venerdì 18 marzo 2016

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE A, 21^ GG, (DUE)


POLISPORTIVA FILOTTRANO - CAMERANO CALCIO  2-3 (giocata giovedì 17-03-’16, h.21.30) (sopra Verena Vaccari, a fianco Veronica Sancesario, sotto Marta Ripesi
Reti: 10° Marta Ripesi (PF), 18° e 52° Veronica Sancesario (CC), 22° Sophia Lucchesi (PF), 57° Diletta Vaccari (CC). 
Commento: A Filottrano c’è un senso di amarezza: “Stasera abbiamo giocato una gran partita andando meritatamente due volte in vantaggio meritatamente. C’è stata qualche decisione arbitrale così così poi, negli ultimissimi minuti purtroppo, per due leggerezze incassiamo due reti e perdiamo la gara. Dispiace veramente molto ma purtroppo bisogna accettarlo. Pazienza.”
Mister Battistoni del Camerano afferma:” Partita tiratissima e soffertissima. In vantaggio loro dopo 10 minuti, pareggiamo noi al 18° con uno splendido gol di Sancesario Poi loro tornano in vantaggio con un autorete di Quagliardi il nostro portiere che con la schiena mette la palla in rete su un loro tiro che ha preso la traversa Ma noi reagiamo a 7 minuti dalla fine con un altro gol meraviglioso di Veronica Sacesario. A tre minuti dalla fine su mischia zampata vincente di Diletta Vaccari ci porta a casa 3 punti pesantissimi A tempo scaduto tiro libero loro dal limite dell’area sparato alto. Gara maschia. Noi concrete con tanta sostanza mentre loro davvero una bellissima squadra giovane e tecnica.”



REAL LIONS ANCONA - OLIMPIA MARZOCCA  8-2       (giocata giovedì 17-03-’16, h.21.30) (Sopra il team dorico, sotto da sx capitan Anselmi e Surdo
Reti: 3° e 32° Arianna Surdo (RLA), 5° e 13° Diletta Cremonesi (RLA), 12° Jessica Lanari (OM), 25°, 35° e 56° Simona Anselmi (RLA), 28° Mariangela Spina (OM), 46° Prisclilla Renghini (RLA). Commento: Da Ancona raccontano:” Il Real si congeda dal Palascherma con la regoular season vincendo con il Marzocca 8-2 Da subito avvio in discesa per le doriche che su corner di Surdo che mette al centro Vernelli devia verso la propria porta il pallone spiazzando il portiere. Poi si scalda il bomber Cremonesi che mette in rete due missili. Il Marzocca approfitta di una disattenzione e Lanari batte Chiaraluce. Prima dell'intervallo altre due reti: Spina che realizza per le azzurre e capitan Anselmi per le doriche. 4-2 Nella ripresa il Real gestisce al meglio la gara è puó arrotondare il risultato con altre due reti di capitan Anselmi, la rete di Renghini e quella di Surdo (entrambe in campo con la febbre) Nel corso della gara mister Tamburrini ha schierato tutte le sue ragazze in distinta. Oltre alle pregevoli rete realizzate dalle sopracitate da segnalare una bella girata al volo di Napolitano che si è stampata sul palo ed in missile da metà campo di Maria Vittoria Milone che è terminato si è schiantato contro l'incrocio dei pali e ricadendo non si capisce bene se prima o dopo la riga di porta. Fatto sta che l'arbitro la signorina Rossi ha lasciato proseguire anche se si molti era sembrato che la palla fosse entrata. Tanta era la velocità che si fa fatica a poter giudicare! Resta il rammarico perché la ragazza meritava il gol. Ora il Real si gioca tutto nell'ultima gara nello scontro diretto in casa del Camerano. Chi perde disputerà la Coppa Primavera, chi vince o pareggia i play off. Vedremo se sarà una "Maledetta Coppa Primavera" o il vecchio cuore del Real batterà ancora e dirá 33?” 

RIPOSA: E.D.P. JESINA FEMMINILE JESI. 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” PRIMA DELL'ULTIMA GARA DELLA GIORNATA   (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti): 
52 Punti: Pian di Rose (107-37). 
42 Punti: Atletico (72-30). 
39 Punti: San Michele (61-36). 
38 Punti: Jesina (87-46). 
32 Punti: Camerano (58-55). 
30 Punti: Real Lions (69-64). 
19 Punti: Montenovo (67-73), Helvia Recina (43-53). 
15 Punti: Olimpia (44-95). 
14 Punti: Filottrano (62-89). 
0 Punti: T12 (44-135).

Archivio blog