lunedì 14 marzo 2016

C.S.I. "OPEN" MACERATA, IL PUNTO DELLA 16^ GG.!


MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE  3-2 (sopra Bottoni, a fianco G. Cesetti
Reti: 30° e 38° Giada Cesetti (MVD), 36°-punizione- Alice Bottoni (MVD), 43° Alice Fratalocchi (JE), 46° Arianna Apolloni (JE).
Commento: Da Montevidone dicono brevemente:” Una grande partita la nostra, un buon primo tempo ed un eccellente secondo tempo dove abbiamo segnato tre gol sfiorandone altri. Poi le avversarie hanno reagito ma abbiamo portato a casa la vittoria.” 
Il coach elpidiense, Matteo Parigiani, ci racconta la gara:” Partita divertente e intensa che vede trionfare le padroni di casa per 3-2. Primo tempo che finisce sullo 0a0 ma tutto è tranne che noioso. Secondo tempo che non è da meno e vede le padroni di casa portarsi sul 3-0 sfruttando 2 errori elpidiense ed un gran gol su punizione. Le azzurre non mollano e sfruttando il portiere di movimento,mettono in dificcolta avversarie ed arbitro e accorciano le distanze con Fratalocchi ed Apolloni. Assedio elpidiense che dura fino all'ultimo secondo, ma le montevidonesi sono brave a difendere la vittoria.”


CASTRUM LAURI LORO PICENO - S.GINESIO C5  1-7 (sopra il S. Ginesio
Reti: 5°, 11° e 28° Tania Bernardi (SG), 9° Angelica Lucarelli (SG), 22° Alessia Bracci (SG), 36° Silvia Amadio (CLLP), 40° e 46° Cecilia Calvigioni (SG). 
Commento: Il San Ginesio sbanca l’outdoor “Foro Boario” di Loro Piceno e la sanginesina Bernardi festeggia il compleanno con una bella tripletta. Primo tempo nettamente per le ragazze di mister Bocci avanti 0-4. Quinta rete appena vomincia la ripresa, poi arriva il gol bandiera castrense. Ultime due reti ospiti ad opera della new entry Cecilia Calvigioni che bagna l’esordio con una doppietta.


IL BORGO MOGLIANO - CIVITANOVA 1996   2-1 (la squadra moglianese in alto
Reti: 18° Laura Micucci (IBM), 26° p.t. Marika Casturà (C1996), 35°-punizione- Elisa Fioretti (IBM). 
Commento: Il Borgo coglie la sua rima vittoria stagionale con una prestazione bellicosa e di cuore. Il Civitanova cede il passo di misura e non riesce ad riparare la partita. 
Dal Borgo ci fanno sapere:” Primo tempo vantaggio del borgo con un bel gol di Laura Micucci e poi pareggio dell'avversarie ad un minuto dalla fine. Il secondo tempo è molto teso, e c’è il vantaggio del Borgo su punizione di Fioretti. Ultimi minuti di assedio da parte delle avversarie, ma il match si conclude con i primi 3 punti conquistati del Borgo. A metà del secondo tempo l'arbitro non fischia un rigore netto su Giovanetti.” 
Dal Civitanova dicono:” condannati da una perfetta punizione sotto l’incrocio, dopo un primo tempo giocato alla pari. Abbiamo sciupato molte palle gol ed abbiamo pagato.”


ATLETICO MATELICA - DOLPHINS ANCONA 0-6   (Arianna Costantini sopra
Reti: 14°, 41°, 42° e 43° Arianna Costantini (DA), 17° e 48° Susanna Scaloni (DA). 
Commento: Dalla squadra dorica ci viene raccontato:” Le Dolphins si presentano a Matelica, così come a Montecosaro, con sei elementi contati e senza portiere di ruolo per via di infortuni, malattie ed orario di gioco un po’ complicato per molte delle giocatrici che vanno ancora a scuola. Le ragazze di nuovo però danno il 110% e dominano l'incontro di fatto dall'inizio alla fine. Buone chances in avvio per le orange ospiti, ma il palo ferma Monia Giordano, mentre la brava Barzotti si salva di piede in almeno tre occasioni su Costantini e Scaloni. Chiave di volta del match la "parata" di Jenny Ruggeri su Scaloni sanzionata con calcio di rigore e il cartellino azzurro dell’espulsione temporanea: Arianna Costantini non sbaglia dal dischetto. E poco dopo in maniera spietatamente Susanna Scaloni firma il raddoppio servita da Monia Giordano sfruttando il vantaggio numerico. Durante i primi 15 minuti della ripresa le locali alzano leggermente la pressione, ma le delfine gestiscono bene sia il vantaggio che le proprie forze, visto l'unico cambio a disposizione. Ci pensa Arianna Costantini con una notevole tripletta nel giro di un paio di minuti a chiudere la partita definitivamente. Sesto gol firmato ancora Susanna Scaloni, a porta sguarnita, servita ancora da Costantini, MVP dell'incontro in lungo ed in largo.


AUDAX MONTECOSARO - FORCESE FEMMINILE FORCE  6-3 (sopra l'Audax, sotto da sinistra, Alesi e Kapaj della Forcese
Reti: 1° Arianna Sanità (AM), 3° e 32° Nicòl Alesi (FFF), 22°, 25° e 52° Benedetta Morresi (AM), 26° Melina Ottaviani (AM), 30° Laura Menichelli (AM), 43° Federica Sisti (FFF). 
Commento: Audax che ottiene una bella vittoria contro una rimaneggiata Forcese (5 elementi solamente, col portiere Nicolai assente sostituita a guardia della rete dalla giocatrice Melisa Kapaj), ma comunque grintosa ed agguerrita. Inizio col solito gol della solita Sanità per le locali di mister Romoli, ma Alesi pareggia quasi subito. C’è una traversa colpita da Sanità, poi, nel tramonto del tempo, Benedetta Morresi fa doppietta e la frazione si conclude sul 3-1. Le realizzazioni immediate di Ottaviani e di Menichelli (su assist di Ottaviani) mandano sul 5-1 l’Audax, ma la Forcese trova la forza di riavvicinarsi con Alesi e capitan Sisti. Negli ultimi bagliori del recupero, Morresi fa tripletta personale e sestina dell’Audax.


C.S.K.A. CORRIDONIA - POLISPORTIVA SERRALTA S. SEVERINO MARCHE  2-0 (festa CSKA sopra
Reti: 38° Agnese Storani (CSKA), 51° Lucia Patacchini (CSKA). 
Commento: Dopo una bella lotta, il CSKA batte la seconda in classifica, le sanseverinati del Serralta, ed allunga ulteriormente nonché decisamente in testa alla classifica. Non è stato facile ed infatti il risultato viene sbloccato da Storani a 12’ dalla fine, mentre il raddoppio arriva nell’extended-time da parte di Patacchini. Comunque, una bella gara per il numeroso pubblico presente. 

DA RECUPERARE: JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE – DOLPHINS ANCONA (7^GG  \ 24-03-‘16) \ 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
47 Punti: CSKA (83-17). 
39 punti: Serralta (60-24). 
32 Punti: San Ginesio (53-43). 
30 Punti: Junior Elpidiense (70-39). 
31 Punti: Montevidonese (47-34). 
26 Punti: Dolphins (51-30). 
21 Punti: Audax (32-36). 
15 Punti: Castrum Lauri (25-66). 
13 Punti: Civitanova 1996 (36-55), Atletico (27-58). 
11 Punti: Forcese (25-67). 
6 Punti: Il Borgo (20-60).

(a sinistra, Marika Casturà del Civitanova 
1996

CLASSIFICA MARCATRICI: 
34 reti: Federica Pierantoni (CSKA). 
23 reti: Kira Ciccalè (Elpidiense). 
18 reti: Agnese Storani (CSKA), Alessia Bracci (San Ginesio). 
17 reti: Alice Bottoni (Montevidonese). 
16 reti: Lucia Santoni (Serralta), 
15 reti: Angelica Lucarelli (San Ginesio), Lucia Ferranti (Serralta). 
13 reti: Arianna Costantini (Dolphins), Arianna Apolloni (Elpidiense). 
11 reti: Susanna Scaloni (Dolphins), Martina Andrenacci (Elpidiense), Tania Bernardi (San Ginesio). 
10 reti: Arianna Sanità (Audax), Silvia Frontoni (Montevidonese), Elisa Tobaldi (Serralta). 
9 reti: Giuseppina Ruggiero (Civitanova 1996). 
8 reti: Clelia Colonnelli (Atletico), Jessica Poli e Federica Sisti (Forcese), Laura Micucci (Il Borgo). 
7 reti: Roberta Todini (Atletico), Marika Casturà (Civitanova 1996), Martina Centola (Dolphins), Giulia Santarelli (Elpidiense). 
6 reti: Benedetta Morresi (Audax), Pamela Viozzi (Montevidonese), Serena Lucarini (San Ginesio), Valentina Eleonori (Serralta). 
5 reti: Lucia Patacchini (CSKA), Mariela Maldonado ed Alice Fratalocchi (Elpidiense), Nicol Alesi (Forcese), Federica Nuccelli (Serralta). 
4 reti: Aurora Torresi (Audax), Olga Maccari (Castrum Lauri), Gloria Pezzola (Civitanova 1996), Asia Pilotti, Sonia Polci ed Alice Romagnoli (CSKA), Monia Giordano (Dolphins), Ramona Pallotti ed Elena Giovannetti (Il Borgo), Giada Cesetti (Montevidonese). 
3 reti: Sara Riccardi e Sara Berardi (Atletico), Laura Menichelli e Martina Parmegiani (Audax), Silvia Amadio (Castrum Lauri), Laura Mascitti (Civitanova 1996), Irene Piccinini, Marta Videtta e Paulina Ghetel (CSKA), Angela De Rosa, Sofia Veroni e Sofia Signorini (Dolphins), Silvia Greci (Forcese), Valentina Natali e Giorgia Giacomoni (Montevidonese), Martina Cochi (Serralta). 
2 reti: Jenny Ruggeri (Atletico), Francesca Casazza (Audax), Sonia Catalini, Monica Vita e Lucrezia Latini (Castrum Lauri), Elisa Trippetta e Melinda Horgia (CSKA), Eleonora Calabrese, Valentina Giacobbe, Chiara Brutti (Dolphins), Enrica Mircoli (Elpidiense), Elisa Fioretti e Martina Gasparrini (Il Borgo), Alissia Tosi e Lara Cesetti (Montevidonese), Cecilia Calvigioni (San Ginesio), Barbara Forconi (Serralta). 
1 rete: Genny Parcaroli, Alessandra Antonini, Michela Leone e Floriana Mattioli (Atletico), Meri Bridget, Nina Ivanètic, Melina Ottaviani ed Harley Panichelli (Audax), Claudia Amadio, Maria Rita Marcucci, Michela Quintili, Emma De La Cruz, Chiara Mattiacci (Castrum Lauri), Alessia Giustiniani, Giorgia Baffo, Maria Soccorsa De Cristofaro, Chiara Di Angilla, Sara Mengoni e Sara Serenelli (Civitanova 1996), Sara Giorgini (CSKA), Elisa Cinotti (Dolphins), Debora Mircoli, Martina Tuzi, Valentina Parlatoni e Caterina Baffoni (Elpidiense), Evelyn Mattei (Forcese), Milena Sampaolo (San Ginesio), Yada Orazi, Viorica Dumitru (Serralta). 
1 autorete: Francesca Papa (Serralta), pro Civitanova 1996. \ Evelyn Mattei (Forcese), pro Serralta. \ 
12 reti a favore a tavolino: Castrum Lauri +6 \ Civitanova 1996 +6 \ 
12 reti subìte a tavolino: Forcese -12 \ 
1 punto di penalizzazione: Forcese.

Archivio blog