domenica 7 febbraio 2016

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE B, IL PUNTO DELLA 15^GG. (3)


CIVITANOVA 1996 CIVITANOVA MARCHE - BOCASTRUM UNITED CASTORANO   2-3 (Le sorelle Mazzocchi protagoniste col Boca a Civitanova, sopra Federica, sotto Claudia
Reti: 31° Claudia Mazzocchi (BUC), 32° Federica Petrini (C1996), 43° Rachele Renzi (C1996), 48° Susanna Urriani (BUC), 54° Anna Sofia Magno (BUC). 
Commento: Mister Francesco Seghetti, nocchiero del Bocastrum ci espone:” Per me, nel primo tempo abbiamo fato meglio noi, colpendo anche un palo clamoroso con Urriani, e meritavamo almeno un gol. Purtroppo abbiamo delle problematiche in attacco che non ci fanno realizzare per quanto si crea. Nel finale di tempo Federica Mazzocchi sventa un paio di conclusioni civitanovesi. Inizia la ripresa e partiamo forte segnando subito con Claudia mazzocchi. Fatto il gol in pratica ci sediamo e il Civitanova pareggia immediatamente su azione da calcio d’angolo. Ora sono le nostre avversarie ad avere campo, prendiamo la seconda rete e poi, Federica Mazzocchi è brava a deviare sulla traversa un calcio di rigore tirato da De Cristo faro. Dopo di ciò c’è una nostra forte reazione d’orgoglio che ci porta prima al peraggio con Urriani e poi al gol del vantaggio definitivo con Magno. Nel recupero tiro libero per le nostre avversarie ma il pivot (De Cristofaro –ndr-) calcia a lato. Tutto sommato la nostra è stata un buona prestazione e sono soddisfato.”


LA FENICE POTENZA PICENA - PICENO UNITED MMX ASCOLI PICENO  3-2 (sopra La Fenice, a lato Chiara Natali) 
Reti: 5° Maria Grazia Rendina (PU), 7° Elena Pigliacelli (PU), 31° Chiara Natali (LFPP), 34° Eugenia Fontinovo (LFPP), 56° Sara Mobili (LFPP). 
Commento: La Fenice di coach Paolucci aggancia una bella vittoria in rimonta, che gli permette di scalare una posizione in classifica superando il Porto San Giorgio. Non è che la gara fosse cominciata benissimo per le potentine, viste le due reti dell’United nei primi 7’ di partita. Dopo il riposo però, le nerazzurre scendono in campo decise a fare meglio ed accorciano subito per poi pareggiare a stretto giro di posta. Nel finale di confronto, arriva assai gradito il gol vittoria di Mobili.


GEMINA ASCOLI PICENO - SPES VALDASO PETRITOLI 13-3 (sopra la Gemina, a fianco Giada Casciotti
Reti: 2°, 4°, 33° e 38° Chiara Poli (GAP), 7° Greta Langiotti (GAP), 20°, 26°, 55° e 57° Sonia Maroni (GAP), 23° e 36° Luisana Mazzacane (GAP), 43° Giada Casciotti (GAP), 50° e 54° Eleonora Damiani (SVP), 52° Eleonora de Angelis (GAP), 59° Daniela Iacoponi (SVP).
Commento: Il racconto della partita ci viene fatto dalla squadra ascolana:” La Gemina rimaneggiata senza Tavoletti e Di Lorenzo schiera in porta Erika Vittori che quando chiamata in causa risponde ottimamente. De Angelis ancora infortunata subentra solo nel finale realizzando anche un gol. La Spes si presenta con poche unità e le picene non trovano difficoltà a scoprire subito la via del gol con due reti di Poli nei primi minuti poi arriva la terza rete con Langiotti, una doppietta di Maroni e un gol di Mazzacane chiudono la prima frazione sul 6-0. Nella ripresa ancora due reti di Poli poi ancora Mazzacane e Casciotti e altre due reti di Maroni inframezzate da tre reti della Spes che rendono meno amaro il finale.” 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
39 Punti: Gemina (99-25). 
35 Punti: CUS (92-25), 
32 Punti: Civitanova 1996 (60-24). 
31 Punti: Cantine Riunite (59-21). 
30 Punti: Bocastrum (53-32). 
22 Punti: Sporting (55-48). 
21 Punti: Cuprense 1933 (71-74). 
15 Punti: Spes Valdaso (43-65). 
11 Punti: 100 Torri (27-54). 
9 Punti: La Fenice (23-77). 
8 Punti: Porto San Giorgio (32-86). 
4 Punti: Piceno United (34-106).


(Federica Petrini del Civitanova, primo gol stagionale

CLASSIFICA MARCATRICI: 
27 reti: Chiara Poli (Gemina). 
26 reti: Eleonora Damiani (Spes Valdaso). 
24 reti: Marina Fiorentini (CUS). 
22 reti: Marta Polidori (Cuprense), Eleonora De Angelis (Gemina). 
19 reti: Maria Soccorsa De Cristofaro (Civitanova 1996). 
17 reti: Luisana Mazzacane (Gemina). 
16 reti: Anna Sofia Magno (Bocastrum), Alessandra Carciofi (CUS). 
15 reti: Stefania Leonetti (Cuprense), Maria Grazia Rendina (Piceno United). 
14 reti: Cristina Capannelli (Bocastrum), Cynthia Micaela Tonelli e Giulia Fedeli (Cantine Riunite). 
13 reti: Alice De Carolis (Cuprense), Silvia Bacaloni (CUS), Veronica Riposati (Sporting). 
10 reti: Susanna Urriani (Bocastrum), Carlotta Cecarelli, Claudia Di Cato e Samuela Massi (CUS), Barbara Fattori (Sporting). 
9 reti: Federica Gullo (Cantine Riunite), Elisa Galanti (100 Torri), Giada Casciotti (Gemina). 
8 reti: Susanna Cicchitti (Civitanova 1996), Alice Pettinari (La Fenice), Sabrina Petrini (Piceno United), Mara Morici (Porto San Giorgio), Marica Tidei (Sporting). 
7 reti: Francesca Castellucci e Mary Dionea (Porto San Giorgio), Moira Scagnetti (Sporting). 
6 reti: Giuliana Brunetti e Gianna Anemone (100 Torri), Rachele Renzi e Cristina Ciccarelli (Civitanova 1996), Elena Urbinati (Cuprense), Sara Mobili (La Fenice), Ilaria Paponi (Spes Valdaso).
5 reti: Angela Mannella e Maria Laura Lacchè (Cantine Riunite), Annamaria Sisti (100Torri), Ana Domi (Cuprense), Greta Langiotti, Martina Brandozzi ed Erika Vittori (Gemina), Diletta Lanciotti (Porto San Giorgio), Simona Mariotti (Sporting). 
4 reti: Monica Barbizzi (Bocastrum), Alessia Lombardelli (Cantine Riunite), Silvia Pezzola e Barbara Agliottone (Civitanova 1996), Martina Piatti (Cuprense), Angelica Bernacchini (CUS), Sonia Maroni e Giada Nepi (Gemina), Tiziana Tenace (Piceno United), ElisaValori e Cristina Corbelli (Sporting). 
3 reti: Elisa Gattari (Cantine Riunite), Federica Mobili e Rita Tavares De Cassia (Civitanova 1996), Eugenia Fontinovo e Giorgia Centioni (La Fenice), Daniela Iacoponi e Giorgia Antonelli (Spes Valdaso). 
2 reti: Chiara Capriotti, Elisa Alesi e Jorisan Troli (Bocastrum), Alessia Pezzola e Laura Mascitti (Civitanova 1996), Giulia Pasquali e Laura Realini (Cuprense), Elisa Pettinari e Tatiana Montecchia (CUS), Silvia Biondi e Rita Tartaglione (Piceno United), Sara Paoloni e Valentina Parlatoni (Porto San Giorgio), Deborah Prete e Giada Cicconi (Spes Valdaso), Cinzia Gravucci (Sporting). 
1 rete: Jessica Orsolini, Claudia Mazzocchi e Serena D’Angelo (Bocastrum), Mariangela Lambertucci, Karine Monteneri, Serena Paggi ed Alessia Barabucci (Cantine Riunite), Veronica Corradetti (100Torri), Federica Petrini, Alice Berdini e Cinzia Nasini (Civitanova 1996), Maria Francesca Novelli e Paola Mestichelli (Cuprense), Eleonora Grelloni (CUS), Federica Di Lorenzo (Gemina), Chiara Natali (La Fenice), Elena Pigliacelli, Mariangela Serafini e Silvia Azzanesi (Piceno United), Veronica Micozzi e Cristiana Zepponi (La Fenice), Ludovica Santini (Porto San Giorgio), Cecilia Forò (Spes Valdaso), Giulia Mariotti (Sporting). 
1 autorete: Alessandra Carciofi (CUS), pro Cantine Riunite\ Sabrina Petrini (Picenum United), pro Sporting Sarnano \

Archivio blog