lunedì 9 maggio 2016

F.I.G.C SERIE C, CAMPIONATO DI PRIMAVERA: IL PUNTO DELLA 3^ GG.!

GIRONE “A”



MONTENOVO OSTRA VETERE REAL LIONS ANCONA 4-3  (domenica 8 maggio, h. 16.00) (sopra mister Giambartolomei del MOV in un timeout e sotto il Real Lions
Reti: 1° e 49° Diletta Cremonesi (RLA), 5°, 25° e 26° Elisa Baci (MOV), 29° Giada Gasperi (MOV), 46° Patrizia Cusimano (RLA).
Commento: Da Montenovo raccontano:” Partita che si decide già nel primo tempo. Vantaggio Anconetano che arriva subito nel primo minuto, seguito subito dopo dal pareggio di Baci. E’ di nuovo avanti il Real a metà del primo tempo, ma le padroni di casa spingono sull'acceleratore infilando 3 reti prima dell'intervallo. Secondo tempo più vivo, con tanto spettacolo ma poca concretezza da entrambe le parti. Le ospiti ci provano con la solita Cremonesi che non sbaglia. Il goal non basta per la rimonta, si conclude 4-3.”


Da Real Lions arriva questo commento:” Ai fini del punteggio valeva ben poco (ma era una gara importante per decidere chi avrebbe giocato in casa la finale di girone), la gara tra Montenovo e Real terminata 4-3. Il Real da trasferta si presenta assai rimaneggiato privo di Chiaraluce, capitan Anselmi e Surdo, ma non per questo rinunciatario. Palla al centro e il Real è in vantaggio grazie alla rete di Cremonesi. Neanche il tempo di esultare che Baci pareggia. Le doriche non si abbattono e si riportano avanti con la rete realizzata dalla evergreen Cusimano. Per le doriche sono fatali gli ultimi minuti del primo tempo forse complice anche qualche leggerezza nel quintetto in campo e le "Verdi” locali impallinano per ben due volte ma giovanissima Villani. Nella ripresa il Real fa la partita, il Montenovo poche volte si affaccia in area e dorica e quando riesce Villani dice no. Dal canto suo però è molto sfortunato il Real che colpisce tre pali, due a firma Renghini, e un gol divorato. Si cerca il pressing e porta il suo risultato grazie alla rete di capitan Cremonesi. A due dal termine con il bonus dei cinque falli si tenta il tutto per tutto scherzando anche il portiere di movimento, ma la frenesia e la stanchezza non danno la giusta lucidità alle doriche per sfondare la muraglia avversaria. Arriva il triplice fischio e quindi le doriche dovranno tornare a Castelleone di Suasa per conoscere il suo futuro in Coppa. La gara sicuramente per accordi tra le due Società potrebbe disputarsi in settimana e non domenica.” 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
4 Punti: Montenovo (9-8). [qualificata finale girone in casa meglio classificata, la vincente accede alle semifinali
3 Punti: Real Lions (9-5). [qualificato finale girone in casa meglio classificata, la vincente accede alle semifinali
1 Punto: Porto San Giorgio (6-11). 

 Riposa: PORTO SAN GIORGIO. 

GIRONE “B”


POLISPORTIVA FILOTTRANO - LA FENICE POTENZA PICENA  3-2 (domenica 8 maggio, h. 17.15)  (sopra, il Filottrano
Reti: 11° Sophia Lucchesi (PF), 18° Elena Rebichini (LFPP), 23° e 26° Marta Ripesi (PF), 50° Cristiana Zepponi (LFPP). 
Commento: Vince il Filottrano ma La Fenice gioca un’ottima gara, con una seria fase difensiva. Primo tempo buono delle padrone di casa che infatti lo chiudono sul 3-1 con doppietta della veterana Ripesi e bell’azione delle potentine in occasione della rete di Rebichini. Nella ripresa alcune belle parate del portiere ospite, le locali sbagliano un paio di facili occasioni poi è la Fenice ad accorciare e, nel finale, anche a sfiorare il pareggio.

Riposa: HELVIA RECINA RECANATI.

 CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
 6 Punti: Filottrano (8-4). [qualificato finale girone in casa meglio classificata, la vincente accede alle semifinali]
 3 Punti: Helvia Recina (7-5). [qualificata finale girone in casa meglio classificata, la vincente accede alle semifinali]
 0 Punti: La Fenice (2-8). 

 GIRONE “D”

PICENO UNITED MMX ASCOLI PICENO - FUTSAL 100 TORRI ASCOLI PICENO  3-1 (sabato 7 maggio, h. 18.00) (sopra l'United e l'allenatrice dell'MMX Novella De Carolis)
Reti: 40° Monica Felicetti (100T), 48° Maria Grazia Rendina (PU), 54° e 57° Tiziana Tenace (PU).
 Commento: Dall’MMX ci fanno sapere:” Il primo tempo finisce 0-0 con il Piceno che spinge poco ma riesce a contenere le avversarie. Nel secondo tempo il 100 Torri riesce ad andare in vantaggio dopo pochi minuti. Il Piceno non perde la calma e con grande spirito di squadra dimostra di crederci ancora pareggiando con Rendina. L’United non si accontenta e dopo vari tentativi arriva la doppietta di Tenace che porta lo alla vittoria.” Invece dal 100 Torri dicono:” Purtroppo, ci siamo presentate in maniera ridotta, in 8, per assenze varie. Primo tempo equilibrato,abbiamo creato e sprecato diversi goal. Seconda frazione presa sottogamba e con poca concentrazione. Siamo andate in vantaggio con Felicetti, al suo primo goal, al decimo del secondo tempo. Pareggio loro e, tra confusione nostra ed arbitrale, oltre che per vere ingenuità, prendiamo altri due goal.”

 CLASSIFICA GENERALE GIRONE “D” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
 4 Punti: Piceno United (5-3). [qualificato alle semifinali]
 1 Punti:100 Torri (3-5).


CLASSIFICA MARCATRICI:
 4 reti: Simona Anselmi (Real Lions), Ilaria Paponi e Federica Piergallini (Spes Valdaso).
 3 reti: Elena Urbinati (Cuprense), Marta Ripesi (Filottrano), Elisa Baci (Montenovo), Maria Grazia Rendina (Piceno United), Diletta Cremonesi (Real Lions), Eleonora Damiani (Spes Valdaso).
 2 reti: Maria Francesca Novelli, Alice De Carolis e Stefania Leonetti (Cuprense), Sophia Lucchesi e Martina Strappato (Filottrano), Federica Bertini (Helvia Recina), Claudia Morbidelli e Giada Gasperi (Montenovo), Tiziana Tenace (Piceno United, sopra a sinistra), Francesca Castellucci e Mara Morici (Porto San Giorgio), Moira Scagnetti (Sporting).
 1 rete: Monica Felicetti, Giuliana Brunetti e Veronica Corradetti (100 Torri), Paola Mestichelli (Cuprense), Federica Marcolini (Filottrano), Chiara Stacchiotti, Sylvie Casagrande, Jessica Orazi, Letizia Pignocchi e Tiziana Affricani (Helvia Recina), Elena Rebichini e Cristiana Zepponi (La Fenice), Giorgia Giulioni e Serena Api (Montenovo), Diletta Lanciotti e Mary Dionea (Porto San Giorgio), Patrizia Cusimano e Maria Vittoria Milone (Real Lions), Cecilia Forò (Spes Valdaso), Elisa Valori, Marica Tidei e Veronica Riposati (Sporting).


Archivio blog