sabato 30 gennaio 2016

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE B, LA 14^ GIORNATA (2)


BOCASTRUM UNITED CASTORANO - CANTINE RIUNITE TOLENTINO   3-3 
Reti: 1°, 44° e 47° Cristina Capannelli (BUC), 15°-punizione- e 56° Cynthia Micaela Tonelli (CRT), 33° Elisa Gattari (CRT). (sopra Capannelli del Boca, sotto Tonelli delle Cantine
Commento: Mister Francesco Seghetti del Bocastrum ci fa sapere:” Posso affermare che è stata una gran bella partita, contro un Tolentino che è una bella squadra, gioca bene, fa girare palla in maniera efficace. Siamo andati subito in vantaggio con un angolo di Orsolini che Capannelli butta dentro, ma poi subiamo il pareggio su punizione. Nella ripresa siamo ripartiti subito bene ed abbiamo fallito una colossale palla gol con Claudia Mazzocchi e ovviamente, sul capovolgimento di fronte, abbiamo bèccato l’1-2. A questo punto c’è una nostra grossa reazione d’orgoglio unita ad un calo delle nostre avversarie e siamo riusciti a capovolgere il risultato sempre con Capannelli, nonché a mancare alcune palle gol di grossa portata. Poi nel finale c’è stato il gol del pareggio delle Cantine. Oltre alla buona prova di squadra (purtroppo abbiamo dovuto fare a meno di Susanna Urriani), devo sottolineare le prestazioni eccellenti di Capannelli in avanti e di Ida Pedicelli come centrale, davvero ottima la sua prova.” 
L’allenatore tolentinate Gasparrini racconta:” Bellissima partita giocata a ritmi altissimi fino alla fine. Andiamo sotto dopo nemmeno 1 minuto, ma non perdiamo la testa e riusciamo a trovare il pareggio con un colpo di testa di Tonelli. Nel secondo troviamo subito il gol con Gattari ma subiamo il ritorno del Boca che nel giro di poco ribalta il risultato su due nostre disattenzioni. Durante gli ultimi 10 minuti inseriamo il portiere di movimento che ci fa trovare il definitivo pareggio.”


PICENO UNITED MMX ASCOLI PICENO - CUPRENSE 1933 CUPRAMARITTIMA      4-3 
Reti: 15° e 59° Ana Domi (c1933), 42°, 43° e 58° Maria Grazia Rendina (PU), 54° Sabrina Petrini (PU), 60° Alice De Carolis (C1933). (Sopra il Piceno festeggia afine gara, sotto Maria Grazia rendina, 3 gol!)
Commento: Il “2010” ci ha preso gusto e, dopo il pareggio col promo punto del campionato colto a Civitanova domenica scorsa, oggi è arrivato graditissimo ospite, il primo successo pieno, ed è festa. Primo tempo con la Cuprense in vantaggio grazie alla brava “schipetara” Ana Domi e si finisce cosi’, 0-1! Ripresa che va avanti fino a verso la metà, quando Maria Grazia Rendina infila due palloni in un minuto, poi è Sabrina Petrini a fare tris e quindi, a pochi giri di lancette dal termine, rendina porta lo score sul 4-1. La veemente ma tardiva reazione cuprense fa realizzare due reti con Domi e De Carolis, ma la sabbia sulla clessidra è scorsa tutta, l’arbitro Giannangeli, reduce dall’aver arbitrato pure la gara di recupero 100 Torri-Sarnano 2 giorni prima, fischia il termine del tempo e le ascolane festeggiano il traguardo raggiunto.

Archivio blog