lunedì 4 aprile 2016

C.S.I. "OPEN" MACERATA, IL PUNTO DELLA 19^ GIORNATA!


JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE - POLISPORTIVA SERRALTA S. SEVERINO MARCHE   9-6 (sopra, le elpidiensi
Reti: 2° Kira Ciccalè (JE), 12°-autogol- Francesca Papa (PS), 13° e 15° Arianna Apolloni (JE), 16°, 29° e 32° Lucia Ferranti (PS), 27° e 48° Alice Fratalocchi (JE), 35° e 44° Clarissa Monzi (JE), 38° Mariela Maldonado (JE), 39° Federica Nuccelli (PS), 43° e 49° Elisa Tobaldi (PS). 
Commento: In questa prima gara della 19^ giornata (la 18^ giornata è stata fatta “scivolare” e si disputerà in fondo al campionato per osservare il riposo delle festività Pasquali) L’allenatore Parigiani dell’Elpidiense ci ragguaglia sulla gara:” Non tradisce le aspettative il big match di giornata fino col risultato di 9-6 per le puffette elpidiensi. Primo tempo di marca locale che finisce 4-1 grazie al gol di Viccale,ad un autogol ed alla doppietta di Apolloni. Il secondo è un botta e risposta prima le elpidiensi allungano con Fratalocchi poi le ospiti si avvicinano ma le locale riallungano con Monzi e Maldonado. Le ospiti non mollano ed accorciano le distanze,ma ancora Monzi e poi Fratalocchi portano il risultato sul 9-6 finale.”


IL BORGO MOGLIANO - DOLPHINS ANCONA   6-0 (a tavolino per rinuncia preventiva Dolphins) (sopra, mister Persichini del Borgo
Commento: Secondo forfait preavvisato delle Dolphins che spiegano:” Abbiamo Brutti e Centola convocate in Serie A Elite con il Città di Falconara, Scaloni in gita e domenica pomeriggio c’è il big match della categoria “piccole stelle\allieve” a Monsampolo. Poi la settimana prossima ci sara’ l’imperdibile final-four categoria Juniores al Palascherma di Ancona, il sabato e domenica, con vincente che sarà qualificata alle finali nazionali di Montecatini. Purtroppo ora come ora, il campionato CSI ormai è un impegno gravoso per questo gruppo, non sarà facile portarlo a termine, visto il calendario FIGC sempre più fitto tra aprile e maggio. Ci dispiace.” 
Da Mogliano invece ci dicono che la squadra era presente in campo con l’arbitro visto che non avevano avuto comunicazione del forfait e che dopo l’appello la gara è stata dichiara chiusa. Vedremo cosa deciderà il giudice Sportivo.


MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - CASTRUM LAURI LORO PICENO   5-1 (alcune montevidonesi schierate
Reti: 9° Viviana Ortenzi (MVD), 16° e 42° Alice Bottoni (MVD), 27° Claudia Amadio (CLLP), 34° Silvia Frontoni (MVD), 36° Giorgia Giacomoni (MVD). 
Commento: Le fermane piazzano un 2-0 nel primo tempo con Ortenzi e con Bottoni (gran gol). Il Castrum prova a riemergere ad inizio secondo tempo, segna con C. Amadio e crea qualche difficoltà alle locali, poi però, capitan Frontoni sigla la terza rete, seguita a ruota dalla quarta di Giacomoni. Mette la parola the end ancora Bottoni!


AUDAX MONTECOSAROATLETICO MATELICA  4-1 (in alto Menichelli, sotto Sanità 2-0, sotto ancora sanità 3-0, infine Ivanètic dopo la rete
Reti: 13° Laura Menichelli (AuM), 22° e 32°-punizione- Arianna Sanità (AUM), 47° Roberta Todini (AtM), 50°-punizione- Nina Ivanètivc (AuM). 
Commento: Squadre che presentano alcune assenze: Aurora Torresi e Benedetta Morresi l’Audax, Clelia Colonnelli l’Atletico. Inizio gara senza molti sussulti e portiere pressoché inoperosi. L’impasse è sbloccata da Menichelli, lesta a ribattere in rete sottomisura una respinta corta del portiere matelicese. Al 20° palo clamoroso della neroverde Sanità che, pochi giri di lancette dopo, segna di prepotenza il 2-0 su assist di Menichelli. Il tris arriva con una punizione dal limite scagliata con violenza in rete da Sanità. La partita ora prosegue con vari capovolgimenti di fronte, un’ammonizione ad Antonini dell’Atletico al 35° e nel finale, con la rete (bella in verità) dell’esperta attaccante matelicese Todini. Mister Romoli a 2’ dalla fine fa entrare Ivanètic che poco dopo usufruisce di un calcio piazzato dalla distanza, parabola a scendere che sorprende il portiere ospite per il 4-1 finale in favore dell’Audax.


CIVITANOVA 1996 CIVITANOVA MARCHE - C.S.K.A. CORRIDONIA 0-9 (l'evergreen Polci, a rete) 
Reti: 5° Agnese Storani (CSKA), 7° Melinda Horgia (CSKA), 24°, 26° e 30° Federica Pierantoni (CSKA), 33° Sonia Polci (CSKA), 43° e 44° Elisa Trippetta (CSKA), 48° Marta Videtta (CSKA).
Commento: Gara con poca storia, le civitanovesi oppongono una resistenza nella prima parta ed impegnano la Ruggeri con Casturà in tre occasioni mentre il CSKA si divora un gol fatto dopo una manciata di secondi a porta vuota con Pierantoni. Poi al 5°, uno slalom di Storani a sinistra concluso con un forte tiro deviato da Capozucca che spiazza Benetti porta avanti il CSKA. Raddoppio immediato con Horgia brava a trovare un angolo imparabile da centro area. Situazione di stallo con bella azione di Pierantoni al 22° che smarca Piccinini a sinistra, palla out. Prima dell’intervallo, taglio di Storani a destra per pierantoni che non fallisce. Alla ripresa del gioco, Pierantoni fa quaterna con una botta al volo e poi segna ancora quando è raggiunta da un lancio di Ruggeri e, smarcata, supera Benetti. Le neroverdi si liberano con facilità in area avversa, Polci ne approfitta e sigla la sesta rete. Al 35° gol annullato a Storani per una precedente infrazione su rimessa laterale di una compagna.Al 43° e 44° è Trippetta a fare doppietta prima toccando facile un assist di Patacchini da sinistra, poi scaraventando sotto il “sette”. Nel finale ancora Patacchini sulla mancina, traversone e Videtta appoggia nella porta vuota.



FORCESE FEMMINILE FORCE - S.GINESIO C5   2-6 (ginesine in festa a Force
Reti: 11° Serena Lucarini (SG), 12° Tania Bernardi (SG), 18°, 27° e 40° Alessia Bracci (SG), 22° Angelica Lucarelli (SG), 32° Federica Sisti (FFF), 46° Luana Nicolai (FFF). 
Commento: Il San Ginesio fa la voce grossa nella prima parte di gara che termina con un eloquente 0-4. Forcese un po’ più determinata nella ripresa e, ai due gol di Bracci (tripletta per lei), risponde con Sisti e con un lungo rinvio del portiere Nicolai che, deviato, finisce nella rete ginesina. 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
53 Punti: CSKA (94-17). 
42 punti: Serralta (72-34). 
39 Punti: Junior Elpidiense (91-47). 
38 Punti: San Ginesio (65-45). 
37 Punti: Montevidonese (57-36). 
26 Punti: Dolphins (51-46). 
24 Punti: Audax (38-41). 
16 Punti: Civitanova 1996 (40-66). 
15 Punti: Castrum Lauri (28-79). 
13 Punti: Atletico (29-68). 
11 Punti: Forcese (27-75). 
9 Punti: Il Borgo (27-65). 
-1 punto penalizzazione: Forcese.

(a lato Pierantoni CSKA)

CLASSIFICA MARCATRICI: 
38 reti: Federica Pierantoni (CSKA). 
30 reti: Kira Ciccalè (Elpidiense). 
21 reti: Alessia Bracci (San Ginesio), Lucia Ferranti (Serralta).
19 reti: Agnese Storani (CSKA), Arianna Apolloni (Elpidiense), Alice Bottoni (Montevidonese). 
16 reti: Angelica Lucarelli (San Ginesio), Lucia Santoni (Serralta).
14 reti: Elisa Tobaldi (Serralta). 
13 reti: Arianna Sanità (Audax), Arianna Costantini (Dolphins), Silvia Frontoni (Montevidonese). 
12 reti: Tania Bernardi (San Ginesio). 
11 reti: Giuseppina Ruggiero (Civitanova 1996), Susanna Scaloni (Dolphins), Martina Andrenacci (Elpidiense). 
9 reti: Clelia Colonnelli (Atletico), Federica Sisti (Forcese). 
8 reti: Roberta Todini (Atletico), Marika Casturà (Civitanova 1996), Giulia Santarelli (Elpidiense), Jessica Poli (Forcese), Laura Micucci (Il Borgo). 
7 reti: Martina Centola (Dolphins), Alice Fratalocchi e Mariela Maldonado (Elpidiense), Serena Lucarini (San Ginesio), Federica Nuccelli (Serralta). 
6 reti: Benedetta Morresi (Audax),Pamela Viozzi (Montevidonese), Valentina Eleonori (Serralta). 
5 reti: Laura Menichelli (Audax), Sonia Polci e Lucia Patacchini (CSKA), Olga Maccari (Castrum Lauri), Nicol Alesi (Forcese), Ramona Pallotti (Il Borgo). 
4 reti: Aurora Torresi (Audax), Silvia Amadio (Castrum Lauri), Gloria Pezzola (Civitanova 1996), Elisa Trippetta, Melinda Horgia, Marta Videtta, Asia Pilotti ed Alice Romagnoli (CSKA), Monia Giordano (Dolphins), Elena Giovannetti (Il Borgo), Giorgia Giacomoni, Valentina Natali, Alissia Tosi e Giada Cesetti (Montevidonese). 
3 reti: Sara Riccardi e Sara Berardi (Atletico), Martina Parmegiani (Audax), Laura Mascitti (Civitanova 1996), Irene Piccinini e Paulina Ghetel (CSKA), Angela De Rosa, Sofia Veroni e Sofia Signorini (Dolphins), Silvia Greci (Forcese), Martina Cochi (Serralta). 
2 reti: Jenny Ruggeri (Atletico), Nina Ivanètic e Francesca Casazza (Audax), Claudia Amadio, Sonia Catalini, Monica Vita e Lucrezia Latini (Castrum Lauri), Eleonora Calabrese, Valentina Giacobbe, Chiara Brutti (Dolphins), Clarissa Monzi ed Enrica Mircoli (Elpidiense), Elisa Fioretti e Martina Gasparrini (Il Borgo), Lara Cesetti (Montevidonese), Cecilia Calvigioni (San Ginesio), Barbara Forconi (Serralta). 
1 rete: Genny Parcaroli, Alessandra Antonini, Michela Leone e Floriana Mattioli (Atletico), Meri Bridget, Melina Ottaviani ed Harley Panichelli (Audax), Maria Rita Marcucci, Michela Quintili, Emma De La Cruz, Chiara Mattiacci (Castrum Lauri), Barbara Agliottone, Alessia Giustiniani, Giorgia Baffo, Maria Soccorsa De Cristofaro, Chiara Di Angilla, Sara Mengoni e Sara Serenelli (Civitanova 1996), Sara Giorgini (CSKA), Elisa Cinotti (Dolphins), Debora Mircoli, Martina Tuzi, Valentina Parlatoni e Caterina Baffoni (Elpidiense), Evelyn Mattei e Luana Nicolai (Forcese), Viviana Ortenzi (Montevidonese), Milena Sampaolo (San Ginesio), Yada Orazi, Viorica Dumitru (Serralta). 
1 autorete: Francesca Papa (Serralta), pro Civitanova 1996. \ Evelyn Mattei (Forcese), pro Serralta. \ Francesca Papa (Serralta), pro Elpidiense. \ 
24 reti a favore a tavolino: Castrum Lauri +6\ Civitanova 1996 +6\ San Ginesio +6\ Borgo Mogliano +6\ 
24 reti subìte a tavolino: Forcese -12 \ Dolphins -12 \ 
1 punto di penalizzazione: Forcese.


Archivio blog