domenica 17 aprile 2016

F.I.G.C SERIE C, GIRONE B: INIZIO PLAYOFF 2, GEMINA PASSA!

PLAYOFF – 1° TURNO GIRONE “B”

GEMINA ASCOLI PICENO - CIVITANOVA 1996 CIVITANOVA MARCHE   4-2 (Gemina passa in semifinale di girone) (Sopra la Gemina, al centro due fasi di gioco, sotto Petrini gol per Civitanova)  
Reti: 1° Federica Petrini (C1996), 12° e 38° Eleonora De Angelis (GAP), 27° Federica Di Lorenzo (GAP), 42° Luisana Mazzacane (GAP), 51° Cinzia Nasini (C1996).
Commento: Da Gemina fanno sapere:” Al palazzetto di Monterocco si sfidano due formazioni tra le migliori del campionato partita a ritmi alti e divertente per il numeroso pubblico presente. Gemina con qualche ragazza non al meglio scende in campo con la calma e la tenacia che l'aveva contraddistinta nella prima parte di campionato e difatti non si scompone davanti all'iniziale svantaggio. Reazione immediata che porta le ragazze di mister Di Cesare a presentarsi innumerevoli volte davanti a Carlocchia senza però essere troppo precise nelle conclusioni, preludio al gol che arriva dop 5 minuti, filtrante di Poli per capitanDe Angelis che stoppa e tira sotto al sette da fuori area. Poi al 27' assist di Casciotti per Di Lorenzo è bravissima ad aggirare il centrale rossoblu ed infilare con un rasoterra in diagonale da distanza ravvicinata. Risultato ribaltato e tutti negli spogliatoi. La seconda frazione è di marca rosanero, dopo qualche occasione per il Civitanova che arriva al tiro ma da posizioni troppo laterali, arrivano i due gol che chiudono il match prima un contropiede di Langiotti viene fermato da Carlocchia ma è brava De Angelis a raccogliere la ribattuta e infilare sotto la traversa Poi, dopo qualche minuto, dal corner nasce il quarto gol con un bolide di Mazzacane che sbattendo sulla schiena del centrale spiazza il portiere. Poi la difesa rosanero alza il muro, Brandozzi e Casciotti non lasciano spazi mentre Mazzacane ha ancora la forza di farsi vedere davanti al portiere ma è poco fortunata nelle conclusioni. C'è tempo per vedere anche il secondo gol del Civitanova con Nasini. Poi il match si trascina verso la fine. Una Gemina ben messa in campo sfrutta tutto il suo valore tecnico oggi contava vincere e si è vinto. Merito al Civitanova che non ha mai mollato ed ha contribuito con belle giocate allo spettacolo di oggi pomeriggio. Ora avanti così aspettando la semifinale Play-Off domenica 24 contro il Tolentino sempre a Monterocco alle ore 15. 

QUADRO SEMIFINALI DI GIRONE 

“A” ATLETICO CHIARAVALLE - E.D.P. JESINA FEMMINILE JESI (Venerdì 22-04) 

“B” GEMINA ASCOLI PICENO - CANTINE RIUNITE TOLENTINO (Domenica 24-04)

Archivio blog