate del portiere locale.

Pamela Sòkol (Camerino), tris a Potenza Picena con la Fenice.

3) TRE TORRI SARNANO - VIS CONCORDIA MORROVALLE 2-1 \
Reti: 8° e 26° Anna Maria Ricci (TTS), 42° Sara Morresi (VCM). \
Commento: Il Tre Torri concretizza di piu’, la Vis di meno e “la dura legge del gol” viene applicata con severita’!

La giovane Sara Morresi (Vis), autrice del gol rossoazzurro a Sarnano.

Primi minuti di studio e la prima occasione è per Moira Scagnetti ma Maria laura De Santis para. All’8° contropiede fulmineo della Vis sulla destra con Martina Berdini che lancia Sara Pescetti, perfetto traversone alla smarcata Sara Morresi con annessa invitante palla-gol, bordata a occhi chiusi che Marta Mariotti respinge alla grande. Ripartenza immediata con palla alla Ricci che dal limite si gira bene e, con un calibrato rasoterra bècca l’angolo basso destro: “gol mancato, gol subìto” alla grande! Nel primno tempo non ci sono altre emozioni ma l’inizio della ripresa le porta. Palla persa da una vissina a centrocampo, volata della Ricci che con una “puntinata” violenta sigla il 2-0. Al 30° contropiede micidiale di Giosuè che serve Fermani sola davanti a M.Mariotti, tiro a colpo sicuro e respinta del portiere termale (anche se un ulteriore passaggio Fermani-Giosuè avrebbe portato in dote un gol a porta vuota per la Vis). Al 33° ancora una paratona di Marta Mariotti su Fermani dall sinistra mentre al 40° la Giosuè dribbla tutti e calcia piano nella porta sguarnita, arriva Simona Mariotti che spazza via sulla linea salvando un gol fatto. Al 42° angolo di Giosuè da destra, palla che attraversa tutto il ribollente schieramento a centroarea ed arriva a Sara Morresi smarcata, tap-in a mezz’altezza e la Vis accorcia. Al 44° smanacciata provvidenziale in corner della De Santis su stoccata velenosa di Ricci. Il tempo si chiude con la Vis protesa verso il pareggio e la Tre Torri che si tiene stretto il risultato finale.

4) C.S.I. CANTINELLE TOLENTINO - AUDAX MONTECOSARO 1-5 \
Reti:
2°, 7°, 32° e 35° Maria Agnese Storani (AM), 8° Bonnie Monteverde (AM), 25° Lucia Forconi (CT). \
Commento: La cronaca-gara ci ariva da Montecosaro.
Continua la striscia positiva dell’Audax che vince anche a Tolentino contro le Cantinelle Csi, imponendosi con il risultato di 5 a 1 in una gara non certo entusiasmante.

Per Lucia Forconi (Cantinelle) un gol all'Audax.

Ospiti che partono fortissimo intenzionate a fare subito propria la gara, 2’ angolo di Giorgini per Storani che segna. Al 7’ è ancora Storani che raddoppia. 8’ dai e vai tra Storani e monteverde con quest’ultima che porta a 3 le marcature. L’Audax rallenta e le locali si fanno vedere dalle parti di Mengoni, quando all’11’ deve uscire dalla propria area per fermare un contropiede avversario. 15’ angolo di Storani per Ripari che coglie il palo. 23’ azione personale di Mandozzi per Petrini che coglie il palo. Poi all’ultimo minuto le Catinelle accorciano con Forconi che è la più lesta a recuperare dopo che una sua compagna ha colpito la traversa. Nella ripresa è Alice Romagnoli a sfiorare la rete al 30’. Catinelle vicine al gol al 31’ quando una punizione scavalca Mengoni ma è brava Lamponi a salvare sulla linea. Ma ci pensa Storani chiudere la partita andando a segno prima al 32’ e poi al 35’ ancora su azione d’angolo servitagli da Alice Romagnoli. Sull’ 1 a 5 la gara si addormenta le locali cercano di imbastire qualche velleitario attacco che l’Audax prontamente respinge. Nel finale alcune emozioni con Mengoni che prima viene ammonita per proteste quando l'arbitro gli fischia ingiustamente un tocco si mani fuori area che non c'era e poi è lo stesso portiere giallo blu che al 47’ salva la propria porta con un grande intervento. 29’ ultimo attacco ospite con Monteverde, che viene neutralizzato da Saltamacchia.

5) C.U.S. CAMERINO - MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO 0-2 \
Reti: 20° rigore- Roberta Senzacqua (MVD), 40° Silvia Frontoni (MVD). \
Commento: Anche se con un po di sofferenza, le fermane espugnano il “PalaSabbieti” con un penalty (il secondo consecutivo) della Senzacqua, e con il solito sigillo della solita bomber Frontoni.

6) FIGHT BULLS CORRIDONIA - COFERMETAL MONTGOMERY PASSO TREIA 1-2 \
Reti: 5° Pamela Buschittari (CM), 15° Cecilia Stacchiotti (FBC), 31° Laura Barabucci (CM). \
Commento: Vittoria davvero sofferta delle passotreiesi che non giocno bene il primo tempo, vanno in vantaggio con la Buschittari ma poi subisconi il pari su contropiede. Nella ripresa, subito avanti le ospiti su azione confusa da calcio d’angolo, dopodichè c’è stata la gestione della gara. Il Cofermetal lamenta la mancata concessione di un rigore, a suo dire plateale, quando capitan Bacchi, sola davanti alla porta vuota, è stata strattonata per la maglia e poi atterrata dal portiere corridoniano, ma l’arbitro ha concesso “solo” un corner.

CLASSIFICA GENERALE (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
41 Punti:
Audax (81-26), Don Bosco (72-23).
29 Punti: Tre Torri Sarnano (42-25).
28 Punti: Vis Concordia (39-30), Cofermetal Montgomery (44-28).
26 Punti: Montevidonese (51-35), Camerino (47-36).
23 Punti: Gualdo 2005 (54-60).
10 Punti: Fight Bulls (30-64).
8 Punti: Cantinelle (20-56).
5 Punti: La Fenice (17-64).
2 Punti: Cus Camerino (10-61).

Da recuperare: Cofermetal Montgomery-Gualdo 2005 .

Pamela Buschittari (Cofermetal), gol a casa delle Fight Bulls!

CLASSIFICA MARCATRICI
44 reti: Elisa Laurenzi (Gualdo 2005).
29 reti: Maria Agnese Storani (Audax).
27 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese).
26 reti: Alessia Nasini (Don Bosco).
22 reti: Anna Maria Ricci (Tre Torri).
18 reti: Eleonora Damiani (Don Bosco).
14 reti: Lucia Benigni (Camerino), Federica Bacchi (Montgomery),
13 reti: Claudia Vecchiola (Don Bosco), Pamela Agnieszka Sòkol (Camerino).
12 reti: Alessia Barabucci (Montgomery), Sabrina Petrini (Audax).
10 reti: Roberta Corridoni (Camerino).
9 reti: Barbara Emiliozzi e Cristina Ciccarelli (Fight Bulls), Maria Panata e Sara Giorgini (Audax).
8 reti: Sara Pescetti (Vis Concordia), Giulia Mandozzi e Bonnie Monteverde (Audax), Moira Scagnetti (Tre Torri), Mara Capradossi (Cantinelle).
7 reti: Susanna Cicchitti (Don Bosco), Pamela Buschittari (Montgomery).
6 reti: Eliana Tiburzi (Montevidonese), Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Pamela Viozzi (Montevidonese), Giulia Vitali (Camerino), Lubadika Kinsengwa (CUS).
5 reti: Lara Cesetti (Montevidonese), Lucia Morelli (La Fenice), Chiara Scorpecci (Cantinelle), Simona Mariotti (Tre Torri), Sara Cappelletti (Montgomery), Cecilia Stacchiotti (Fight Bulls).
4 reti: Laura Barabucci (Montgomery), Samantha Fermani e Silvia Giosuè (Vis Concordia), Tania Bernardi (Tre Torri), Paola Mestichelli (Don Bosco), Silvia Rogani (La Fenice).
3 reti: Gioia Mancinelli (Gualdo 2005), Chiara Frattani (Fight Bulls), Giada Palmieri (Cantinelle), Veronica Sirocchi (CUS), Laura Natali (La Fenice).
2 reti: Silvia Ferretti, Sara Morresi, Maria Rita Attaccalite, Giulia De Seriis e Gaia Castignani (Vis Concordia), Federica Ripari (Audax), Gioia De Luca (Don Bosco), Cinzia Gravucci ed Arianna Ghezzi (Gualdo 2005), Simonetta Tesei, Roberta Senzacqua e Riccarda Castellani (Montevidonese), Isabella Fede e Lucia Forconi (Cantinelle). Claudia Campetella (La Fenice).
1 rete: Chiara Tordini (Vis Concordia), Marica Paciaroni e Cinzia Falistocco (Montgomery), Giusy Romagnoli, Marta Videtta, Martina Poloni, Roberta Picoraro (Fight Bulls), Elisa Casoni, Esther Di Laudo e Valentina Marucci (Camerino), Benedetta Morresi, Sara Lamponi, Francesca Panata ed Alice Romagnoli (Audax), Milena Sampaolo, Barbara Labricciosa e Marica Tidei (Tre Torri), Elisa Natali, Sabrina Foresi, Sara Mobili, Angelica Foresi e Chiara Muzi (La Fenice), Barbara Straccio, Monica Peroni ed Alessia Bracci (Gualdo 2005), Michela Zillante (Montevidonese), Rachele Renzi (Don Bosco), Jessica Palmucci (CUS Camerino).
1 autogol: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), pro Don Bosco \ Rachele Renzi (Don Bosco), pro camerino.

Tamburrini Paolo

Archivio blog