mercoledì 10 febbraio 2016

F.I.G.C. COPPA ITALIA SERIE C, LA JESINA VOLA ALLE FINAL EIGHT!!



POLISPORTIVA ’80 BERTINORO (Forlì-Cesena) - E.D.P. JESINA FEMMINILE JESI (Ancona) 2-5 [ Aggregate 3-10 \ Jesina qualificata alla Finale Eight
POLISPORTIVA ’80: Carlotta De Carli (gk), Valentina Prati, Federica Neri, Francesca Lanzarotti, Elena Severi, Federica Maroni, Silvia Galassi, Luana Andreini, Giorgia Forcellini, Krizia Scarpellini, Valentina Lucchi, Clizia Lemme (gk), All.: Mirco Ermeti. 
JESINA: Katia Cantori (gk), Maria Elena Marani, Evelina Vegliò, Silvia Casaccia, Emanuela Vignati, Alex Bellagamba Turchi, Rebecca Lasca, Francesca Liuti, Susanna Morelli, Ylenia Ghelfi, Daniela Paglioni (gk). All.: Pierpaolo Ferri. 
Arbitri: Manuel Lontani (Ravenna) e Marco Pizzica (Bologna). 
Reti: 24° e 50° Alex Bellagamba Turchi (EDP), 32° e 58° Silvia Casaccia (EDP),  37° e 57° Luana Andreini (P'80), 40° Ylenia Ghelfi (EDP).

BERTINORO: La Jesina ce la fa bene passando largamente anche a Bertinoro e si qualifica per la Final Eight Nazionale di Coppa Italia di Serie C. Due doppiette, di Bellagamba Turchi e Casaccia, col gol della Ghelfi, fanno staccare il passa alle leoncelle. Per la squadra romagnola, doppio centro della Andreini. 
L’allenatore jesino Pierpaolo Ferri è felice e ci racconta:” Partita veramente bella ed onore alla Polisportiva 1980 che ha lottato fino alla fine. Sono molto soddisfatto del gioco che siamo riusciti ad esprimere per tutta la gara. Buona la mole di palloni giocati e molte, di conseguenza, le occasioni sotto rete non finalizzate. Come detto alle ragazze, si gioca con in testa un unico obbiettivo e risultato. Non si doveva pensare all’ andata, e cosi è stato. Nonostante gli acciacchi di Ghelfi, alla schiena e Liuti, Marani con la caviglia ancora in fasciata, la squadra ha giocato stringendo i denti portando a casa un risultato grande: "le final eight italiane". Posso dirlo, siamo tra le prime 8 squadre di Coppa in Italia. Bene, si ricomincia da capo!”

Archivio blog