domenica 8 maggio 2016

F.I.G.C. "ALLIEVE\PICCOLE STELLE", IL PUNTO DELLA 10^ GIORNATA!


SPORTLANDIA S. BENEDETTO DEL TRONTO - CANTINE RIUNITE TOLENTINO   3-2 (sopra, due momenti della partita
Reti: 12° Martina Amato (SSBdT), 37° Greta Castiglione (SSBdT), 45° Susanna Raffo (CRT), 48° Alessia Lombardelli (CRT), 57° Camilla Romandini (SSBdT). 
Commento: L’allenatore Vantaggiato della Sportlandia ci dice:” Grande partita delle ragazze della Sportlandia che hanno concretizzato le poche occasioni lasciategli dalle ragazze del Tolentino andando a segno nel primo tempo con una punizione battuta dalla Castiglione è deviata in rete sotto misura dalla Amato. Nel secondo tempo dopo due ottime parate della Scartozzi, che continua a fare progressi, con una bella azione di prima iniziata dalla Amato e conclusa dalla Castiglione, la Sportlandia si porta sul 2-0. Con una bella reazione delle ospiti e con alcune distrazioni della Sportlandia, il Tolentino con un uno due si porta sul pareggio con i gol di Raffo e Lombardelli. Ma a pochi minuti dalla fine è la sorprendente Camilla Romandini che, dopo un'assolo della Castiglione, da autentico rapace d'area sfrutta una palla sfuggita al portiere per siglare il suo primo gol e portare alla vittoria le sue compagne della Sportlandia. Una vittoria che premia il grande lavoro delle ragazze in tutta la stagione.” 
Da mister Elisa Gattari delle Cantine, ci viene detto:” Fine primo tempo 1-0 per loro. Fine partita 3-2 a favore delle sambenedettesi Goal per noi prima Raffo poi Lombardelli. Quest’ultima poi espulsa per doppia ammonizione a 2 minuti dalla fine. Partita dove nel primo tempo non siamo semplicemente scese in campo. Nel secondo cerchiamo di giocare di piu' la palla ma su buone azioni riusciamo a centrare la porta solo 2 volte che ci consentono di pareggiare. A pochi minuti dalla fine prendiamo un lancio lungo che sorprende il nostro portiere che si fa svirgolare la palla sotto le gambe, e subiamo il terzo goal che mette fine alla nostra partita. Bravo e sempre in miglioramento la Sportlandia che ha voglia di rivalsa, e la loro grinta oggi ci ha piegato. Partita da dimenticare per noi che continuiamo ad alternare buone prestazioni ad altre mediocri.”


REAL LIONS ANCONA - FLAMINIA FANO  3-4 (sopra il Real Lions, sotto alcune ragazze del Flaminia
Reti: 4° Giulia Bonci (FF), 12° Elisa Gammella (RLA), 29° Maria Laura Mogliani (RLA), 45° e 59° Nicòle Buresti (FF), 49°-punizione- Serena Blenkus (RLA), 53° Diletta Diamantini (FF). 
Commento: L’esame-gara del Real Lions è questo:” Il Real non riesce proprio a cancellare lo zero dalla casella delle vittorie. Anche contro il Flaminia è stata ad un passo dalla vittoria, ma poi gli ultimi minuti, come sabato scorso, sono stati fatali. L'importante è vedere che la squadra c'è e da questi errori ripartirà e cercherà di non ripetersi. Fanno ancora più piacere i complimenti per la crescita delle ragazze ricevuti a fine gara dal Presidente e dal mister del Flaminia. Tornando al match sono le ospiti a sbloccare subito al 4' con Bonci, ma si vede subito la reazione da parte delle doriche che cercano subito di pareggiare. Il gol arriva su un disimpegno errato delle avversarie e Gammella che si trova nel posto giusto ribadisce in rete. Sulle ali del l'entusiasmo a fine primo tempo arriva il raddoppio della veterana Mogliani che con un diagonale batte a rete. La ripresa inizia con il Flaminia in avanti e dopo poco Buresti ristabilisce la parità 2-2. Sembra di rivedere il match dell'andata. Fortunatamente il Real non si chiude dietro, ma cerca di creare gioco e guadagna anche una punizione: sulla sfera la "cecchina" Blenkus non sbaglia e riporta le sue compagne in vantaggio. Anche stavolta fatali gli ultimi minuti. Prima Diamantini e poi ancora Buresti mettono definitivamente ko le doriche 3-4. Peccato davvero perché è una punizione un po’ troppo pesante per il Real che avrebbe meritato almeno un pareggio.”


CITTA’ DI FALCONARA - C.S.I. STELLA DI MONSAMPOLO 7-3 (sopra il CdF, sotto la bomber Patacca del CSI, a sinistra mister Monteverdi
Reti: 20° Elisa Cinotti (CdF), 31° p.t. Arianna Costantini (CdF), 32°, 45° e 60° Martina Centola (CdF), 36° Gloria Croci (CSI), 49° Crizia Patacca (CSI), 51° Giulia Vagnoni (CSI), 56° e 57° Chiara Brutti (CdF).
Commento: Il timoniere falconarese Matteo Monteverdi, riferisce:” CDF suona la nona, battento le più dirette inseguitrici del CSI Stella con lo stesso punteggio dell'andata (7/3), ma soffrendo molto di più, e sfruttando in maniera cinica il "crollo" finale delle ospiti che fino a quel momento non avevamo mai mollato, nonostante siano state costrette ad inseguire per tutta la gara. Primo tempo sportivamente teso e nervoso, entrambe le squadre si pressano alte, non lasciano respiro e le giocate di fino lasciano spazio a contrasti e ripartenze continue. In una di queste Brutti sfonda a sinistra e serve per Cinotti il facile tap in dell'1-0. Reazione veemente delle ospiti, che prendono campo, ma lasciano molti spazi. CDF spreca più volte il raddoppio fino alla rete di Costantini nel minuto di recupero concesso dall'arbitro che spacca la partita. La ripresa inizia col CDF che parte bene e sigla in tris con Martina Centola da destra, ma qui viene fuori l'orgoglio ospiti che riapre la partita con Croci e non sfrutta appieno un nostro black out. Teniamo duro fino alla doppietta personale di Centola che da più tranquillità! Nel finale il CSI Stella si disunisce alla ricerca vana del pareggio, Patacca e Vagnoni vanno in gol, ma la difesa balla e concede ripartenze facili per le reti di Brutti (doppietta) e ancora Centola!” 

CLASSIFICA GENERALE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
27 Punti: Città di Falconara (71-17). 
21 Punti: CSI Stella (60-25). 
16 Punti: Flaminia (30-30). 
7 Punti: Cantine Riunite (25-40), Sportlandia (16-64). 
1 Punto: Real Lions (17-43).

CLASSIFICA MARCATRICI: 
21 reti: Crizia Patacca (CSI Stella). 
14 reti: Arianna Costantini (Città di Falconara). 
13 reti: Marta Severini (Città di Falconara). 
11 reti: Alessia Lombardelli (Cantine Riunite), Greta Castiglione (Sportlandia, a destra). 
10 reti: Martina Centola (Città di Falconara), Giulia Vagnoni e Gloria Croci (CSI Stella). 
9 reti: Nicòle Buresti (Flaminia). 
8 Reti: Sofia Veroni e Chiara Brutti (Città di Falconara). 
7 reti: Elisa Cinotti (Città di Falconara). 
6 reti: Susanna Scaloni (Città di Falconara). 
5 reti: Elena Paggi (Cantine Riunite), Giulia Bonci (Flaminia), Serena Blenkus (Real Lions). 
4 reti: Susanna Raffo (Cantine Riunite), Sofia Clementi e Veronica Felicioni (CSI Stella),Vittoria Rossi ed Antimina Damiano (Flaminia), Valentina Maggi (Real Lions). 
3 reti: Greta Trippodo (Cantine Riunite), Enrica Tomassetti (CSI Stella), Elisa Gammella e Maria Laura Mogliani (Real Lions), Martina Amato (Sportlandia). 
2 reti: Sofia Signorini (Città di Falconara), Asia Di Concetto e Beatrice Angelini (CSI Stella), Diletta Diamantini, Melissa Previtali e Martina Sbrega (Flaminia), Sofia Principi (Real Lions). 
1 rete: Giorgia Guazzaroni e Federica Piampiani (Cantine Riunite), Angela De Rosa, Solidea Draicchio e Marta Nicolini (Città di Falconara), Giorgia Carlini, Michela Di Baldassarre e Chiara Cocci (CSI Stella), Rosa Iachini e Melissa De Leonardis (Flaminia), Camilla Romandini e Chiara Acciarri (Sportlandia). 
1 autorete: Chiara Acciarri (Sportlandia), pro CSI Stella). \

Archivio blog