lunedì 23 novembre 2015

C.S.I. "OPEN", IL PUNTO DELLA 4^ GIORNATA!


AUDAX MONTECOSARO - POLISPORTIVA SERRALTA S. SEVERINO MARCHE   1-1 (0-1 ai rigori
Reti: 3° Arianna Sanità (AM), 7° Lucia Santoni (PS). (sopra, le squadre ai saluti a centrocampo
Commento: L’Audax conclude una settimana piu’ che positiva e, dopo il recupero vincente contro il Castrum Lauri, blocca sul pareggio il forte Serralta, pur soccombendo poi dal dischetto. Vantaggio locale con un incredibile missile terra-aria di Arianna Sanità dalla lunga distanza, che termina sul “sette” sinistro senza che Martinelli possa fare niente. Le sanseverinati vanno avanti e pareggia Santoni lesta in mischia. Palo a colpo sicuro di Ferranti al 10° per le ospiti che attaccano e centrano poi un altro palo al 25° con Santoni. L’Audax difende strenuamente e con forza di volontà per tutta la ripresa. Occasioni grosse per le ospiti con Eleonori al 27° (smanaccia Galiè), Santoni al 30° (alto), Ferranti a botta certa al 35° dopo contropiede 2 contro 1 ma Galiè è strepitosa a sventare. Passano i minuti e Il Serralta va sempre piu’ in forcing ma Ferranti e Nuccelli sono imprecise da postazione favorevolissima e Cochi calcia alto di un soffio. Poi, al 52°, l’Audax ha una clamorosa palla-gol con Casazza sola davanti a Martinelli, cuoio che sorvola di un amen la traversa e il colpaccio sfuma di un nonnulla. Si va ai penalty: parte l’Audax con Sanità, parato da Martinelli, Eleonori prende la traversa, Torresi ma ri-para Martinelli, Santoni botta e Galiè devia sul palo, Benedetta Morresi forte e terza murata di Martinelli; all’ultimo tiro va Nuccelli che di puntina infila la rete da due punti per le ospiti. All’Audax un punto comunque d’oro. 

FORCESE FEMMINILE FORCE - CIVITANOVA 1996  4-1
Reti: 8° e 16° Jessica Poli (FFF), 13° Nicol Alesi (FFF), 23° Silvia Greci (FFF), 34° Laura Mascitti (C1996). 
Commento: La Forcese arraffa una meritata seconda vittoria in campionato, con un primo tempo giocato benissimo e finito 4-0 con la doppietta di Poli e i centri di Alesi e Greci. Le civitanovesi cercano di salvare il salvabile nella ripresa, ma sbagliano parecchio sottorete e inoltre le forcesi si difendono bene. Arriva per le ospiti il gol-bandiera con Mascitti.


IL BORGO MOGLIANO - JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MARE    1-6 
Reti: 5°, 10° e 12° Kira Ciccalè (JE), 15° Mariela Maldonado (JE), 18° Arianna Apolloni (JE), 30° Laura Micucci (IBM), 40° Martina Andrenacci (JE). (sopra, l'Elpidiensa, a sinistra Kira Ciccalè)

Commento: Da Mogliano fanno sapere:” Partita brutta che vede le ragazze del mister neo papà Persichini, sottotono contro un'avversaria ostica e decisa a portare a casa i tre punti. Primo tempo chiuso sul 5 a 0. Accorcia la solita Micucci con un bel goal, ma che non da la spinta e la carica giusta per la rimonta. Le elpidiensi castigano ancora una volta le moglianesi, di cui migliore in campo il portiere Paolucci. Risultato finale 1 a 6.” 
E il trainer elpidiense Parigiani fa il punto sulla gara:” Seconda vittoria per le elpidiensi che conquistano i 3 punti grazie alla vittoria per 6-1 sul campo del Borgo Mogliano. Ospiti che partono forte e trovano il gol del vantaggio dopo 5’ con un gol di Ciccalè che poi si ripeterà per altre 2 volte prima dei gol di Maldorado e Apolloni. Il secondo tempo inizia con le locali che trovano il gol dell'1-5 con un tiro da fuori. Poi, le elpidiensi sono vogliose di chiudere la partita, ma il portiere ospite chiude la porte e quindi arriva solo un gol su tiro di Andrenacci deviato da un'avversaria. Quintetto iniziale elpidiense: Monzi Andrenacci, Maldorado, Fratalocchi, Ciccalè. A disposizione Tuzi, Santarelli ed Apolloni”.


C.S.K.A. CORRIDONIA - DOLPHINS ANCONA  4-1 
Reti: 26°-punizone- Agnese Storani (CSKA), 30° e 39° Federica Pierantoni (CSKA, a sinistra), 33° Chiara Brutti (DA), 49° Alice Romagnoli (CSKA). 
Commento: L’allenatore delle Dolphins, Monteverdi ci parla della gara: “Le nostre giovani delfine escono sconfitta dal campo della capolista e campionessa regionale in carica CSKA Corridonia al termine di una gara molto più combattuta di quanto faccia pensare il risultato. Nonostante il gran freddo il primo tempo scorre equilibrato: CSKA a condurre il gioco, Dolphins a difendere e ripartire. Reti inviolate dopo la prima frazione, ma gran belle parate di Fakaros che salva la propria porta più volte, un palo a testa ed almeno tre nitide occasioni in ripartenza sprecate dalle ospiti con Scaloni, Signorini e Giordano. L'equilibrio si spezza al primo minuto della ripresa quando un calcio di punizione dai 12/15 metri viene deviato dalla barriera e spiazza Fakaros. Accusiamo il colpo e regaliamo il raddoppio sugli sviluppi di un corner da destra. Siamo però bravi a riaprire la partita con una bella combinazione sulla sinistra tra Monia Giordano e Chiara Brutti che col mancino infila all'incrocio. Un minuto dopo ancora Brutti va vicina al pari. In contropiede però viene fuori l'esperienza delle locali che con un rapido ribaltamento di fronte firmano il 3-1 che di fatto chiude la gara. Nel finale c'è spazio anche per la quarta rete. Risultato giusto, secondo tempo nostro sottotono. Dolphins che tornano in quel di Falconara ancora privi di punti e risultati in trasferta. Le prossime due gare interne serviranno per migliorare la classifica.”


CASTRUM LAURI LORO PICENO - ATLETICO MATELICA    2-0 
Reti: 10° e 45° Silvia Amadio (CLLP). (sopra, il Castrum Lauri)
Commento: Campo allentatissimo da una pioggia battente caduta per tutta la gara. Il Castrum Lauri realizza una rete per tempo con la bomber Silvia Amadio e si porta a casa i 3 punti e la prima vittoria, mentre per l’Atletico, si tratta della seconda battuta d’arresto consecutiva
.
MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - S.GINESIO C5   3-1  
Reti: 22° Lara Cesetti (MVD), 27° Alessia Bracci (SG), 35° Silvia Frontoni (MVD), 51° Alice Bottoni (MVD). 
Commento: In una partita combattutissima fino al termine, la spunta la Montevidonese che aveva chiuso col minimo vantaggio il primo tempo. Poi, c’è il pari sanginesino ma la solita Frontoni riporta davanti le fermane. Nel crepuscolo, il primo gol stagionale di Bottoni mette una pietra sull’incontro. 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti
12 Punti: CSKA (24-4). 
11 Punti: Serralta (20-5). 
8 Punti: San Ginesio (17-11). 
7 Punti: Audax (9-5). 
6 Punti: Junior Elpidiense (19-13), Atletico (10-8), Montevidonese (8-9), Castrum Lauri (9-12), Forcese (9-17). 
3 Punti: Dolphins (6-13). 
1 Punto: Civitanova 1996 (5-19). 
0 Punti: Il Borgo (4-24). 

CLASSIFICA MARCATRICI: 
10 reti: Federica Pierantoni (CSKA). 
8 reti: Kira Ciccalè (Elpidiense). 
7 reti: Alessia Bracci (San Ginesio), Lucia Santoni (Serralta). 
6 reti: Agnese Storani (CSKA). 
5 reti: Martina Andrenacci (Elpidiense), Jessica Poli (Forcese), Angelica Lucarelli (San Ginesio), Lucia Ferranti (Serralta). 
4 reti: Arianna Sanità (Audax), Silvia Frontoni (Montevidonese), Serena Lucarini (San Ginesio), Federica Nuccelli (Serralta). 
3 reti: Clelia Colonnelli e Roberta Todini (Atletico), Alice Romagnoli (CSKA), Laura Micucci (Il Borgo). 
2 reti: Sara Berardi (Atletico), Francesca Casazza (Audax), Silvia Amadio (Castrum Lauri), Monia Giordano (Dolphins), Arianna Apolloni (Elpidiense), Nicol Alesi (Forcese), Pamela Viozzi (Montevidonese). 
1 rete: Floriana Mattioli e Sara Riccardi (Atletico), Maria Soccorsa De Cristofaro, Laura Menichelli, Harley Panichelli e Martina Parmegiani (Audax), Olga Maccari (Castrum Lauri), Laura Mascitti, Chiara Di Angilla, Sara Mengoni e Sara Serenelli (Civitanova 1996), Lucia Patacchini, Melinda Horgia, Irene Piccinini, Marta Videtta e Sara Giorgini (CSKA), Sofia Veroni, Chiara Brutti, Susanna Scaloni e Sofia Signorini (Dolphins), Mariela Maldonado, Giulia Santarelli, Valentina Parlatoni e Caterina Baffoni (Elpidiense), Federica Sisti e Silvia Greci (Forcese), Ramona Pallotti (Il Borgo), Alice Bottoni e Lara Cesetti (Montevidonese), Tania Bernardi (San Ginesio), Elisa Tobaldi, Valentina Eleonori, Martina Cochi e Barbara Forconi (Serralta).

Archivio blog