sabato 16 aprile 2016

F.I.G.C SERIE C, GIRONE B: INIZIO PLAYOFF 1, CANTINE ALL'ULTIMO RESPIRO!

PLAYOFF 1° TURNO  GIRONE “B”


CANTINE RIUNITE TOLENTINO - BOCASTRUM UNITED CASTORANO  1-0 (d.t.s.) (Cantine Riunite passa in semifinale di girone) (nelle foto sopra, alcune fasi della gara, poi qui sopra il team CRT
Rete: 5° s.t.s. Giulia Fedeli (CRT). 
Commento: E’ del mister tolentinate Andrea Gasparrini il primo commento della gara:” La gara è stata con zero gol, ma anche bellisima. Primo tempo tutto a nostro favore, dove creiamo molto ma, come nostro solito purtroppo, non realizziamo nulla. Nel secondo tempo invece cambia la partita, dove il Boca ha diverse occasioni per passare ma, un po’ per fortuna e un po’ per belle parate del nostro portiere, riusciamo a tenere. Poi poche emozioni nei tempi supplementari prima del gran gol di Fedeli. Complimenti al Bocastrum e al mister Seghetti, veramente un ottima squadra che gioca un ottimo futsal.” 
L’allenatore boquense Francesco Seghetti racconta:” Partita davvero molto bella! Prima frazione dove giocano molto meglio loro e meriterebbero il gol in più occasioni, ma Mazzocchi ci tiene a galla. Noi abbiamo solo 2 occasioni anche se davvero importanti, bravo il portiere locale in uscita. Nel secondo tempo, dove subiamo l’espulsione di Pedicelli (giusta) per doppio giallo al 35°, andiamo decisamente meglio noi, saliamo in pressione e rischiamo più volte il vantaggio, senza successo.Tempi supplementari relativamente equilibrati senza grosse occasioni. All'ultimo poi l'episodio che ha deciso la partita. Palla a Fedeli, l'arbitro urla ad Urriani di staccarsi, Fedeli si gira e con il braccio sbilancia Urriani che cade vistosamente: conclude poi con un bel diagonale che va in rete. L'arbitro, davvero bravo fino a quel momento, non se la sente di fischiare il fallo (piuttosto evidente) e convalida. Non parlo mai degli episodi perché non sono quelli che determinano un risultato, però uscire così, all’ultimo secondo dell’ultimo minuto dell’ultimo tempo supplementare, fa davvero male ed è difficile spiegarlo alle ragazze. Complimenti sinceri al Tolentino, squadra che sa quello che fa ed è diretta alla grande da quello che secondo me è il miglior allenatore del girone. Tonelli di un'altra categoria sia a livello fisico che tecnico. Speriamo di aver regalato un bello spettacolo, risultato a parte è stato davvero bello giocare questa partita. Brave le mie ragazze, orgoglioso della crescita di tutte!”


Archivio blog