lunedì 21 marzo 2016

C.S.I. "OPEN" MACERATA, IL PUNTO DELLA 17^ GIORNATA!


JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE - CASTRUM LAURI LORO PICENO   8-2 (sopra l'Elpidiense, sotto, Ciccalè
Reti: 6° e 11° Arianna Apolloni (JE), 8°, 16°, 17°, 30° e 39° Kira Ciccalè (JE), 27° Silvia Amadio (CLLP), 43° Olga Maccari (CLLP), 46° Giulia Santarelli (JE). 
Commento: Primo tempo con un netto 5-0 per le ragazze di mister Parigiani che poi, dopo il primo gol delle loresi, allungano ancora con un tris di marcature che consegna loro un successo di larghe proporzioni. Il Castrum si fa coraggio e infila un’altra rete per il proprio onore ed esce dal campo dopo aver dato tutto quello che poteva. 

S.GINESIO C5 - DOLPHINS ANCONA  6-0 (a tavolino per rinuncia preventiva Dolphins) 
Commento: Dalle Dolphins ci fanno sapere:” All'incontro previsto di ierisera a San Ginesio, non abbiamo potuto presentarci causa assenza contemporanea dei tre dirigenti della squadra, senza i quali non si poteva partire. Abbiamo comunicato la nostra problematica lunedì, chiesto il rinvio in altra data ma la squadra di casa non ha accettato. Ci dispiace molto ma non avevamo alternative.”


IL BORGO MOGLIANO - MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO  1-5 (sopra le squadre ai saluti, sotto l'appello del Borgo, a lato Silenzi davanti e più dietro Natali
Reti: 2° Ramona Pallotti (IBM), 10° e 45° Alissia Tosi (MVD), 13° e 14° Silvia Frontoni (MVD), 37° Valentina Natali (MVD). 
Commento: Moglianesi prive dei due portieri di ruolo (a guardia del 3x2 si alternano Elena Giovannetti nel primo tempo e Laura Nardi nel secondo), ma passano in vantaggio dopo 2’ con un gran gol di Pallotti che, dopo due dribblings, trova il “sette” sinistro. Le ospiti non ci stanno, impegnano Giovannetti al 5° con Tosi e al 7° con Bottoni, pareggiando i conti con la giovane Tosi che finalizza un assist di Bottoni. Entra la bomber evergreen Frontoni e in due minuti infila due palloni nella rete avversaria, entrambe le volte dalla sinistra: prima con pallone alto, poi con rasoterra millimetrico. Ancora Giovannetti alla parata su Marta Tamburrini al 17° e su Senzacqua al 25°. Nella ripresa il Borgo entra più deciso in campo e mette spesso in apprensione la difesa ospite, impegnando alcune volte Starnoni, anche seriamente. Però i gol li fanno la Montevidonese che al 37° sigla la quaterna con Natali quasi da fondo campo, dopo mischia susseguente ad un angolo. Infine ancora con Tosi, brava a liberarsi verso destra e a battere Nardi con una sassata bassa incrociata.


ATLETICO MATELICA - POLISPORTIVA SERRALTA S. SEVERINO MARCHE   1-6 (sopra la Ferranti)    
Reti: 12° e 18° Elisa Tobaldi (PS), 19° Clelia Colonnelli (AM), 31°, 34° e 43° Lucia Ferranti (PS), 39° Federica Nuccelli (PS).
Commento: La doppietta di Tobaldi accorciata dal gol di Colonnelli lasciava presagire una certa difficoltà delle ospiti per arraffare tutto il montepremi davanti al sempre bellicoso Atletico. Invece alla ripresa del gioco, la tripletta dell’ex Cantine Riunite, Lucia Ferranti e il gol dell’ex Avenale, Federica Nuccelli, spianavano la strada alle sanseverinati.


CIVITANOVA 1996 CIVITANOVA MARCHE - AUDAX MONTECOSARO  4-2 (sopra i teams a centrocampo, sotto mister Romoli e il suo Audax, a fianco Ruggiero-doppietta
Reti: 16° e 23° Giuseppina Ruggiero (C1996), 26° p.t. Laura Menichelli (AM), 42° Marika Casturà (C1996), 49°-punizione- Arianna Sanità (AM), 51° Barbara Agliottone (C1996).
Commento: Derby che non delude e c’è la vittoria del Civitanova del duo Di Angilla-Papetti sull’Audax grintoso e mai domo di mister Romoli. Al 1° miracolo di Galiè sulla locale Montecchia, mentre al 5° è Brenda Benetti a smanacciare provvidenzialmente una spingardata di Arianna Sanità. Minuto 16 e un taglio della Di Angilla da destra trova Ruggiero sola sul secondo palo che realizza la rete del vantaggio. Al 18° la montecosarese Benedetta Morresi salva sulla riga quasi un pallone che si avviava verso la rete poi, al 19°, Benetti è istintiva di piede sulla montecosarese Alessandrini da destra. Al 23° Ruggiero ruba palla aTorresi e infila Galiè con una gran botta a mezz’aria. Al 25° è Di Angilla che calcia a lato a porta dell’Audax rimasta vuota ma, nel minuto di recupero, la squadra di Romoli accorcia con Menichelli che supera Benetti con un tiro-tunnel lento ma spietato. Ripresa scoppiettante e al 27° paratona di Galiè sulla civitanovese Casturà, rovesciamento di fronte ed è Benetti a sventare il 2-2 con una deviazione in tuffo si sventola di Aurora Torresi. Palo pieno centrato da Casturà al 31°, occasione dall’altra parte per Bridget smarcata a destra al 39°, ma calcia a lato. Al 40° Galiè mura Agliottone da distanza ravvicinata. Due minuti dopo, la stessa Agliottone libera a sinistra Casturà, sciabolata a mezz’altezza che gonfia la rete dell’Audax. Una punzione a spiovere di Benedetta Morresi poco dopo, impegna Benetti in un balzo per smanacciare in angolo. Al 43° grande intervento d’istinto di Benetti su Ivanètic liberata da uno svarione difensivo poi, al 45°, botta di Ruggiero respinta dalla traversa. Al 49° Benetti esce a valanga e para un tiro fuori area: punizione ovvia che Sanità cannoneggia in rete per il 3-2. Subito dopo ancora Sanità violentemente da fuori, si oppone Benetti con tempismo. Poi, nel minuto di recupero, batti e ribatti nell’area montecosarese, Agliottone ci mette il piede e fa rotolate il cuoio nella rete.

FORCESE FEMMINILE FORCE - C.S.K.A. CORRIDONIA  0-2 Reti: 14° Melinda Horgia (CSKA, sopra), 22° Federica Pierantoni (CSKA). 
(a fianco, una delel colonne corridoniana, Lucia Patacchini)
Commento: Due gol nella prima frazione e il CSKA vince a Force. Le locali si danno da fare difendendosi con caparbietà e tanta grinta e riescono a limitare il punteggio della prima in classifica. Le neroverdi pausolane, una volta messa a segno la doppietta decisiva nella frazione iniziale, controllano la gara e non arrotondano anche per le belle e parate del portiere ed errori di mira. 

DA RECUPERARE: 1) JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE – DOLPHINS ANCONA (7^GG _ 24-03-‘16)

CLASSIFICA GENERALE GIRONE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
50 Punti: CSKA (85-17). 
42 punti: Serralta (66-25).
35 Punti: San Ginesio (59-43). 
34 Punti: Montevidonese (52-35). 
33 Punti: Junior Elpidiense (78-41). 
26 Punti: Dolphins (51-36). 
21 Punti: Audax (34-40). 
16 Punti: Civitanova 1996 (40-57). 
15 Punti: Castrum Lauri (27-74). 
13 Punti: Atletico (28-64). 
11 Punti: Forcese (25-69). 
6 Punti: Il Borgo (21-65).
-1 punto di penalizzazione: Forcese.

CLASSIFICA MARCATRICI: 
35 reti: Federica Pierantoni (CSKA). 
28 reti: Kira Ciccalè (Elpidiense). 
18 reti: Agnese Storani (CSKA), Alessia Bracci (San Ginesio), Lucia Ferranti (Serralta). 
17 reti: Alice Bottoni (Montevidonese). 
16 reti: Lucia Santoni (Serralta), 
15 reti: Arianna Apolloni (Elpidiense), Angelica Lucarelli (San Ginesio). 
13 reti: Arianna Costantini (Dolphins). 
12 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese), Elisa Tobaldi (Serralta). 
11 reti: Arianna Sanità (Audax, sopra a sinistra), Giuseppina Ruggiero (Civitanova 1996), Susanna Scaloni (Dolphins), Martina Andrenacci (Elpidiense), Tania Bernardi (San Ginesio). 
9 reti: Clelia Colonnelli (Atletico).
8 reti: Marika Casturà (Civitanova 1996, a destra), Giulia Santarelli (Elpidiense), Jessica Poli e Federica Sisti (Forcese), Laura Micucci (Il Borgo). 
7 reti: Roberta Todini (Atletico), Martina Centola (Dolphins). 
6 reti: Benedetta Morresi (Audax), Pamela Viozzi (Montevidonese), Serena Lucarini (San Ginesio), Federica Nuccelli e Valentina Eleonori (Serralta). 
5 reti: Lucia Patacchini (CSKA), Olga Maccari (Castrum Lauri), Mariela Maldonado ed Alice Fratalocchi (Elpidiense), Nicol Alesi (Forcese), Ramona Pallotti (Il Borgo). 
4 reti: Laura Menichelli ed Aurora Torresi (Audax), Silvia Amadio (Castrum Lauri), Gloria Pezzola (Civitanova 1996), Asia Pilotti, Sonia Polci ed Alice Romagnoli (CSKA), Monia Giordano (Dolphins), Elena Giovannetti (Il Borgo), Valentina Natali, Alissia Tosi e Giada Cesetti (Montevidonese). 
3 reti: Sara Riccardi e Sara Berardi (Atletico), Martina Parmegiani (Audax), Laura Mascitti (Civitanova 1996), Irene Piccinini, Marta Videtta, Paulina Ghetel e Melinda Horgia (CSKA), Angela De Rosa, Sofia Veroni e Sofia Signorini (Dolphins), Silvia Greci (Forcese), Giorgia Giacomoni (Montevidonese), Martina Cochi (Serralta). 
2 reti: Jenny Ruggeri (Atletico), Francesca Casazza (Audax), Sonia Catalini, Monica Vita e Lucrezia Latini (Castrum Lauri), Elisa Trippetta (CSKA), Eleonora Calabrese, Valentina Giacobbe, Chiara Brutti (Dolphins), Enrica Mircoli (Elpidiense), Elisa Fioretti e Martina Gasparrini (Il Borgo), Lara Cesetti (Montevidonese), Cecilia Calvigioni (San Ginesio), Barbara Forconi (Serralta). 
1 rete: Genny Parcaroli, Alessandra Antonini, Michela Leone e Floriana Mattioli (Atletico), Meri Bridget, Nina Ivanètic, Melina Ottaviani ed Harley Panichelli (Audax), Claudia Amadio, Maria Rita Marcucci, Michela Quintili, Emma De La Cruz, Chiara Mattiacci (Castrum Lauri), Barbara Agliottone, Alessia Giustiniani, Giorgia Baffo, Maria Soccorsa De Cristofaro, Chiara Di Angilla, Sara Mengoni e Sara Serenelli (Civitanova 1996), Sara Giorgini (CSKA), Elisa Cinotti (Dolphins), Debora Mircoli, Martina Tuzi, Valentina Parlatoni e Caterina Baffoni (Elpidiense), Evelyn Mattei (Forcese), Milena Sampaolo (San Ginesio), Yada Orazi, Viorica Dumitru (Serralta). 
1 autorete: Francesca Papa (Serralta), pro Civitanova 1996. \ Evelyn Mattei (Forcese), pro Serralta. \ 
18 reti a favore a tavolino: Castrum Lauri +6 \ Civitanova 1996 +6 \ San Ginesio +6 \ 
12 reti subìte a tavolino: Forcese -12 \ Dolphins -6 \ 1 punto di penalizzazione: Forcese.

Archivio blog