domenica 10 gennaio 2016

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE B, IL PUNTO 11^ GIORNATA (3)


LA FENICE POTENZA PICENA - CUPRENSE 1933 CUPRAMARITTIMA  2-8 
Reti: 3° e 12° Alice De Carolis (C1933), 6° e 36° Alice Pettinari (LFPP), 11° e 29° Marta Polidori (C1933), 25°, 51° e 59° Ana Domi (C1933), 52°-punizione- Elena Urbinati (C1933). In alto la Cuprense, di fianco a sinistra, Urbinati. 
Commento: Per la Cuprense una partita vinta che la fa attestare al settimo posto, in pieno centro classifica. Esordio fra le rivierasche dell’ex Jesina Ana Domi di nazionalità albanese, bagnato con un tripletta pregevole. Le doppiette di De Carolis e Polidori ed il piazzato del portiere improvvisato Urbinati, costruiscono il successo della squadra allenata da Della Sciucca. Per la Fenice un onorevole impegno corredato dal doblete della Pettinari.


SPORTING SARNANO BOCASTRUM UNITED CASTORANO      2-3 
Reti: 28° e 59° Susanna Urriani (BUC), 40° e 56° Barbara Fattori (SS), 57° Anna Sofia Magno (BUC). (sopra il Boca festante a Sarnano, a fianco a destra Magno
Commento: L’allenatore castoranese Francesco Seghetti ci fa sapere:”Viste le dimensioni del campo decidiamo di difendere basse per sfruttare le ripartenze; la cosa ci riesce bene con qualche bella occasione non sfruttata e un palo interno di Capannelli. Il gol arriva sul finire di primo tempo con Urriani brava a chiudere un batti e ribatti davanti la porta delle locali. Nel secondo tempo scendiamo di tono, creiamo tante occasioni in contropiede ma cominciamo a subire le iniziative delle locali, specie con le palle alte giocate dalla loro numero 2 (davvero brava). Subiamo il pareggio su una dormita generale, e sul finire di partita anche il 2 a 1 che sa di condanna. La reazione delle ragazze è stata veemente con 2 bellissimi gol, il primo su una bordata di Magno e il secondo con Urriani che chiude una splendida ripartenza di Magno. Le locali tentano il tutto per tutto con il portiere di movimento senza però creare grossi pericoli. Lo Sporting mi ha fatto una bellissima impressione, bel collettivo con un paio di giocatrici che hanno quel qualcosa in più che ti può mettere in difficoltà in qualunque momento.”


GEMINA ASCOLI PICENO - CIVITANOVA 1996 CIVITANOVA MARCHE 3-3 
Reti: 4° e 8° Chiara Poli (GAP), 13° Rita Tavares De Cassia (C1996, in alto), 20° e 28° Susanna Cicchitti (C1996), 50° Eleonora De Angelis (GAP, a fianco a sinistra). 
Commento: Dalla Gemina ci raccontano lo svolgimento della gara:” Una partita dal doppio volto quella vista oggi al "PalaGalosi" di Monterocco. Primi venti minuti in cui c'è solo la Gemina in campo infatti subito doppio vantaggio con due reti di Poli che infila Carlocchia con due precisi rasoterra. Diverse le palle gol non andate a buon fine per pochi centimetri con Poli e Casciotti che arrivano facilmente alla conclusione. Poi negli ultimi dieci minuti le rosanero si spengono e regalano due palle d oro al Civitanova che ne approfitta addirittura pareggiando. Poi doccia fredda e terzo gol del Civitanova. Nella seconda frazione le due squadre si allungano è sempre la Gemina ad essere pericolosa con diverse occasioni con De Angelis, la Gemina attacca senza timore e colpisce una traversa con Poli poi un altra traversa con De Angelis e altri due pali sempre con De Angelis e Langiotti. Poi la civitanovesi, sempre troppo fallose, rimangono in tre per un' espulsione la Gemina ne approfitta con De Angelis che infila di sinistro da distanza ravvicinata. Le ascolane meritavano decisamente la vittoria ma il troppo nervosismo visto in campo è stato controproducente." 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
29 Punti: Gemina (68-18). 
25 Punti: Civitanova 1996 (48-14). 
24 Punti: Cantine Riunite (45-15). 
23 Punti: CUS (67-17), Bocastrum (37-21). 
18 Punti: Sporting (42-33). 
15 Punti: Cuprense 1933 (57-59). 
12 Punti: Spes Valdaso (29-44). 
8 Punti: Porto San Giorgio (26-67). 
6 Punti: La Fenice (19-58). 
5 Punti: 100 Torri (18-48). 
0 Punti: Piceno United (23-89).

CLASSIFICA MARCATRICI:
22 reti: Chiara Poli (Gemina). 
19 reti: Eleonora Damiani (Spes Valdaso). 
18 reti: Marta Polidori (Cuprense), Marina Fiorentini (CUS). 
17 reti: Eleonora De Angelis (Gemina). 
15 reti: Stefania Leonetti (Cuprense). 
13 reti: Maria Soccorsa De Cristofaro (Civitanova 1996), Luisana Mazzacane (Gemina). 
12 reti: Anna Sofia Magno (Bocastrum), Giulia Fedeli (Cantine Riunite), Alessandra Carciofi (CUS). 
11 reti: Veronica Riposati (Sporting). 
10 reti: Cynthia Micaela Tonelli (Cantine Riunite), Alice De Carolis (Cuprense), Silvia Bacaloni (CUS), Barbara Fattori (Sporting). 
9 reti: Cristina Capannelli (Bocastrum), Maria Grazia Rendina (Piceno United). 
8 reti: Susanna Urriani (Bocastrum), Susanna Cicchitti (Civitanova 1996), Claudia Di Cato (CUS), Alice Pettinari (La Fenice). 
7 reti: Samuela Massi (CUS), Francesca Castellucci e Mary Dionea (Porto San Giorgio). 
6 reti: Federica Gullo (Cantine Riunite), Elisa Galanti (100 Torri), Giada Casciotti (Gemina), Mara Morici (Porto San Giorgio), Marica Tidei (Sporting). 
5 reti: Maria Laura Lacchè (Cantine Riunite), Cristina Ciccarelli e Rachele Renzi (Civitanova 1996), Carlotta Cecarelli (CUS), Sara Mobili (La Fenice), Sabrina Petrini (Piceno United), Moira Scagnetti (Sporting). 
4 reti: Alessia Lombardelli (Cantine Riunite), Annamaria Sisti e Gianna Anemone (100 Torri), Silvia Pezzola e Barbara Agliottone (Civitanova 1996), Martina Piatti (Cuprense), Erika Vittori e Giada Nepi (Gemina), Tiziana Tenace (Piceno United), Diletta Lanciotti (Porto San Giorgio). 
3 reti: Federica Mobili e Rita Tavares De Cassia (Civitanova 1996), Giuliana Brunetti (100Torri), Ana Domi ed Elena Urbinati (Cuprense), Angelica Bernacchini (CUS), Greta Langiotti (Gemina), Giorgia Antonelli (Spes Valdaso), Cristina Corbelli (Sporting). 
2 reti: Chiara Capriotti, Elisa Alesi e Monica Barbizzi (Bocastrum), Angela Mannella (Cantine Riunite), Giulia Pasquali (Cuprense), Elisa Pettinari e Tatiana Montecchia (CUS), Martina Brandozzi (Gemina), Giorgia Centioni ed Eugenia Fontinovo (La Fenice), Silvia Biondi e Rita Tartaglione (Piceno United), Ilaria Paponi e Giada Cicconi (Spes Valdaso), Simona Mariotti ed Elisa Valori (Sporting). 
1 rete: Jorisan Troli e Serena D’Angelo (Bocastrum), Mariangela Lambertucci, Karine Monteneri, Serena Paggi, Elisa Gattari ed Alessia Barabucci (Cantine Riunite), Veronica Corradetti (100Torri), Alice Berdini, Alessia Pezzola e Cinzia Nasini (Civitanova 1996), Paola Mestichelli e Laura Realini (Cuprense), Federica Di Lorenzo (Gemina), Silvia Azzanesi (Piceno United), Veronica Micozzi e Cristiana Zepponi (La Fenice), Sara Paoloni e Valentina Parlatoni (Porto San Giorgio), Daniela Iacoponi, Cecilia Forò e Deborah Prete (Spes Valdaso), Cinzia Gravucci e Giulia Mariotti (Sporting). 
1 autorete: Alessandra Carciofi (CUS), pro Cantine Riunite\ Sabrina Petrini (Picenum United), pro Sporting Sarnano \

Archivio blog