domenica 17 gennaio 2016

C.S.I. "OPEN" FEMMINILE, IL PUNTO DELLA 9^ GG!


CIVITANOVA 1996 - CASTRUM LAURI LORO PICENO 1-1 (3-1 ai rigori) (sopra a sinistra, il presidente del CSI, Achini, al centro Papa Francesco con la bandiera aranblù del CSI. Sotto il Civitanova
Reti: 7° Giuseppina Ruggiero (C1996), 35° Sonia Catalini (CLLP). 
Commento: Partita davvero combattuta con molte occasioni per le due squadre. Le civitranovesi si portano avanti nel primo tempo grazie a Giusy Ruggiero, il Castrum però non demorde e, nella seconda fase di gara, agguanta il pari con la Catalini. Risultato che rimane cosi’ fino al termine e si va ai rigori: Per le civitanovesi, che inizia la sequenza, a bersaglio Alessia Giustiniani, Giusy Ruggiero e Marika Casturà, al rientro dopo lungo infortunio. Per il Castrum fa centro Catalini ma poi sbaglia De La Cruz e il tutto ha termine.

MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - DOLPHINS ANCONA  3-3 (2-1 ai rigori
Reti: 15° e 47°-punizione- Alice Bottoni (MVD), 29° e 33° Susanna Scaloni (DA), 38° Silvia Frontoni (MVD, a sinistra), 39° Sofia Signorini (DA). 
Commento: Da Monte Vidon Carrado ci dicono:” Gran bella partita vinta ai rigori, ma potevamo concluderla prima, non fosse stato per un leggero smarrimento all'inizio del secondo. Passiamo all’ 1-0 nel primo quarto d'ora con triangolazione tra Frontoni e Bottoni che conclude in rete. Un altro paio di occasioni con parate di buon riflesso del portiere ospite su tiri di Frontoni. Nel secondo tempo si riparte come dicevo non proprio con il piede giusto e le anconetane ci puniscono con due reti. Fortunatamente poi Frontoni non sbaglia e con un gol quasi da calcio d'angolo ci riporta al pareggio, peraltro goduto per poco visto che le avversarie passano di nuovo in vantaggio. Poi pero’ una punizione verso gli ultimi minuti battuta da Bottoni ci permette di sperare per i rigori, quindi 3-3 dopo il tempo regolamentare. Rigori che vanno ad oltranza, in rete per noi Bottoni e Viozzi e uno per le Dolphins e cosi’ ci prendiamo 2 punti su 3.”
Mister Monteverdi delle Dolphins ci racconta la sua gara:” “Primo punto esterno per le Dolphins dopo una serie di sconfitte lontane dal terreno amico del PalaBadiali, testimone invece di sole vittorie. Punto che però sta stretto alle giovanissime seguite per l'occasione da Mirco Massa data la contemporanea assenza dei misters Monteverdi e Lorenzetti. Rosa ridotta all'osso come spesso accade nelle partite infrasettimanali a causa degli impegni scolastici delle piccole delfine, le sole sette reduci però vendono cara la pelle e, dopo un primo tempo spento chiuso sotto di una rete, giocano un secondo tempo di qualità ribaltando il risultato con Susanna Scaloni (doppietta, sopra a destra nella foto). Sul punteggio di 1-2 purtroppo un mix di stanchezza, dati i pochi cambi a disposizione, ed inesperienza, condita dal protagonismo del direttore di gara il cui arbitraggio si fa man mano sempre più casalingo, le locali pareggiano. Riusciamo a trovare la forza per il nuovo vantaggio con Signorini, ma subiamo il pari sempre su calcio da fermo. Addirittura la Montevidonese spreca all'ultimo secondo un tiro libero concesso in maniera abbastanza generosa. Il match termina 3-3, un punto per parte. Il punto aggiuntivo messo in palio dai calci di rigore se lo aggiudica la Montevidonese nonostante due splendide parate di Diana Fakaros, sbagliano De Rosa e Centola. Ad oltranza la spuntano le padrone di casa con l’errore di Signorini.”



IL BORGO MOGLIANO - POLISPORTIVA SERRALTA S. SEVERINO MARCHE   1-6  (sopra il Serralta, a sinistra Elisa Tobaldi)
Reti: 10° Valentina Eleonori (PS), 14° e 38° Elisa Tobaldi (PS), 18° Lucia Santoni (PS), 20° Elena Giovannetti (IBM), 35° e 42° Lucia Ferranti (PS). 
Commento: Il Serralta, gioca bene e va ripetutamente a segno a Mogliano portandosi via i 3 punti. Il Borgo ha qualche sprazzo ma non riesce a fare muro sugli attacchi concreti delle ospiti. Vantaggio sanseverinate con Eleonori che sorprende Paolucci con un diagonale angolatissimo dalla lunga distanza. Ferranti appena entrata prende un palo al 12° e poi, c’è il raddoppia di Tobaldi con azione personale da sinistra, dribbling e sventagliata fra primo palo e portiere. Tris di Santoni in contropiede grazie ad una rasoiata sul palo lontano, da postazione destra. Bel gol del Borgo con triangolazione veloce e botta di Giovannetti. Ultima nota per un montante bèccato da Forconi al 25°. Nella ripresa, c’è la quaterna ospite con una sventola di Ferranti che Paolucci smorza sul palo ma la sfera supera la riga bianca e il referèe Maraviglia se ne accorge, accordando la rete. Al 38°, Ferranti passante da sinistra e Tobaldi ringrazia segnando a porta vuota. Passano quattro minuti, stavolta è Nuccelli a servire il passaggio smarcante e Ferranti ad insaccare in porta. Negli ultimi secondi di recupero, palo clamoroso della moglianese Laura Micucci. 

C.S.K.A. CORRIDONIA - ATLETICO MATELICA (rinviata per neve a data da destinarsi)

AUDAX MONTECOSARO - S.GINESIO C5   1-2 (sopra, il San Ginesio fa festa per la vittoria
Reti: 13° Martina Parmegiani (AM), 15° Serena Lucarini (SG), 33° Tania Bernardi (SG). 
Commento: Il trainer locale Romoli afferma:” In vantaggio noi Al 16°, pareggiano le ragazze di San Ginesio su fallo laterale tirano in porta e Galie invece di lasciare la palla prova a prenderla. Secondo tempo passano in vantaggio loro dopo pochi minuti. Sinceramente penso che potevamo fare meglio. Non sempre siamo state determinate e aggressive.” 
Da San Ginesio ci dicono:” Sono andate in vantaggio le nostre avversarie, poi abbiamo pareggiato con Lucarini da fallo laterale: l'arbitro non ha visto, ma il portiere loro è stato onestissimo e ha ammesso il tocco. fine primo tempo 1-1. Poi, siamo andate in vantaggio con Bernardi poco dopo l'inizio del 2' tempo e siamo riuscite a portare a casa il risultato.


FORCESE FEMMINILE FORCE - JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE  0-7  (sopra, l'Elpidiense, a destra, Kira Ciccalè)
Reti: 5° e 27° Alice Fratalocchi (JE), 17° Arianna Apolloni (JE), 19°, 30° e 47° Kira Ciccalè (JE), 39° Martina Andrenacci (JE). 
Commento: Il trainer ospite Parigiani riferisce:” Torna alla vittoria la compagine elpidiense grazie al 7-0 sul campo della Forcese. Risultato che viene sbloccato da Fratalocchi Alice dopo 5 minuti. Ospiti che fanno fatica a trovare il gol e locali che cercano il pareggio, ma poi ci pensano Apolloni e Ciccalè a chiudere il primo tempo sul 3-0. Secondo tempo che inizia con un altro gol di Fratalocchi. Dopo diverse azioni, arrivano i gol di Ciccalè, Andrenacci e di nuovo Ciccalè che chiude il risultato sul 7-0 finale. Quintetto di partenza Monzi Andrenacci Fratalocchi Maldonado Apolloni a disp. Ciccalè, Mircoli, Santarelli.”

DA RECUPERARE: JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MAREDOLPHINS ANCONA (7^GG) \ C.S.K.A. CORRIDONIA - ATLETICO MATELICA (9^GG). 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
24 Punti: CSKA (42-6). 
23 punti: Serralta (41-14). 
17 Punti: San Ginesio (32-24), Montevidonese (24-20). 
15 Punti: Junior Elpidiense (39-21). 
13 Punti: Dolphins (18-17), Audax (15-17). 
9 Punti: Atletico (15-19), Castrum Lauri (16-34), Forcese (16-35). 
6 Punti: Civitanova 1996 (12-35). 
1 Punto: Il Borgo (12-41).

CLASSIFICA MARCATRICI: 
20 reti: Federica Pierantoni (CSKA).
15 reti: Kira Ciccalè (Elpidiense). 
12 reti: Lucia Ferranti (Serralta, a sinistra). 
11 reti: Alessia Bracci (San Ginesio). 
9 reti: Agnese Storani (CSKA), Angelica Lucarelli (San Ginesio). 
8 reti: Jessica Poli (Forcese), Silvia Frontoni (Montevidonese), Lucia Santoni (Serralta). 
7 reti: Alice Bottoni (Montevidonese), Elisa Tobaldi (Serralta). 
6 reti: Roberta Todini (Atletico), Laura Micucci (Il Borgo), Serena Lucarini (San Ginesio), Arianna Apolloni e Martina Andrenacci (Elpidiense). 
5 reti: Arianna Sanità (Audax), Susanna Scaloni (Dolphins), Giulia Santarelli (Elpidiense), Tania Bernardi (San Ginesio), Federica Nuccelli (Serralta). 
4 reti: Alice Romagnoli (CSKA), Pamela Viozzi (Montevidonese), Valentina Eleonori (Serralta). 
3 reti: Clelia Colonnelli e Sara Berardi (Atletico), Aurora Torresi (Audax), Laura Mascitti (Civitanova 1996), Arianna Costantini, Martina Centola e Monia Giordano (Dolphins), Federica Sisti e Silvia Greci (Forcese), Ramona Pallotti ed Elena Giovannetti (Il Borgo). 
2 reti: Martina Parmegiani e Francesca Casazza (Audax), Sonia Catalini, Lucrezia Latini e Silvia Amadio (Castrum Lauri), Gloria Pezzola (Civitanova 1996), Lucia Patacchini (CSKA), Sofia Signorini (Dolphins), Alice Fratalocchi e Mariela Maldonado (Elpidiense), Nicol Alesi (Forcese), Alissia Tosi e Giada Cesetti (Montevidonese), Martina Cochi (Serralta). 
1 rete: Michela Leone, Floriana Mattioli e Sara Riccardi (Atletico), Nina Ivanètic, Laura Menichelli ed Harley Panichelli (Audax), Monica Vita, Michela Quintili, Chiara Mattiacci ed Olga Maccari (Castrum Lauri), Alessia Giustiniani, Giorgia Baffo, Maria Soccorsa De Cristofaro, Chiara Di Angilla, Giuseppina Ruggiero, Sara Mengoni e Sara Serenelli (Civitanova 1996), Sonia Polci, Asia Pilotti, Paulina Ghetel, Melinda Horgia, Irene Piccinini, Marta Videtta e Sara Giorgini (CSKA), Sofia Veroni e Chiara Brutti (Dolphins), Martina Tuzi, Valentina Parlatoni e Caterina Baffoni (Elpidiense), Valentina Natali (Montevidonese), Milena Sampaolo (San Ginesio), Yada Orazi, Viorica Dumitru e Barbara Forconi (Serralta). 
6 reti a favore a tavolino: Castrum Lauri +6 \ 
6 reti subìte a tavolino: Forcese -6 \


Archivio blog