sabato 21 novembre 2015

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE B, 7^ GIORNATA! (1)


SPES VALDASO PETRITOLI - PORTO S. GIORGIO   5-1 
Reti: 5°-punizione e 50°-rigore- Eleonora Damiani (SVP), 6° e 56° Giada Cicconi (SVP), 20° Mary Dionea (PSG), 58° Ilaria Paponi (SVP). (sopra la squadra Spes Valdaso)
Commento: Dalla Spes ci raccontano:” Il primo tempo è finito 2-1 con gol al secondo minuto di Damiani su punizione e al sesto di Giada Cicconi, su un rimpallo da calcio d'angolo! Per le ospiti gol di Dionea nella seconda parte del tempo. Nella ripresa del gioco, al 50° gol di Damiani su rigore procurato da Ilaria Paponi a cui fa seguito il secondo gol di Cicconi al 56° su calcio d'angolo. Infine, dopo un perfetto scambio con Damiani, Ilaria Paponi sigla il quinto gol al 58°. Una bella ed importante vittoria per noi che ci da una buona classifica!”


CUPRENSE 1933 CUPRAMARITTIMA - C.U.S. MACERATA C5   1-11  (sopra il CUS)
Reti: 5°, 11° e 39° Silvia Bacaloni (CUS), 15° e 37° Alessandra Carciofi (CUS), 26° e 59° Samuela Massi (CUS), 36° e 45° Marina Fiorentini (CUS), 46° e 52° Angelica Bernacchini (CUS), 53° Marta Polidori (C1933).

Commento: Ritrova la via maestra del gol in quantità copiosa, la squadra universitaria maceratese. A farne le spese, a domicilio, la pure forte Cuprense che segna il gol dell’onore con la Polidori. Nel Cus marcature multiple a go-go con tripletta di Bacaloni doppiette di Carciofi, Fiorentini, Bernacchini e della rientrante Massi (a sinistra nella foto) Per la squadra di mister Scuffia sicuramente una trasferta positiva e soprattutto un'iniezione di fiducia e di autostima che nelle gare di Sarnano e Tolentino potevano essere venute a scarseggiare. la Cuprense non si deve abbattere per questo pur rilevante stop, puo' succedere contro squadre esperte come il CUS, ha finora fatto un ottimo inizio di stagione e il campionato è ancora lungo.

Archivio blog