domenica 3 aprile 2016

F.I.G.C SERIE C, GIRONE B, 22^ GIORNATA (2)


BOCASTRUM UNITED CASTORANO - SPORTING SARNANO   8-3 (sopra, il Boca, al centro Urriani, sotto Tidei
Reti: 5° Moira Scagnetti (SS), 10° Marica Tidei (SS), 18° e 25° Susanna Urriani (BUC), 20° e 56° Jessica Orsolini (BUC), 23°, 33° e 48° Anna Sofia Magno (BUC), 36° Cristina Capannelli (BUC), 51° Giulia Mariotti (SS). 
Commento: Il trainer del Bocastrum, Francesco Seghetti ci racconta:” Partita giocata a ritmi altissimi, finalmente, contro una bella squadra dai buoni valori e ottime individualità (il centrale su tutte, davvero brava!). Nonostante questo andiamo sotto 0 a 2 con un paio di grandi reti delle avversarie. Continuiamo a giocare forte e cominciano ad arrivare i gol in serie. Il secondo tempo incanaliamo subito la partita andando sul 6 a 2 in pochi minuti. Nel finale tante occasioni e partita che si conclude 8 a 3. Adesso sotto con i playoff, da quanto ho capito andremo a Tolentino contro una bella squadra e un allenatore che stimo molto. Sono sicuro sarà una bella partita!” 
Il capitano termale Moira Scagnetti dice:” Nonostante il risultato negativo discreta prova delle ospiti che non mollano fino alla fine, nonostante abbiano dovuto sopperire all’ennesimo infortunio del portiere di turno di quest’anno a partita in corso.”


CANTINE RIUNITE TOLENTINO - SPES VALDASO PETRITOLI  6-2 (sopra le Cantine, al centro Gullo in azione, sotto, Gattari, a lato Damiani della Spes
Reti: 8° Federica Gullo (CRT), 19°, 36° e 42° Cynthia Micaela Tonelli (CRT), 39° Karine Monteneri (CRT), 47° Elisa Gattari (CRT), 54° Eleonora Damiani (SVP), 57° Ilaria Paponi (SVP).
Commento: Le Cantine conservano il terzo posto (importante per affrontare in casa il Bocastrum nei playoff), con una vittoria franca e senza patemi con le spessine petritolesi. 4-0 dopo i primo 30’ poi, un controllo gara oculato che fa si che si veda un secondo tempo più “tranquillo” e che porta il tabellino finale sul 6-2 (dopo comunque che le crèmisi erano schizzate sul 6-0). Notevole la tripletta della tolentinate Tonelli ed anche la doppia cifra di gol personali raggiunta dalla petritolese Paponi.

Archivio blog