mercoledì 2 marzo 2016

C.S.I. "OPEN" MACERATA, AUDAX AI RIGORI NEL RECUPERO DELLA 14^GG!


RECUPERO 14^ GIORNATA (in alto le squadre ai saluti, sopra le ragazze dell'Audax nel pregara, poco sotto alcune "delfine", qui sopra, mister Romoli dell'Audax

AUDAX MONTECOSARO - DOLPHINS ANCONA   2-2 (7-6 ai calci di rigore) (giocata martedì 01-03-‘16
Reti: 23° Angela De Rosa (DA), 26° (16”) Ariana Sanità (AM), 35° Susanna Scaloni (DA), 45° Benedetta Morresi (AM).
Commento: Gara piacevole al “PalaRossini” montecosarese nel recupero fra le locali gialloblù di mister Romoli e le arancio doriche (in edizione rimaneggiata con soli 6 elementi in distinta) del duo Massa-Monteverdi. Pareggio giusto per lo svolgimento del match, buone occasioni per le delfine sventate da Galiè, un palo di Sanità (15°) ed un altro montante di Torresi (43°) per l’Audax. Le Dolphins in vantaggio con un rasoterra da lunga gittata, preciso nell’angolino sinistro, di De Rosa. Pareggio dopo 16” dall’inizio ella ripresa con un missile da distanza siderale di Sanità, palo interno-gol. Doriche in vantaggio su bell’inserimento di Scaloni al 35° con preciso tocco sull’uscita di Galiè poi, pareggio definitivo di Morresi con una sventagliata e mezz’aria, dopo essersi liberata dalla marcatura. Si va ai penalty e l’Audax deve “pareggiare” a 6 il numero delle proprie tiratrici rapportandolo al numero delle avversarie in campo. I tre tiri regolamentari iniziali finiscono 2-2 e si va ad oltranza, nel vero senso della parola! La maratona di tiri porta le 6 giocatrici per parte a tirare tutte due volte ciascuna, per 12 rigori a squadra e 24 totali. Il termine dell’infinita saga si ha quando Francesca Casazza realizza il rigore per l’Audax e poi, Centola vede il proprio tiro dai 6 metri bloccato da Tania Galiè: il referèe Mario Scarponi emette il triplice fischio che dà 2 punti all’Audax ed 1 alle Dolphins!

Archivio blog